Kraken exchange: che cos’è, come funziona e recensioni

Kraken è un exchange crypto con molte funzioni e prezzi abbordabili. Scopriamo come funziona, quanto costa e le recensioni.
Kraken recensione

Kraken exchange naviga nel mare in espansione delle criptovalute da lungo tempo, tanto da essersi ritagliato un ruolo di riferimento nel fornire i prezzi delle principali criptovaluta disponibili sul mercato.

Prima di approdare alla piattaforma Kraken, scopri se è il servizio crypto che fa per te attraverso la nostra recensione.

Che cos’è Kraken

L’avventura di Kraken crypto exchange parte nel 2011, ma solo dopo due anni di sviluppo apre ufficialmente i battenti al pubblico.

Il volto più noto dell’exchange è Jesse Powell, cofondatore ed attuale CEO, nel 2020 è stato nominato tra i personaggi più influenti nel settore crypto dal magazine online Coindesk.

Con un volume di scambio che sfiora il miliardo di dollari giornaliero, Kraken si colloca tra i primi 12 crypto exchange e risulta essere il primo al mondo in termini di scambi di bitcoin in euro.

A partire dal 2014, il lavoro sulla trasparenza dei prezzi delle criptovalute ha permesso all’azienda Kraken, insieme a Coinbase, di fornire i prezzi ufficiali sulle crypo come bitcoin per i servizi di informazione finanziaria forniti da Bloomberg.

A chi si rivolge Kraken

Negli anni Kraken ha notevolmente ampliato i servizi finanziari che offre ai suoi utenti per soddisfare un numero sempre maggiore di esigenze e bisogni dei clienti.

Gli utenti retail alle prime esperienze di navigazione nel settore crypto, trovano qui strumenti di acquisto di base per operare su numerosi crypto asset.

Le aziende possono aprire un conto Kraken Business per gestire gli investimenti in criptovaluta.

Per i trader professionisti c’è Kraken Pro, un desk avanzato con cui operare anche a leva sui mercati delle criptomonete.

Non mancano servizi per i clienti istituzionali, ai quali è dedicato un canale preferenziale per vendite ed acquisti over-the-counter (OTC).

Comprare criptovalute con Kraken

Negli ultimi anni la lista di criptovalute scambiate su Kraken è cresciuta rapidamente. Oggi sull’exchange sono presenti numerosi token, accanto alle principali criptomonete del mercato.

Come è possibile notare dalla pagina dei prezzi Kraken, in totale l’utente può scegliere tra 145 crypto asset da scambiare contro euro o dollaro, o contro stablecoin come USDT ed USDC.

L’acquisto dei crypto token quotati da Kraken è semplificato da una interfaccia grafica di base, dove l’utente deve compilare pochi campi. Anzitutto si imposta se compare o vendere una crypto, quindi si scrive l’ammontare in euro e il prezzo di vendita (o di acquisto), infine si esegue l’operazione.

Per l’inserimento degli ordini è disponibile una interfaccia avanzata con cui impostare una serie di parametri aggiuntivi molto utili per gli investitori più esperti.

Trading con Kraken

Kraken propone ai suoi clienti trader più esperti un'esperienza evoluta che mette a disposizione tutti gli strumenti di analisi tecnica necessari per fare trading sul bitcoin o sulle criptovalute emergenti.

Kraken Pro, questo il nome del servizio di crypto trading professionale, è dotato di due strumenti per controllare il book degli ordini, di un sofisticato grafico che include il volume di scambio e separatamente l’indicatore MACD (moving average convergence divergence).

Utilizzando un pratico menù a tendina a scomparsa, inoltre, l’investitore seleziona la coppia di trading preferita, tra cui anche le meme coin Shiba Inu e Dogecoin, le quali sono presenti su Kraken sin dall’inizio.

Utilizzando le Kraken exchange API, poi, il crypto trader ha la facoltà di usare un proprio software per la gestione dell’attività di trading.

Il crypto trading prosegue anche in mobilità attraverso Kraken Pro app, disponibile per il download su dispositivi Android e iOS.

Derivati su Kraken

Per i clienti più evoluti con competenze sugli strumenti di investimento derivati, Kraken ha riservato un sito per la contrattazione con i futures di criptovalute.

I futures sono contratti stipulati con una controparte per acquistare o vendere un asset in data futura ed a un prezzo predeterminato.

L’obiettivo dello strumento è sfruttare i trend rialzisti e ribassisti di medio periodo, che nel mercato spot delle criptovalute potrebbero risultare di difficile individuazione.

I futures sul Kraken exchange sono accessibili a partire da un importo di solo 1 dollaro, e prevedono l’uso della leva fino a 50X.

Sulla piattaforma dedicata Kraken Futures sono offerti i futures di:

  • bitcoin (BTC)
  • ether (ETH)
  • litecoin (LTC)
  • bitcoin cash (BCH)
  • ripple (XRP)

I futures di criptovaluta sono denominati in dollari USA o in Euro.

I crypto futures di Kraken sono prodotti finanziari regolamentati per fornire ai clienti una esposizione ai mercati affidabile e trasparente.

Non in tutte le giurisdizioni lo strumento è disponibile, infatti, Kraken exchange Italia non offre questo servizio ai clienti italiani.

Staking su Kraken

Lo staking su Kraken exchange è tra i servizi più recenti introdotti in ordine di tempo. Si accede allo staking attraverso la voce di menu “Earn” e si possono allocare, nelle rispettive Kraken staking pool, le principali criptovalute e token che prevedono questa forma di guadagno.

Qui di seguito la lista delle coin accettate per lo staking:

  • Cardano (ADA)
  • Polkadot (DOT)
  • Kusama (KSM)
  • Ethereum (ETH)
  • Cosmos (ATOM)

Sono disponibili allo staking su Kraken crypto exchange anche solana (SOL), flow (FLOW), algorand (ALGO), tezos (XTZ), terra (LUNA) ed altri altcoin.

Lo staking è un nuovo modo di investire, per certi versi simile al collocamento di denaro su un conto fruttifero. Gli interessi riconosciuti da Kraken dipendono dalla crypto e variano dal 3% al 23% di tasso percentuale annuo (APR), e sono accreditati sul conto di staking settimanalmente.

Come iscriversi a Kraken

Apprese le funzionalità principali della piattaforma di cambio delle criptovalute, descriviamo in pochi semplici passaggi come iscriversi a Kraken crypto exchange.

  1. Visita il sito web di Kraken o scarica la Kraken app (versione base o Kraken Pro).
  2. Registrati come utente privato o come utente Kraken business (per possessori partite IVA ed imprese).
  3. Fornisci la documentazione personale richiesta per verificare l’account.
  4. Deposita valuta o criptovaluta e sei pronto ad usare i servizi di trading.

Costi e prezzi Kraken

Valutiamo le fee di Kraken exchange, sia sul piano delle commissioni sul trading delle crypto, sia sui depositi e prelievi di valute e criptovalute.

La tabella sottostante riassume sinteticamente le principali commissioni applicate da Kraken.

Commissioni di trading Kraken Pro
Importo
0 – 50.000 USD 0,16% (maker) 0,26% (taker)
50.001 – 100.000 USD 0,14% 0,24%
100.001 – 250.000 USD 0,12% 0,22%
Futures
0 – 100.000 USD 0,02% (maker) 0,05% (taker)
100.001 USD – 1.000.000 USD 0,015% 0,04%
Commissioni Kraken Exchange
Commissioni exchange
Commissione Kraken stablecoin (USDT, USDC) 0,9%
Commissione Kraken altre crypto o valute 1,5%
Commissione elaborazione carta pagamento 3,75% + 0,25€
Commissione elaborazione online banking 0,5%
Deposito SEPA 0 commissioni
Prelievo SEPA 0,09 euro
Deposito Criptovalute Gratuito (tranne in alcuni casi)
Prelievo Criptovalute Commissione differenziata per ogni crypto

Quanto è sicuro Kraken?

La piattaforma di Kraken non ha mai perso fondi ad opera di un attacco informatico diretto alla sua infrastruttura.

Alcuni singoli clienti che non hanno protetto adeguatamente l’accesso al loro account, hanno subito la violazione del proprio conto e il furto dei fondi.

Kraken dal punto di vista della sicurezza, però, offre al clienti un grado di protezione elevatissimo che sta al cliente adottare.

Di base i clienti sono obbligati ad adottare una password forte e ad attivare il secondo fattore di autenticazione (2FA). Come 2FA gli utenti possono associare anche una chiave di sicurezza fisica che fornisce il massimo della protezione oggi disponibile.

All’interno del proprio account, Kraken permette all’utente di impostare ulteriori password di sicurezza sull’apertura e chiusura delle posizioni di trading, sul versamento e sul prelievo di fondi.

Le impostazioni di blocco Global Settings Lock (GLS) di Kraken, aggiungono un ulteriore livello di protezione impedendo la modifica alle impostazioni dell’account e nascondendo le informazioni sensibili del conto.

GLS impedisce inoltre la generazione di nuovi indirizzi per il prelievo e funziona come ultima difesa dell’account in caso di furto o compromissione delle credenziali di accesso.

Pro e contro di Kraken

Pro

  • Piattaforma di trading pro di livello professionale
  • Sistema di sicurezza dell’account tra i migliori offerti da un crypto exchange
  • Disponibile anche il cambio euro/dollaro
  • Fornisce indici di criptovalute con prezzi accurati attraverso CF Benchmarks

Contro

  • Exchange per una utenza più esperta
  • Non è possibile depositare con PayPal
  • Non tutte le sezioni del sito sono tradotte in lingua italiana

Supporto e assistenza clienti Kraken

Come mettersi in contatto con Krake quando se ne ha bisogno?

Le modalità di contatto previste da Kraken sono tre:

  • chat dal vivo;
  • supporto telefonico;
  • apertura di un ticket di richiesta.

Le tre modalità sono valide anche per i clienti di Kraken futures.

I numeri di telefono dell’exchange Kraken sono disponibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. I numeri telefonici rispondono da diverse regioni per coprire le esigenze dei clienti globali. Per i clienti italiani il supporto è fornito attraverso il numero che risponde dall’Unione Europea (+353 1 223 8162).

Un indirizzo e-mail per il Kraken exchange non è direttamente disponibile, si usa l’apertura di un ticket dalla pagina support.kraken.com.

Recensioni su Kraken

Dedichiamo un focus alle recensioni su Kraken exchange per verificare con gli occhi di altri utenti qual è stata la loro esperienza con la piattaforma di cambio delle criptovalute.

Su Trustpilot Kraken exchange non totalizza un bel punteggio in termini di recensioni cliente. Su 1.591 pareri lasciati dai clienti il voto medio totalizzato è di 2,1 su 5.

Le opinioni su Kraken exchange riportate dagli utenti lamentano in particolare una difficoltà di comunicazione con il team di supporto. Tuttavia, si nota che l’assistenza clienti risponde prontamente a tutte le recensioni negative lasciate dagli utenti su Trustpilot.

Passiamo alle opinioni relative alle app di Kraken. Il crypto exchange ha una doppia app, una per tutti i clienti con esigenze di base e l’altra, Kraken Pro, dedicata al trading professionale.

Sul Play Store di Google la versione base dell’applicazione ottiene 4,3 stelle, mentre Kraken Pro è giudicata più criticamente e riceve 3,7 stelle su 5.

Le versioni per App Store delle applicazioni dell’exchange Kraken, totalizzano uno score più alto da parte degli utilizzatori. Kraken app base qui ottiene 4,7 stelle, mentre Kraken Pro per iPhone riceve 4,5 stelle su 5.

Un ultimo parere su Kraken lo prendiamo dal sito web Coingecko, dove Kraken.com riceve un trust score pari a 10 e cioè il massimo.

Domande frequenti su Kraken

In chiusura riportiamo le risposte ad alcune domande frequenti che altri lettori hanno posto sul crypto exchange Kraken.com.

Sono presenti limiti di prelievo sul Kraken exchange?

Sì, sono presenti limiti di prelievo e dipendono dal livello di verifica a cui si è sottoposto il cliente. Livelli di verifica del cliente più avanzati permettono limiti di prelievo più alti.

In quali nazioni opera Kraken?

L’exchange di criptovalute opera in Europa, Italia compresa, nel Regno Unito, in Canada e negli Stati Uniti e in molte altre giurisdizioni.

I prezzi Kraken sono affidabili?

I prezzi dell’exchange Kraken sono calcolati al secondo e per la loro affidabilità sono stati scelti dal CME Group per calcolare i prezzi dei cryptocurrency futures emessi dalla Borsa di Chicago.

Sono disponibili dei promo code per il Kraken exchange?

Non risultano promo code o bonus di benvenuto per i nuovi clienti che attivano un account Kraken: privati o business.

L’exchange Kraken ha un token nativo?

Al momento non è stato rilasciato un token nativo per la piattaforma crypto Kraken.

Fabio Carbone avatar
Fabio Carbone

Scrittore web tecnico ma versatile dal 2013, ha studiato informatica e filosofia ed anche un pizzico di sociologia. Dal 2016 si occupa di temi legati all'Industria 4.0 e al mondo del digitale. Scrive di finanza, criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende.