Come risparmiare il doppio in 12 mesi

Risparmiare non è semplice, specie nei periodi di crisi e inflazione. Scopri alcuni consigli pratici per raddoppiare i tuoi risparmi e mettere da parte soldi in più.

risparmi(1)

Quando si parla di soldi, è pensiero comune che non siano mai abbastanza.
Risparmiare, soprattutto in quest’epoca di forte inflazione e stipendi agli stessi livelli di anni fa, diventa quasi impossibile.

Avere un obiettivo fisso, soprattutto in mezzo alle incertezze di tutti i giorni, ti può aiutare a mantenere la calma e tranquillità, ma soprattutto a focalizzarti a raggiungere il traguardo.

Per risparmiare serve il giusto mindset e la corretta pianificazione. Esistono delle buone pratiche per mettere da parte soldi in modo efficace al fine di garantirti un futuro più sereno.

Iniziare a risparmiare: parti da qui

monetine risparmi

Iniziare a mettere da parte ciò che rimane a fine mese è un errore da non commettere. Prima di cominciare a risparmiare, infatti, devi avere la consapevolezza di quelle che sono le tue entrate e le tue uscite.

Devi raggiungere un alto grado di confidenza di quelle che sono le tue liquidità, i tuoi eventuali debiti e le tue spese fisse. La creazione di un budget e il rispetto dello stesso, ti permetterà di avere un maggiore controllo sulle tue spese e sui flussi che i tuoi soldi seguono.

In generale, conoscerai perfettamente lo stato delle tue finanze e questo ti permetterà di raggiungere più facilmente i tuoi obiettivi di risparmio.

Il primo passo da compiere è quindi quello di tenere traccia delle entrate e delle uscite mensili: per far ciò esistono numerose app che ti consentono di gestire le tue finanze personali.

Prima di iniziare a risparmiare, però, è essenziale saldare eventuali debiti in essere. Ripagare tutti i debiti è la priorità assoluta e viene prima dell’obiettivo di risparmio. Per riuscirci, sfruttando il budget, puoi seguire la regola del 50-30-20.

Che cosa è la regola del 50-30-20?

Si tratta di un metodo semplice per gestire efficacemente le spese mensili. Esso ti garantisce di mettere da parte un ammontare fisso necessario a saldare gli eventuali debiti esistenti.

La regola del 50-30-20 è stata ideata da Elizabeth Warren, senatrice statunitense e docente di Diritto fallimentare ad Harvard. Si chiama così in riferimento alle percentuali delle entrate mensili da destinare a specifici cause:

  • 50% per le spese essenziali (affitto, bollette, cibo, insomma ciò che serve per vivere, i beni primari);
  • 30% per le spese non essenziali (abbonamenti, pranzi e cene al ristorante, cinema, teatro);
  • 20% per i risparmi.

Facciamo un esempio concreto.

Se il tuo stipendio mensile è pari a 1.500 euro, allora 750 euro saranno destinati alle spese fisse, 450 euro saranno destinati alle spese variabili/non essenziali, 300 euro saranno messi da parte come risparmio o come quota per saldare gli eventuali debiti.

Come risparmiare sempre di più?

risparmi monete

Se attualmente stai già mettendo da parte dei soldi per i tuoi risparmi, ma vorresti risparmiare ancora di più puoi seguire i consigli che Ramit Sethi ha scritto nel suo libro I Will Teach You to Be Rich.

Secondo l’autore, il risparmio dovrebbe essere un’azione continua nel tempo e soprattutto non essere causa di stress e ansia.

Il modo più semplice per gestire e incrementare i tuoi risparmi è dedicare ad essi un conto bancario separato. Una volta attivato potrai poi impostare un trasferimento automatico dal tuo conto corrente principale a quello per il risparmio, per un importo fisso ogni mese.

I vantaggi di questo sistema si ritrovano nella certezza di mettere da parte una quota fissa mensile, fossero anche 50 euro, oltre all’avere facilmente visione dell’ammontare totale accumulato nel tempo.

Anche se la pensione è ancora molto lontana, poi, inizia subito a pensarci. Scegli di investire parte dei tuoi risparmi in un fondo pensione che ti garantisca al momento giusto una rendita profittevole. Prima inizi, più risparmi e più guadagni.

Consigli pratici per mettere da parte più soldi

Se stai pensando che per te è già tanto arrivare a fine mese e che non riesci a mettere da parte neanche 50 euro mensili, sappi che non è realmente così! Ecco per te alcuni consigli pratici e preziosi per riuscire a risparmiare. Ecco la strategia da seguire.

Riduci le spese

budget

Fermati un attimo e rifletti sui flussi del tuo denaro. Nonostante la crisi e l’inflazione, ci sono abitudini di consumo eccessive che ci fanno spendere più soldi. Prova a pensare banalmente alla spesa: ci sono cibi o snack che puoi evitare di comprare? Sicuramente si. Quando fai acquisti online, prima di procedere con il pagamento, fai un respiro. Ti serve davvero quell’oggetto? Quella nuova borsa, t-shirt o auricolare è davvero fondamentale? O puoi evitare di acquistarlo e tenere a bada l’impulso di comprarlo?

Siamo in periodo di saldi estivi! Mi raccomando, acquista solo se davvero ti serve qualcosa. Ricordati che risparmiare non significa spendere meno, ma spendere meglio!

All’inizio non ti sembrerà semplice, ma con il tempo diventerà un tuo modo di vivere. Trova la voglia di mettere in atto nuove abitudini, concentrati a raggiungere il tuo obiettivo.

E ricorda, seguire questa strategia, non significa dover rinunciare per sempre a fare shopping o a fare un aperitivo in centro con gli amici. Si tratta semplicemente di azioni temporanee che ti aiuteranno a raddoppiare i tuoi risparmi e a trovare una migliore serenità nella gestione delle tue finanze.

Avvia progetti da freelance

Studia e metti in pratica ciò che sai e conosci per avviare progetti online tuoi.
Essere freelance o avviare una piccola impresa ti consentirà di scegliere quando e come lavorare, con chi collaborare e quali attività o progetti seguire.

I primi tempi sarà dura, ma nel futuro, beneficerai di libertà ed entrate più gratificanti. Non temere, abbi il coraggio di metterti in gioco e di iniziare a generare il reddito che meriti. Grazie alle tue competenze, potrai garantirti un futuro finanziario di successo.

Rifinanzia i tuoi debiti

Il rifinanziamento dei tuoi debiti è un altro modo per aumentare il tuo risparmio. Si tratta di un’operazione che ti permette di estinguere uno o più debiti precedenti attraverso la richiesta di un finanziamento con condizioni e tassi più convenienti.

Questa opzione ti permetterà così di mettere da parte somme di denaro che altrimenti avresti impegnato nella chiusura del debito originario.

Pianifica e sii disciplinato

Il giusto mindset è la vera chiave del successo per emergere e riuscire a risparmiare di più.

Per raddoppiare i tuoi risparmi in un anno, devi assolutamente pianificare le tue finanze personali, ed essere poi fedele e disciplinato nel seguire la pianificazione. Solo così riuscirai ad evitare spese inutili e mettere più soldi da parte.

Non avere fretta. Ricorda che i soldi non devono essere causa di ansia e stress. Inizia un po’ alla volta. A piccoli passi raggiungerai il tuo obiettivo. Automatizza i risparmi, riduci le spese superflue, trova fonti di guadagno extra e rifinanzia eventuali debiti. Ecco la ricetta segreta per risparmiare e mettere più soldi da parte.

Alessandra Boraso avatar
Alessandra Boraso

Scrivo di Economia e Finanza, traducendo concetti complessi in testi semplici e diretti.