EvenFi (ex Criptalia): che cos’è, come funziona e recensioni

EvenFi (in precedenza Criptalia) è una piattaforma P2P che collega PMI con progetti di crescita a finanziatori alla ricerca di opportunità d'investimento.
EvenFi recensione

EvenFi (ex Criptalia) è una piattaforma regolamentata di crowdlending peer-to-peer, che collega le PMI di valore che vogliono investire in un progetto di crescita con i finanziatori. Lo sviluppo del software su cui lavora la piattaforma è cominciato nel 2017, mentre Criptalia viene fondata l’anno successivo e i primi progetti vengono pubblicati nel febbraio 2020.

La società è italiana ed è stata fondata da Diego Dal Cero, co-fondatore del gruppo SII Concatel dal 1996, Società spagnola di consulenza e sviluppo IT ora presente in oltre 18 paesi, dove è stato inoltre General Manager della filiale cilena per 7 anni. Nel settembre 2021 Criptalia cambia nome e diventa EvenFi: “Even” come “to even”, cioè rendere equo, e “Fi” come Fintech.

L’obiettivo è infatti quello di contribuire, attraverso tecnologie innovative, alla democratizzazione del mondo finanziario. EvenFi è ora presente anche in Spagna ed è prevista a breve anche l’apertura del marketplace Criptalia (EvenFi) al mercato portoghese.

Vediamo come funziona Criptalia – EvenFi.

EvenFi: Investi nell'economia reale

Crea Account

Le caratteristiche di EvenFi

Attraverso la piattaforma EvenFi è possibile prestare denaro a PMI italiane e ottenere in cambio una remunerazione del capitale sotto forma di interessi. È anche possibile investire nel mercato secondario, ovvero comprare un prestito da un altro privato che lo aveva sottoscritto nel mercato primario o disinvestire tramite il meccanismo inverso.

Le coordinate di EvenFi
Le principali caratteristiche della piattaforma
Modalità di attivazione/gestione Online
Tipologia di prestiti Personali
Durata dei prestiti Da 4 a 60 mesi
Quanto si può prestare Da 20 € in su
Quanto si può chiedere Da 35.000 € fino a 5.000.000 €
Mercato secondario Si
Costi di iscrizione Gratis
Commissioni Richiedente: sì; Prestatore: gratis
Spese incasso rata Gratis
Estinzione anticipata Gratis
inizia ad usare Evenfi

A chi si rivolge EvenFi

EvenFi finanzia imprese Srl o Spa con un progetto di crescita da 40.000 euro fino a un massimo di 5 milioni di euro, con una durata che può variare dai 4 ai 60 mesi.

Non viene richiesta alcuna garanzia personale: la missione della piattaforma infatti è consentire alle Pmi di finanziarsi in modo diretto, senza intermediari, in maniera conveniente e in completa sicurezza.

EvenFi opera con aziende che abbiano uno storico di almeno 3 - 5 anni e che presentino gli ultimi due bilanci in positivo. Non vengono finanziati flusso di cassa, debiti, perdite e tasse, ma solo di progetti di crescita.

Gli investitori possono essere investitori privati, investitori professionali, risparmiatori e Fondi istituzionali.

Evenfi_generica

Come ci si registra ad EvenFi

Investitori

Per le persone fisiche occorre semplicemente inserire nel form di registrazione presente sul sito di EvenFi "nome", "cognome", "email", "password", "conferma password", accettando quindi i "termini e le condizioni". Dopo aver seguito le istruzioni inviate alla mail inserita in fase di registrazione, si potrà procedere al login con i dati inseriti in fase di registrazione e quindi alla verifica del profilo attraverso l'autenticazione del numero di cellulare (grazie a un codice di verifica inviato via sms sul cellulare che dovrà essere inserito sul sito di EvenFi).

Successivamente si dovranno compilare i campi "profilo", "indirizzo" e "identità", caricando un documento d’identità (sono accettati carta di identità cartacea; carta di identità elettronica; passaporto; patente di guida), poi validato dal team EvenFi.

Richiedenti

Il rappresentante legale dell'azienda inserisce i propri dati (nome, cognome, indirizzo e-mail, password e conferma password), spunta la casella dove dichiara di essere maggiorenne, di accettare i termini e le condizioni e di accettare l'informativa privacy, per poi cliccare su "registrati".

Seguendo le istruzioni inviate all'e-mail inserita in fase di registrazione, e una volta effettuato il login in Criptalia - EvenFi, con i dati utilizzati durante la registrazione, bisognerà verificare il profilo attraverso la verifica del numero di cellulare (grazie a un codice di verifica inviato via sms sul cellulare che dovrà essere inserito sul sito di EvenFi) e la compilazione dei campi "profilo", "indirizzo" e "identità".

Nel campo "profilo" sarà necessario registrarsi come società, completando i campi con i dati societari (nome completo dell'azienda, codice fiscale dell'azienda, nazionalità del rappresentante legale e data di nascita del rappresentante legale). Nel campo "indirizzo" si dovrà inserire l'indirizzo della sede legale della società.

Nel campo "documenti" si procede a caricare un documento del rappresentante legale (sono accettati carta di identità cartacea; carta di identità elettronica; passaporto; patente di guida). I documenti dovranno essere validati dal team (solitamente in meno di 24 ore).

Anche tutti i progetti, prima dell’inserimento in piattaforma, attraversano una fase di controllo: viene analizzato il progetto e tutta la documentazione societaria del richiedente, in modo tale da fare un quadro completo della sostenibilità del progetto, per proteggere gli investitori, e per assegnare un rating di rischio.

La risposta alla richiesta di finanziamento avviene in pochi giorni e, in caso positivo, nell'arco di una settimana è garantita la liquidità richiesta.

EvenFi: Investi nell'economia reale

Crea Account

Come ricaricare il conto EvenFi

Per investire sui progetti del marketplace di EvenFi e per ritirare i propri interessi è necessario aprire un conto EvenFi, gestito da MANGOPAY, istituto di moneta elettronica francese.

È possibile ricaricare il conto EvenFi con:

  • bonifico bancario: il conto corrente verso cui effettuare prelievi deve essere intestato alla stessa persona che ha verificato i documenti sull’account EvenFi;
  • deposito automatico tramite SDD: cliccare sul pulsante “Deposita” visibile sulla Dashboard e selezionare “Imposta depositi automatici”, quindi inserire il proprio codice IBAN e cliccare sul pulsante "creare mandato SDD" e "approva SDD", infine, basterà accettare il mandato per addebito diretto SEPA e inserire l’importo che si vuole depositare – da 100 a 2.000€ - e scegliere il giorno del mese in cui dovrà essere prelevato dal conto;
  • carta di credito o prepagata: cliccare sul pulsante “Deposita” visibile sulla Dashboard e selezionare "carta di credito", quindi compilare con i dati della propria carta di credito e scegliere l’importo. Non ci sono commissioni.

Investire con EvenFi

Gli investitori possono consultare i progetti presenti sul Marketplace Criptalia - EvenFi. Ad ogni progetto EvenFi assegna un rating, da A a D, in base al punteggio che l'azienda e il progetto hanno ottenuto facendo riferimento all’algoritmo proprietario di classificazione dei rischi d'investimento il quale analizza dati e informazioni ottenuti da diverse fonti, tra cui:

Evenfi_investire

  1. la situazione finanziaria e patrimoniale dell'azienda, in base agli ultimi 3 bilanci;
  2. lo scoring ottenuto da agenzie esterne;
  3. la valutazione del progetto realizzata dagli analisti EvenFi.

Gli investitori possono scegliere di finanziare uno o più progetti a partire da soli 20€.

Per tenere sotto controllo la situazione, ogni investitore potrà trovare le date di previsione dei pagamenti relativi ai progetti in cui ha investito nel calendario presente all’interno della sezione Dashboard del sito di EvenFi.

Si considerano ritardi veri e propri solo i pagamenti avvenuti oltre i cinque giorni dalla data indicata dal calendario, a questo punto EvenFi solleciterà il pagamento all'azienda interessata fino a quando non avrà saldato il proprio debito e notificherà via e-mail agli investitori il ritardo avvenuto.

Ogni progetto di EvenFi è subordinato al raggiungimento dell’obiettivo minimo, se questo non viene raggiunto, la somma di denaro investita viene restituita all’investitore sul saldo del proprio account EvenFi. L’investitore potrà:

  • prelevare sul proprio conto corrente;
  • investire su di un altro progetto "in raccolta";
  • mantenere la liquidità sul saldo di EvenFi e aspettare che un progetto venga aperto.

Rendimenti di EvenFi

Sul sito di EvenFi si attesta che gli investitori in media ricevono il 7,98% di rendimento annuo lordo, con una forbice che può arrivare fino al 9% senza scendere sotto il 7%. Ricordiamo che chi investe non deve pagare alcuna commissione.

Come ottenere un finanziamento con EvenFi

Una volta che l’impresa (Srl o Spa) si è registrata e ha ottenuto il via libera al finanziamento del proprio progetto, potrà scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze, optando tra diverse tipologie di restituzione del prestito.

  • Amortising (ammortamento alla francese): la rata (composta da quota d’interessi + quota capitale) è costante nel tempo. Cambia la proporzione tra quota d’interessi e quota capitale: all’inizio del prestito, le rate sono composte da una quota maggiore d’interessi, mentre verso la fine gli interessi si riducono e aumenta la quota capitale.
    Chi contrae il prestito sa esattamente quale sarà l’importo da versare e quale sarà il numero di rate, ma con il passare del tempo diventa sempre meno conveniente estinguere anticipatamente il debito perché gli interessi vengono pagati tutti nelle prime rate.
  • Bullet: Per tutta la durata del prestito (solitamente da 12 mesi a 8 anni) il finanziato paga rate di soli interessi e il capitale viene rimborsato per intero alla scadenza. Questa tipologia permette di accedere ad immediata liquidità ma è molto costosa per chi deve restituire il denaro.
  • Multi-Bullet: è una sorta di mix perfettamente equilibrato (implementato da EvenFi) che unisce le caratteristiche di Bullet e Amortising. Questa tipologia di prestiti prevede un tasso d’interesse fisso come in un normalissimo Bullet, ma anche una restituzione periodica del capitale, come avviene negli Amortising.
    Gli interessi vengono erogati mensilmente e calcolati sulla base del capitale rimanente. La quota capitale è costante ed è erogata ogni X mesi. Quindi, a differenza di quanto avviene negli Amortising la restituzione del capitale non accade ogni mese, bensì ogni X mesi. Solo a quel punto, infatti, il pagamento degli interessi viene ricalcolato e ridotto in base al capitale residuo.
  • Bridge Loan: sono finanziabili con questa modalità i progetti di aziende con un "evento di liquidità" definito, come bandi e concorsi, o aumenti di capitale, ad esempio. Questi progetti sono identificati come prestiti ponte (bridge loans in inglese). Sono finanziabili fino a 150 mila euro con restituzione del capitale alla fine del prestito, da 4 a 12 mesi e pagamento mensile solo degli interessi.
  • Dynamic Loan: una nuova tipologia implementata direttamente da EvenFi. La dinamicità dei Dynamic Loan dipende dal fatto che le aziende rimborsano il capitale in modo dinamico a seconda delle loro entrate, senza piani di ammortamento pre-concordati o tassi d’interesse annuali prefissati. Il prestito dinamico ha una scadenza finale in cui, se i rimborsi mensili non sono stati sufficienti a rimborsare capitale + commissioni, l'intero importo dovuto verrà rimborsato dall'azienda finanziata. Per gli investitori, dunque, la modalità del ritorno sarà proporzionale alle entrate delle aziende, si partirà da un minimo fisso concordato e quest’ultimo potrà salire a seconda dei loro stessi risultati.

Evenfi_tipologie_prestiti

EvenFi: Investi nell'economia reale

Crea Account

L’Auto Invest di EvenFi

EvenFi ha introdotto anche l’impostazione Auto Invest, ossia la possibilità di programmare in anticipo la gestione dei propri risparmi, automatizzando e pianificando al meglio gli investimenti che si vogliono effettuare nei progetti presenti all'interno del Marketplace Criptalia - EvenFi.

Ad esempio, si potrà scegliere di investire un determinato importo (es. 100 euro) in una specifica tipologia di progetto (es. Amortising da 6 a 18 mesi con rating A, B, C e con TAN 8% - 9%) in maniera completamente automatizzata. Quindi ogni volta che un progetto di questo tipo verrà pubblicato sul Marketplace di EvenFi l’investimento verrà effettuato automaticamente.

EvenFi sostituto d’imposta a titolo d’acconto

EvenFi non può ancora operare come sostituto d’imposta, perché non è ancora tra le piattaforme autorizzate da Banca d’Italia. EvenFi funge al momento da sostituto d’imposta a titolo d’acconto e in base alla propria residenza fiscale sarà necessario fare un conguaglio delle imposte in sede di dichiarazione dei redditi.

In Italia, ad esempio, EvenFi - Criptalia in quanto sostituto d'imposta a titolo d'acconto trattiene il 26% degli interessi ricevuti e in fase di dichiarazione dei redditi farà fede lo scaglione Irpef d'appartenenza.

Per fare un esempio pratico, un utente EvenFi con lavoro dipendente e scaglione Irpef del 38%, vedrà il conguaglio tra quanto trattenuto da EvenFi e il dovuto (ovvero 38% - 26% = 12%) effettuato autonomamente dal datore di lavoro (generalmente nella busta paga di luglio o agosto).

Per facilitare la dichiarazione dei redditi EvenFi mette a disposizione un report tassazione nell'area privata di ogni utente che dovrà essere copiato nella propria dichiarazione dei redditi.

Il mercato secondario di EvenFi

EvenFi ha introdotto da settembre 2020 sulla propria piattaforma anche il mercato secondario (al momento sul mercato secondario sono presenti solo prestiti "bullet").

I richiedenti possono dunque vendere un prestito che avevano precedentemente contratto per ottenere liquidità immediata sul saldo della piattaforma.

Anche i compratori possono decidere di comprare un prestito che non avevano in portafoglio per diversi motivi, ad esempio per aumentare la diversificazione.

Per comprare un prestito basta effettuare il login su Criptalia - EvenFi e nella barra in alto selezionare "mercato secondario". Apparirà una lista di prestiti e sotto la voce "acquistare prestiti" basterà scegliere il prestito da comprare cliccando su "dettagli".

Per vendere un prestito, dopo aver effettuato il login su EvenFi e aver scelto nella barra in alto "mercato secondario", si dovrà scegliere la voce "vendere prestiti" e si vedranno tutti i prestiti in proprio possesso.

Basterà cliccare su "vendere" e si aprirà una finestra dove si potrà decidere "l'importo della vendita" e il "prezzo di vendita"; una volta decisi i suddetti importi si dovrà cliccare su "vendi il prestito".

Il prezzo di vendita sarà compreso in un range imposto da EvenFi. Non si potrà infatti vendere in perdita (prezzo di vendita + gli interessi maturati fino a quel momento devono essere pari al prezzo d’acquisto) e non si potrà vendere a un prezzo troppo alto.

Quanto costa EvenFi

Evenfi_commissioni

Chi decide di investire nei progetti presenti sul marketplace di Criptalia -EvenFi, non deve sostenere alcuna commissione e non deve pagare nulla nemmeno per depositare o prelevare le somme di denaro.

Il modello di business prevede infatti di incassare commissioni dalle imprese che intendono finanziarsi attraverso la piattaforma, ed è per questo motivo che gli investitori possono utilizzare gratuitamente la piattaforma.

EvenFi è sicuro?

EvenFi è una piattaforma di crowdlending iscritta nella sezione speciale del Registro Imprese di Bergamo riservata alle Startup Innovative e nella sezione speciale dell’Elenco degli Agenti in attività finanziaria. Come tutte le piattaforme di prestiti a imprese, anche EvenFi non è esente da rischi.

L'incognita principale è il rischio di credito, cioè la possibilità di perdere il proprio capitale investito a seguito del default del debitore. Per ridurre questo rischio è consigliabile diversificare il più possibile il proprio portafoglio su più progetti, piattaforme, settori ed aree geografiche.

EvenFi per la gestione della liquidità si avvale di MANGOPAY, Istituto di Moneta Elettronica francese, autorizzato a prestare tali servizi di pagamento nello Spazio Economico Europeo in qualità di istituto di moneta elettronica ai sensi della normativa applicabile.

Pro e contro di EvenFi

Pro

  • Nessuna commissione per l’investitore
  • Sito facile da navigare, reportistica molto completa
  • Ogni progetto viene lanciato con aperitivo virtuale
  • Rendimenti interessanti, tra il 7% e il 9% lordo annuo

Contro

  • Rischio di credito
  • EvenFi – Criptalia non fa da sostituto d’imposta
  • Non ha ancora previsto una applicazione mobile

Dove trovare info e supporto EvenFi

Sul sito di EvenFi sono presenti due sezioni di domande frequenti (FAQ), una concentrata sulle tematiche e le problematiche relative alle aziende e una sugli investitori, oltre a una live chat per ottenere informazioni. Il supporto clienti è raggiungibile all’indirizzo email support@evenfi.com.

Recensioni di EvenFi

Passiamo alle recensioni di Criptalia –EvenFi, che ha ottenuto su Trustpilot un TrustScore eccezionale (4,5 su 5), con un profilo reclamato a marzo 2020 e sulla base di 144 recensioni utente. L’azienda non ha ricevuto recensioni negative a cui rispondere negli ultimi 12 mesi, soltanto qualche invito ad apportare alcune migliorie. Un punto di forza spesso sottolineato dalle recensioni Criptalia – EvenFi, è rappresentato dalla disponibilità dello staff che fornisce aggiornamenti sui progetti in maniera precisa e costante.

EvenFi: Investi nell'economia reale

Crea Account

EvenFi_tassi di interesse

Domande frequenti su EvenFi

A quali finanziamenti è possibile accedere?

EvenFi finanzia imprese con un progetto di crescita da 30.000 euro fino ad un massimo di 5 milioni di euro, con una durata che può variare dai 4 ai 60 mesi. Diverse soluzioni messe a disposizione delle aziende che vogliono investire in un progetto di crescita.

Quanto costa investire con EvenFi?

Nessun costo, tutto il guadagno e gli interessi sono tuoi. EvenFi non ti fa pagare nessuna commissione e nessun costo aggiuntivo a sorpresa. Il modello di business si finanzia attraverso i servizi che offrono alle aziende che pubblicano i loro progetti sulla piattaforma.

Qual è l’investimento minimo?

L'investimento minimo è di 20 euro sul singolo progetto. È normalmente consigliato diversificare i propri investimenti su più progetti.

Perchè l'IBAN del mio conto su EvenFi è francese?

EvenFi per la gestione della liquidità si avvale di MANGOPAY, istituto di moneta elettronica francese. Per tale motivo l'IBAN comincia per FR.

Perchè il progetto in cui ho investito risulta ancora "in attesa di chiusura"?

Un progetto è considerato concluso quando raggiunge l'importo massimo richiesto o scade il periodo di raccolta.

Quando un progetto chiude, rimane in attesa di chiusura fino a quando l'azienda non ha firmato il contratto di finanziamento. In quel momento i fondi vengono liberati all'azienda e l'investimento diverrà “attivo”.

Maria Comotti avatar
Maria Comotti

Giornalista professionista si occupa del mondo fintech raccontando le principali tendenze e analizzandone i differenti servizi per proporre una chiave di lettura accessibile a tutti.