MANGOPAY: che cos'è e come funziona

MANGOPAY è una soluzione di pagamento internazionale con un supporto locale dedicata ai marketplace, alle piattaforme di crowdfunding e alle aziende fintech, personalizzabile e facile da usare per gli sviluppatori
Mangopay_Cover

Marketplace, piattaforme di crowdfunding e fintech: come rendere semplici e facilmente integrabili i pagamenti, consentendo agli utenti di pagare in valute diverse e con diversi metodi di pagamento? MANGOPAY rappresenta una soluzione a queste esigenze, permettendo fra l'altro con un solo contratto di automatizzare anche tutti i flussi di pagamento e le commissioni, in modo da potersi concentrare solo sulla crescita della propria piattaforma.

Da 1,3 trilioni nel 2014 a 4,5 trilioni nel 2021 (Statista, 2019): basta questa cifra relativa alle stime di crescita dell’e-commerce a far drizzare le antenne a qualsiasi azienda o imprenditore: è assodato che gli online shopper sono sempre più fiduciosi (e il Covid ha dato un impulso a questo sentiment), come rendere i siti web sono sempre più customer-friendly? Cifre molto più contenute ma in crescita a doppia cifra anche quelle relative al settore del crowdfunding: in Italia (fonte Crowdfunding Buzz) le piattaforme di equity crowdfuding hanno registrato un boom di raccolta nel 2020 a ben 103 milioni di euro spalmati su 159 campagne, in netto rialzo dai 65 milioni raccolti nel 2019 su 139 campagne. Come convogliare investimenti e rendere semplici i pagamenti?

Vediamo dunque che cosa propone nel dettaglio MANGOPAY, la soluzione di pagamento end-to-end che ha da poco aperto la sede italiana a Milano.

Le caratteristiche principali di MANGOPAY

MANGOPAY è la soluzione di pagamento pensata per i marketplace, le piattaforme di crowdfunding e le aziende fintech.

A differenza delle soluzioni di pagamento tradizionali, offre ai propri clienti un'API white label, ovvero completamente personalizzabile e facile da usare per gli sviluppatori.

Le operazioni possono essere monitorate praticamente in tempo reale grazie a un dashboard accessibile, con cui è possibile anche gestire le operazioni, le commissioni, gli utenti, i portafogli elettronici e la rendicontazione finanziaria.

Queste le principali funzioni:

  • Metodi di pagamento adattabili al tuo mercato: permette di creare il percorso utente perfetto rispettando i requisiti della tua piattaforma, con portata internazionale ma anche con specializzazione locale
Mangopay_valute

  • Portafogli elettronici e “ibanizzazione”: la facoltà di collegare un codice IBAN ai portafogli elettronici permette di creare un flusso di pagamento che corrisponda alle necessità e alle specificità di ogni piattaforma
  • Tecnologia white-label per personalizzare i pagamenti: la tecnologia MANGOPAY si integra senza problemi nei siti e nelle applicazioni mobile e permette di selezionare i metodi di pagamento che meglio si adattano ai propri prodotti e utenza
  • Verifica dell’utente: controllo dell’identità automatizzato

Come si crea un profilo MANGOPAY

mangopay_dashboard

Per iniziare a entrare nel mondo MANGOPAY è necessario registrarsi e creare un account per ottenere un codice di riferimento con cui sarà possibile creare un account sandbox per provare l'API, tutto gratuitamente. Non è necessario inviare alcun documento per poter utilizzare l'API o il dashboard sandbox.

Per passare alla fase live, occorre il caricamento di un certo numero di documenti durante il processo di onboarding (per la due diligence in conformità con la legge europea contro il riciclaggio di denaro) e per completare il processo di verifica (KYC), in base al paese in cui si è registrati, viene richiesto di caricare altri documenti. In particolare:

  1. Alle persone fisiche vengono richiesti dati (indirizzo email, data e luogo di nascita, nazionalità e paese di residenza) e la copia di un documento ufficiale di identità in corso di validità.
  2. Al professionista/persona fisica si richiedono i medesimi dati, la copia di un documento ufficiale di identità in corso di validità e l’originale o la copia di un estratto del registro ufficiale risalente a meno di tre mesi prima da cui risulti l’iscrizione come commerciante o nel repertorio nazionale dei mestieri.
  3. Al professionista/persona giuridica si richiede la denominazione sociale, forma giuridica, capitale, indirizzo della sede legale, descrizione dell’attività, identità dei soci e dei dirigenti sociali, nonché l’elenco dei beneficiari effettivi o una visura camerale risalente a non più di tre mesi prima; una copia dello statuto e delle eventuali delibere sociali di nomina del rappresentante legale certificata conforme; copia della carta d’identità o del passaporto del rappresentante legale.

Non resta a questo punto che firmare il contratto (con firma elettronica via Docusign), creare l'ID e la password per essere autenticati e si può iniziare a operare con MANGOPAY.

MANGOPAY per i marketplace

Mangoplay_marketplace

Permette di connettere le aziende ai consumatori, integrando la soluzione di pagamento in modo semplice grazie a un API per gli sviluppatori facile da usare, alla documentazione online che include i casi studio dedicati.

MANGOPAY è anche una soluzione di pagamento globale, perché permette di accettare i metodi di pagamento e le valute più utilizzate a livello locale e internazionale con un unico contratto. In oltre, grazie al suo solido circuito bancario internazionale, MANGOPAY garantisce pagamenti veloci e affidabili, in tutto il mondo.

Non occorre nemmeno preoccuparsi della verifica di commercianti e utenti finali di tutto il mondo, perché MANGOPAY provvedere alla procedura di controllo dichiarando la loro identità alle autorità bancarie, come richiesto dalla normativa sui mercati europei. Inoltre la licenza bancaria MANGOPAY comprende tutte le aziende registrate nel 31 paesi dell’Area Economica Europea, con la garanzia che tutti i dati sensibili siano gestiti in modo protetto, conforme alle direttive PSD2, GDPR e PCI DSS.

MANGOPAY per gli e-retailer

E' la proposta per gli e-retailer che ospitano venditori terzi. MANGOPAY offre la possibilità di creare fornitori e portafogli elettronici completamente flessibili per semplificare la gestione dei fondi e le emissioni dei pagamenti. Offre anche un’esperienza semplificata per i venditori e consumatori, sfruttando il traffico sul proprio sito e offrendo più prodotti ai clienti.

MANGOPAY per il crowdfunding

Mangopay_Crowdfunding

E' la soluzione di pagamento pensata per le piattaforme di crowdfunding, per connettere persone e progetti innovativi.

In particolare, per il crowdfunding di donazioni permette di raccoglierle, detenere i fondi in modo protetto, verificare gli utenti e le donazioni stesse.

Per il crowdfunding di capitale, MANGOPAY propone pagamenti di investimento protetti, permette di associare i codici IBAN ai portafogli elettronici e verifica i titolari del progetto.

Per il crowdfunding di prestiti, infine, MANGOPAY fa in modo che la tua piattaforma agevoli i prestiti per le nuove imprese collegando i finanziatori con i leader dei progetti. MANGOPAY aiuta a gestire i depositi e ad acquisire i pagamenti ipotecari nel rispetto della normativa locale.

Quanto costa MANGOPAY

I piani tariffari sono chiari e trasparenti: non ci sono costi per la configurazione, per i pagamenti mancati, per i trasferimenti, per la pre-autorizzazione, per i rimborsi e per il supporto. Questi tassi a prezzo pieno si applicano ai primi 100.000 euro di volume di transazioni effettuati sulla piattaforma. Le transazioni effettuate al di sopra di 100.000 euro possono beneficiare di sconti sul volume.

Quanto si paga per i principali servizi
Funzioni Costi
Ricezione pagamenti (per operazione escl. Iva) Visa & Mastercard: 1,8% + € 0,18 Maestro, Diners Club: 2,5% + € 0,25 Klarna Sofort. / Pay Now.: 1,8% + € 0,30
Emissione pagamenti (per operazione) Gratuito area SEPA; al di fuori 2,50 €
Verifica identità individuale (KYC) Gratuito
Verifica entità giuridica (KYB) € 2,50
Contestazione vinta Gratuito
Contestazione persa € 15,00

Quanto è sicuro MANGOPAY?

Mangopay_Sicurezza

MANGOPAY è un marchio del Gruppo Leetchi e dal 2015 fa parte di Credit Mutuel Arkea, importante banca francese che ha capito l'importanza dell'ecosistema fintech.

Le piattaforme online sono responsabili per le attività dei propri utenti e sono soggette a frodi: MANGOPAY aiuta a ridurre questo rischio grazie a una serie di strumenti di prevenzione che si adattano al flusso di lavoro con regole personalizzate e grazie al motore interno antifrode.

Ecco alcuni esempi:

  • Per impostazione predefinita MANGOPAY attiva il protocollo di sicurezza 3DS per qualsiasi transazione superiore a 50 euro e su richiesta, ed è possibile chiedere di attivare il 3DS per transazione più piccole
  • Processo di verifica accurata dell’identità dei propri utenti in conformità alla normativa europea
  • Protezione dal furto di identità attraverso un rilevamento affidabile delle carte rubate grazie agli aggiornamenti quotidiani dei dati del motore antifrode.
  • Paesi a rischio elevato: identificazione e prevenzione efficiente dei pagamenti provenienti da paesi considerati a rischio elevato in cui sono frequenti la frode e il finanziamento di attività illecite.
  • Limite di operazioni tramite carta interna: è attiva un'imposizione di massimale automatica delle operazioni effettuate tramite carta di pagamento in un periodo di 24 ore.
  • Codici di verifica della carta: rilevazione del Codice di verifica delle carte (Card Verification Code, CVC) per facilitare le richieste di sicurezza della banca emittente e verificare la presenza fisica dell’utente della carta di pagamento.

Pro e contro di MANGOPAY

Manogopay_International

Pro

  • E' possibile effettuare una prova totalmente gratuita
  • Grande flessibilità e personalizzazione degli strumenti
  • Garanzia di sicurezza e conformità

Contro

  • La documentazione di supporto è solo in inglese

Dove chiedere informazioni e supporto

Sul sito di MANGOPAY esiste una sezione Faq (per ora non ancora in italiano).

E' possibile contattare il team compilando un form sul sito, oppure chiamando il numero 02 9475 0889 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19), o ancora utilizzando la live chat presente sul sito.

Maria Comotti avatar
Maria Comotti

Giornalista professionista si occupa del mondo fintech raccontando le principali tendenze e analizzandone i differenti servizi per proporre una chiave di lettura accessibile a tutti.