Come risparmiare negli acquisti: Black Friday 2021 e cashback

Come risparmiare negli acquisti Black Friday 2021cashback

In questo momento di ripresa dell’economia, il Black Friday 2021 è un appuntamento che promette di rivelarsi estremamente interessante per chi desidera acquistare prodotti e servizi di qualunque tipo a prezzi scontatissimi e, un modo per risparmiare ulteriormente sul proprio shopping è utilizzare il cashback.

Questo meccanismo consente, infatti, di ottenere un rimborso sulle somme spese durante il Black Friday 2021 ma anche di continuare a risparmiare sullo shopping tutto l’anno.

Quando e cosa sarà il Black Friday 2021

Nel 2021 il Black Friday ovvero il “venerdi nero” dello shopping durante cui si possono fare acquisti a prezzi scontatissimi sia nei negozi online che fisici sarà venerdi 26 novembre.

Questa giornata dedicata allo shopping cade sempre il 4° venerdì di novembre ovvero il giorno successivo al Thanksgiving Day celebrato in America. Il Black Friday è, infatti, nato negli Stati Uniti nel 1924 quando l’iconica catena di negozi Macy’s organizzò una parata per celebrare l’inizio degli acquisti natalizi.

In genere, la maggior parte dei brand, catene di negozi ed e-commerce inizia a proporre sconti e offerte, che spesso cambiano di giorno in giorno già a partire dai primi di novembre e fino al termine del weekend successivo al Black Friday.

Da sempre, il Black Friday è un evento atteso non solo dai consumatori ma anche dagli analisti per capire la propensione di spesa dei consumatori.

Che cosa significa cashback

Il termine inglese cashback è composto da due parole “cash” e “back” e il suo significato letterale è “soldi indietro”.

Questa locuzione viene utilizzata per indicare un meccanismo che prevede il rimborso di una parte della somma spesa per l’acquisto di un bene o servizio.

Le origini del cashback sono da ricercarsi nel mondo anglosassone dove è ampiamente diffuso da anni. In Italia, invece, questo meccanismo è stato introdotto più recentemente ma sta conquistando sempre più popolarità e un contributo importante alla diffusione della sua conoscenza è stato dato all’avvio nel 1° semestre del 2021 del Cashback di Stato, ora sospeso.

Differenza tra sconto e cashback

Spesso sconto e cashback vengono considerati sinonimi ma nonostante i loro effetti pratici siano molto simili, la logica che li governa è diversa.

Lo sconto è una riduzione di prezzo applicata direttamente su un bene o un servizio di cui si beneficia al momento del pagamento.

Il cashback è, invece, uno sconto indiretto in quanto si deve pagare un bene o un servizio per ottenere un rimborso successivo al momento dell’acquisto.

4 App che offrono cashback

Le app di pagamento che offrono servizi di cashback sono molteplici ed è possibile scegliere tra programmi dalle caratteristiche diverse in base alle proprie abitudini di acquisto.

Segue una selezione delle migliori app per il cashback per ottenere il massimo valore da propri acquisti non solo durante il Black Friday 2021 ma tutto l’anno.

Satispay è un’app nata nel 2013 che offre la possibilità di aprire un conto online associato a un conto bancario al fine di effettuare pagamenti online o nei negozi fisici convenzionati e usufruire dei tradizionali servizi bancari.

Tra le peculiarità di questa app vi è l’offerta di 3 tipologie di cashback:

  • cashback classico, per cui si riceve una percentuale di rimborso su un acquisto
  • cashback primo acquisto, che offre un rimborso solo sulla prima transazione effettuata presso un determinato esercente
  • cashback incrementale per cui ad ogni acquisto, la percentuale di rimborso cresce

Per usufruire del cashback di Satispay basta visitare la sezione Negozi dove vicino ad ogni attività commerciale e brand è presente un’icona di colore diverso che indica l’eventuale cashback attivo e la sua tipologia.

Una volta che si è effettuato il pagamento presso una di queste attività si riceve un rimborso immediato che verrà visualizzato nella sezione profilo.

Hype è un’app creata nel 2015 e offre strumenti di pagamento, un conto corrente e una carta di debito dotata di IBAN.

Questa app presenta una funzione di Cashback online che offre fino al 10% di rimborso sulle spese effettuate su moltissimi e-commerce.

Al fine di utilizzare questa funzione è necessario entrare nella sezione Cashback online, dove è disponibile un motore di ricerca che consente di scegliere tra molteplici store cercando per categoria di acquisto o brand. Ogni store è contrassegnato da un riquadro che mostra il massimo guadagno percentuale che si può accumulare e cliccandoci sopra si viene reindirizzati sul sito dove proseguire la navigazione scegliendo i prodotti o servizi da acquistare.

È molto importante effettuare la transazione tramite il link generato dell’app, in caso contrario si perde il cashback.

Entro 3 giorni dall’acquisto, la transazione con il rimborso accumulato e un’icona indicante il suo status (approvata/in attesa o rifiutata dall’esercente) vengono visualizzati nella relativa pagina della sezione Cashback online.

Quando la transazione è approvata e i guadagni superano i 10 euro è possibile spostarli nella sezione Disponibilità che verrà aggiornata entro il 15 del mese successivo all’acquisto.

L’app Revolut con sede nel Regno Unito presenta servizi bancari tradizionali e avanzate funzioni come l’investimento in criptovalute e l’acquisto di metalli preziosi.

Revolut offre a tutti i suoi utenti l'estensione per il browser Revolut Shopper da aggiungere a Google Chrome per ottenere sia un cashback fino al 42% della somma spesa presso una serie di siti web partner, sia la segnalazione di sconti e offerte.

Per usufruire della funzione basta accedere a Revolut, scegliere prodotti e servizi che si desidera acquistare e al termine dello shopping nel carrello si visualizzano direttamente sconti e cashback accumulati.

Una volta effettuata la transazione e confermato l’acquisto, il rimborso è accreditato automaticamente sul conto tra i pagamenti in entrata. Il tempo di accredito può raggiungere, anche i 90 giorni in base alle politiche di reso dell’esercente.

Per chi sottoscrive un abbonamento Revolut Metal è, inoltre, disponibile il cashback Metal che consente di guadagnare fino all’1% su tutti i pagamenti con carta fisica e virtuale effettuati presso esercenti affiliati.

Vivid Money è una società con licenza bancaria tedesca, che consente di effettuare operazioni bancarie e investimenti in criptovalute e in unità azionarie frazionate.

Utilizzando la carta Vivid è possibile ottenere fino al 25% di cashback per un massimo di 150 euro mentre con la sottoscrizione Prime è possibile ottenere percentuali diverse di cashback fino a un massimo del 10% in base alla tipologia di prodotto o servizio online acquistato.

In entrambi i casi il rimborso ottenuto con il cashback viene direttamente investito in titoli azionari dell'azienda prescelta che però possono essere ritirati e accreditati sul conto quando si desidera.

Vivid offre, anche, l’opzione “Super offerte”, che elargisce un cashback aggiuntivo a chi utilizza il conto Vivid Money per effettuare acquisti presso una selezione personalizzata di esercenti, da noi scelta in base al luogo in cui risiede l’utente e i punti vendita a cui si rivolge. Per ricevere le Super offerte basta invitare un amico o un’amica ad aprire un conto Vivid Money mediante il link di affiliazione.

Vantaggi del cashback

I vantaggi di partecipare al cashback sono molteplici e includono:

  • possibilità di ottenere del denaro a fronte di un acquisto, tale cifra può essere quindi risparmiata o utilizzata per altre spese;
  • possibilità di scegliere tra programmi diversi in base alle proprie abitudini di acquisto senza doverle cambiare;
  • possibilità di acquistare prodotti e servizi presso i principali ecommerce e brand internazionali beneficiando di sconti indiretti;
  • gratuità dell’adesione e assenza di vincoli in uscita;
  • facilità del meccanismo, si effettua un acquisto e si ottiene rimborso in base a una percentuale conosciuta a priori senza sorprese.