Finom: che cos'è, come funziona e recensioni

Finom è il servizio di fatturazione elettronica che permette di emettere una fattura in 60 secondi ed aprire un conto corrente business per la tua azienda.
FINOM recensione

Finom: che cos’è

Finom è una startup fintech, specializzata in fatturazione elettronica, lanciata nel settembre 2019: alle spalle di questa iniziativa ci sono un gruppo di imprenditori (Antonio la Mura, Ivo Dimitrov e Sergey Petrov), e la sede della società è ad Amsterdam. Nel nostro Paese l'utilizzo della fatturazione elettronica da parte delle imprese è diventato obbligatorio sia nei confronti della Pubblica Amministrazione che nelle transazioni tra privati per quasi tutte le attività commerciali a partire dal primo gennaio 2019. Inoltre, a breve Finom introdurrà il suo conto digitale, con vantaggi esclusivi per i primi iscritti, tra cui la gratuità per sempre del conto "Start". Finom offrirà vari piani, che approfondiremo più avanti, che saranno associabili alla sottoscrizione del servizio di fatturazione elettronica, permettendo di avere tutto in uno il proprio conto bancario e l'app di fatturazione elettronica.

A chi si rivolge Finom

Il servizio di Finom si rivolge soprattutto a liberi professionisti e piccole aziende, soprattutto nell'ambito del servizio di fatturazione elettronica. Per quanto riguarda il conto business, dai piani che verranno successivamente illustrati si vede che c'è anche una tipologia di conto dedicata anche alle corporate, che permette, a fronte di una spesa maggiore, di ottenere un conto che può essere utilizzato da fino a 20 persone e al contempo gestire la fatturazione elettronica in maniera centralizzata.

Apri il tuo profilo su FINOM e goditi tutti i vantaggi 

Crea Account

Come iscriversi a Finom

Per iscriversi a Finom è necessario completare alcuni semplici step:

Primo step: per iscriversi a Finom basta registrarsi con Google, LinkedIn o Facebook, oppure usando la propria email aziendale. Dopo aver accettato i Termini di servizio e l'Informativa sulla Privacy, si prosegue.

Secondo step: si inserisce il proprio nome completo e una password.

Terzo step:

  • Da un menu a tendina si trova la propria azienda, selezionando il Paese e inserendo la ragione sociale o il numero di Partita Iva.
  • E' possibile anche l'opzione “sono un libero professionista”. Si apre a questo punto un menu a tendina in cui indicare il Titolare della partita Iva e il Numero della partita Iva.
  • Per chi ha indicato l'opzione “Non ho un business”, appare l'indicazione che per ora Finom non permette alle persone fisiche di registrarsi e che arriverà una notifica email quando sarà possibile.

Quarto step: terminato il processo di registrazione viene inviata una mail da convalidare per accertarsi del contatto e a questo punto si può entrare nel proprio Account. Facile, no? Non resta che provare.

Finom, fatturazione elettronica soddisfatti o rimborsati!

Crea Account

Il conto Finom per professionisti e PMI

Finom ha recentemente introdotto un ulteriore servizio, il conto corrente aziendale, che è la ciliegina sulla torta nell'offerta di tool per piccoli business che la fintech olandese offre.

Infatti Finom è l’unica a offrire in Italia banking e fatturazione elettronica sulla stessa piattaforma.

Il conto è stato lanciato tramite un partner, dotato di licenza bancaria, ossia Solarisbank, che è una piattaforma tedesca di Banking-as-a-Service.

Tramite questa partnership Finom ha potuto creare un conto con IBAN italiano e carta di debito VISA dai bassi costi.

Caratteristiche del conto Finom
Le caratteristiche dei Piani Solo e Start
IBAN
Circuito
Canone mensile €5/€15
Costo prelievi Gratis i primi 2 prelievi per il piano Solo/i primi 5 per il piano Start
Imposta di bollo 100€/anno
Cashback

Creazione di fatture elettroniche con Finom

Di seguito si illustra per punti il processo di creazione di fatture elettroniche con Finom:

  • Dalla dashboard si clicca su “Nuova fattura” e il processo è molto semplice e rapido, provare per credere! Il format di fattura elettronica che si aprirà ha già i dati della propria società (modificabili in ogni istante).
  • Nessuna confusione con i numeri progressivi, perché la nuova fattura ne avrà in automatico uno progressivo rispetto all'ultima fattura già creata. Scegli tu il primo numero e le altre verranno di conseguenza. Le date (emissione e scadenza) sono modificabili, e si può scegliere il metodo di pagamento da un menu a tendina.
  • Meno possibilità di sbagliare anche nell'inserimento dati del cliente: tu inserisci la ragione sociale o la partita Iva e Finom completa gli altri campi (essendo collegati ai registri ufficiali della Camera di Commercio).
  • Si inserisce quindi l'oggetto della prestazione e si specifica l'Iva a cui questa prestazione è soggetta: Finom calcola in automatico l'importo totale e la parte di Iva.

Invio di fatture elettroniche tramite Finom

Una delle funzionalità più utili offerte da Finom rappresenta l'invio della fattura al cliente. Una volta creata la fattura, puoi infatti decidere tra differenti metodi per inviarla: basta cliccare su "Invia fattura elettronica" nella parte sinistra dello schermo in rosso e si apriranno le diverse modalità proposte. Puoi copiare il link e condividerlo; inviarla via email da scaricare; inviarla tramite Facebook Messenger, WhatsApp e Telegram.

invia fattura

Ricezione di fatture elettroniche con Finom

Il Codice Destinatario di Finom è KGVVJ2H ed è il codice che permette all'Agenzia delle Entrate di riconoscere il software che si sta utilizzando e recapitare dunque le fatture con successo.

  • Va comunicato al cliente e va anche registrato nella sezione ad hoc del sito dell'Agenzia delle Entrate dal nome "Fatture e Corrispettivi", a cui si accede dal seguente link.
  • Una volta giunti alla pagina di accesso del sito, si deve eseguire l’autenticazione tramite SPID, CNS o Codice Fiscale / Codice Entratel, e successivamente cliccare sulla sezione "Registrazione dell'indirizzo telematico dove ricevere tutte le fatture elettroniche" e qui inserire il Codice Destinatario KGVVJ2H nella sezione dedicata. Dopo aver cliccato su "Aggiorna" si può partire.

Sollecitare pagamento mediante Finom

Finom sa bene quando scade una fattura e invia un reminder per il pagamento al cliente passati 3, 5, 7 e 15 giorni. Finom, inoltre permette di avere tutto sotto controllo perché tiene traccia delle fatture in scadenza o scadute direttamente dalla dashboard, ordinandole in base alla loro data di scadenza. Lo stesso tipo di servizio è previsto anche per ricordare a te quali fatture devi saldare ed entro quando: Finom infatti manderà anche a te dei reminder di pagamento.

Creazione di note di credito tramite Finom

Per rettificare una fattura inviata che contiene errori si può creare una nota di credito (quando l'importo effettivo è più basso di quanto indicato in fattura). Basta cliccare sulla fattura da modificare, cliccare sulla scritta “Scopri di più” e quindi “Annulla con nota di credito”, infine “Conferma”. A questo punto è possibile creare una nuova fattura con gli importi corretti.

I differenti piani Finom e costi associati

Finom, con l'imminente lancio dei conti digitali offrirà due tipi di sottoscrizione: "Tutto in uno" o "Solo Sottoscrizione", andiamo a vedere nello specifico le caratteristiche di tali conti:

Piani di Finom "Tutto in uno"

I piani di Finom che comprendono conto e fatturazione sono 4: Solo, Start, Premium e Corporate. Sul conto Start inoltre, Finom ha avviato una promozione che offre il conto Start gratis per sempre per i primi 1000 clienti che lo sottoscriveranno. Ma vediamo nello specifico le caratteristiche dei vari conti "tutto in uno":

Piani tutto in uno
Tipo di Conto Solo Start Premium Corporate
IBAN Italiano
Tipo di carta Debit Debit Debit Debit
Circuito carta VISA VISA VISA VISA
Tipo di conto Business Business Business Business
Costo mensile €0 €14,00 €29,00 €129,00
Costo annuale €0 €98,00 €288,00 €1188,00
Nota sul costo Gratis per i primi 1000 clienti Sconto di 60€ sottoscrivendo
l'abbonamento annuale
Sconto di 360€ sottoscrivendo
l'abbonamento annuale
Utenti Massimi 1 2 5 infiniti
Carte fisiche incluse 1 2 5 20
Carte virtuali incluse 1 2 5 50
Cashback 0% 2% 3% 3%
Bonifici in entrata/uscita inclusi 50 100 200 500
Fatture in entrata/uscita incluse infinite infinite infinite infinite
Accesso al commercialista
Prelievi gratuiti per carta (2 € per prelievo extra) 0 5 10 30
Registrati Registrati Registrati Registrati

Piani di Finom che prevedono la sola fatturazione

I piani che prevedono solo la fatturazione invece sono due: "Invoicing Solo" e "Invoicing Smart", vediamone le caratteristiche nello specifico:

Conti solo Fatturazione
Invoicing Solo Invoicing Smart
Costo mensile € 0,00 € 6,99
Nota sul costo risparmi 24 euro con l'annuale
Costo annuale 0 € 60,00
Utenti Massimi 1 3
Fatture (entrata/uscita) infinite infinite
Fatture elettroniche B2B
Fatture elettroniche B2C
Fatture elettroniche per PA
Monitoraggio dello stato della fattura
Personalizzazione delle fatture
Note di credito
Registrati Registrati

Pro e contro di Finom

Pro

  • Se il tuo problema è la difficoltà a organizzarti e la facilità a dimenticare scadenze o a verificare che i clienti le rispettino, allora Finom può darti una mano importante, grazie ai reminder inviati ai clienti o a te e grazie alla possibilità di monitorare tutte le fatture inviate e ricevute direttamente dalla dashboard
  • Finom ti aiuta anche a gestire la relazione con il tuo cliente: infatti quando quest'ultimo apre la fattura da te inviata, questa azione sarà registrata e sarà tracciata e tu saprai che la fattura è stata aperta e letta
  • La possibilità di provare il servizio gratuitamente per 30 giorni senza impegno

Contro

  • E' importante ricordare che Finom è un servizio pensato per le imprese e per i liberi professionisti, quindi chi voglia registrarsi e usufruire dei suoi servizi deve avere piena capacità giuridica, essere maggiorenne ed essere imprenditore, libero professionista o titolare di un’azienda, utilizzando i servizi esclusivamente per scopi aziendali
  • Se a registrarsi è un soggetto giuridico, la registrazione deve essere effettuata dalla persona fisica che è autorizzata a rappresentare tale entità e che disponga delle deleghe necessarie ad effettuare tale azione per conto dell’impresa

Info e supporto Finom

Al fine di ricevere supporto è attiva una live chat a cui abbiamo scritto per avere alcune spiegazioni e hanno risposto nel giro di un paio di minuti con grande competenza e disponibilità. Per ulteriori informazioni o per essere contattati, è possibile anche scrivere una mail a hello@finom.co.

Recensioni su Finom

In base alla nostra analisi Finom ha ricevuto commenti ottimi sia su Play Store, che su Trustpilot, mentre ha ricevuto solo una recensione, da 5 stelle su App Store. Nello specifico, su TrustPilot ha totalizzato un punteggio medio di 4,9/5 sulla base di 205 recensioni, e invece su Google Play Store la valutazione è di 4,4/5 su ‎253 voti.

Domande frequenti su Finom

Per avere risposte ai dubbi e spiegazioni, sul sito è presente una sezione curata dal centro assistenza Finom che propone articoli suddivisi in diverse raccolte (Fatturazione, Come fare per, Impostazioni, etc.), se ne riportano alcuni esempi:

Come funziona il programma di Referral?

Con il programma di referral avrai la possibilità di guadagnare 50 € e di regalare un Conto Business Finom gratuito per sempre, in autunno,  per ogni amico che inviterai condividendo il tuo link personale. Una volta che ogni tuo amico avrà aperto il suo account, riceverai il tuo premio di 50€.

Ecco come funziona:

  • Copia il tuo link che troverai nella pagina dedicata al programma di referral
  • Invialo a tutti i tuoi amici, colleghi e familiari (senza limiti)

E' possibile aprire un account per imprese straniere?

Ad oggi con Finom è possibile aprire un conto business per aziende site e attive in Francia e Germania. Il rappresentante legale (l'unica persona che può aprire un conto business per conto di un'azienda) deve possedere un permesso di soggiorno valido  in uno dei due paesi, a prescindere dalla cittadinanza.