Enel X Pay: che cos'è, come funziona e recensioni

Enel X Pay è un'app che offre conto digitale targato Enel. Enel X Pay ha IBAN italiano e offre una carta Mastercard in bioplastica rispettosa dell'ambiente.
ENELXPAY1

Enel X Pay è una carta Mastercard con IBAN italiano che permette di fare acquisti in negozio, pagare bollettini, scambiare denaro, gestire i risparmi e monitorare le spese, a misura di minorenne con l’opzione Family che comprende una carta prepagata associata al conto.

Tutto questo è Enel X Pay, il conto digitale per tutta la famiglia con cui il Gruppo Enel entra nel settore finanziario con il brand Enel X, disponibile in versione Free (gratuita, solo per pagare bollettini, bollo e PagoPa), Standard (1€ al mese) e Family (1€ al mese aggiuntivo per ogni minorenne associato).

enelx.jpeg

Le caratteristiche principali di Enel X Pay

Enel X Pay offre la soluzione più adatta sia per chi vuole solo effettuare pagamenti rapidi online (piano Free) che per chi desidera un conto con IBAN Italiano e una carta Mastercard, al 100% via app, con la possibilità di scambio di denaro, divisione e categorizzazione delle spese.

È una soluzione ideale per le famiglie, vista la presenza dell’Offerta Family per aprire il primo conto ai propri figli minorenni.

Funzionalità Enel X Pay
Servizi/funzionalità
IBAN Italiano
Circuito
Mobile Payment Apple Pay Google Pay
Costo prelievi 0,50 €; 2% sulla somma prelevata extra UE
Imposta di bollo 2€ se il saldo a fine periodo (31 dicembre) risulta superiore a 77,47€

Come si apre un conto Enel X Pay

  1. Scaricare l’app, disponibile per Android (richiede Android 6 o successivi) che con iOS/iPadOS (richiede iOS 12 o successivi). Dal sito è possibile, inserendo il proprio numero di cellulare, richiedere il link da cui scaricare l’app.
  2. Registrarsi: il secondo passo consiste nel compilare un primo modulo con nome, cognome e codice fiscale e un secondo con numero di telefono, indirizzo email e password da usare per accedere al servizio.
  3. Privacy e conferma numero di telefono e email: si procede barrando le caselle relative a condizioni e informativa privacy (le altre sono opzionali) e verificando il numero di telefono inserito. Basta digitare il codice di conferma inviato via SMS. Immesso il codice, si dovrà accedere alla casella di posta elettronica e cliccare sul link di conferma contenuto nell’email inviata da Enel X Pay.
  4. Scattare foto documenti: l’app richiede l’accesso alla fotocamera, necessario per fotografare i propri documenti (un fronte/retro del documento scelto tra Carta d’identità cartacea, Carta d’identità elettronica, Passaporto e Patente, e della tessera sanitaria).
  5. Video selfie: occorre effettuare un breve video selfie in cui eseguire i movimenti che vengono indicati (es. muovere il viso, chiudere gli occhi o fare un sorriso).
  6. Inserire dati: oltre a controllare, completare o modificare le informazioni sui documenti, saranno da inserire dati personali e indirizzo.
  7. Questionario: occorrerà rispondere a delle domande su professione, grado di esposizione politica e reddito.
  8. Firma digitale: dopo aver risposto alle domande potrebbe essere necessaria una videochiamata con un operatore Infocert (l’ente certificatore della firma digitale per Enel): se andrà a buon fine il conto sarà aperto. Se la videochiamata non fosse necessaria, si prosegue consultando attentamente tutta la documentazione, per poi accettarla, spuntando le caselle relative alle clausole e firmando digitalmente il contratto relativo al conto mediante l’immissione del codice di verifica ricevuto via SMS.
  9. Verifica dei dati: al termine della procedura, avviene la verifica dei dati. Se tutto è in regola, entro poche ore si viene avvisati dell’attivazione del conto Enel X Pay.
  10. Attivazione del conto: dopo aver ricevuto la comunicazione, è necessario attivare il conto, andando nel menu carte ed effettuando la tua prima ricarica di almeno 10 €.

Conto Standard gratis per 36 mesi con il codice XFREE2021

Crea account

Pagamenti con Enel X Pay

Con la carta Mastercard associata al conto è possibile pagare su POS, effettuare acquisti online. Si può pagare con smartphone, anche in negozio, registrando la carta Enel X su Apple Pay (iPhone, Apple Watch).

Bonifici con Enel X Pay

Sull'app, nella sezione "Pagamenti" cliccando su "Bonifico SEPA" è possibile emettere un bonifico inserendo nome del beneficiario; IBAN associato al beneficiario; importo da inviare; data di esecuzione effettiva del bonifico; causale (opzionale). Dopo aver visualizzato il riepilogo dei dati inseriti si può confermare l'operazione.

Pagamento bollettini con Enel X Pay

Nella sezione "Pagamenti" occorre cliccare su "Paga veloce" e scegliere il bollettino da pagare. Lo si può fare inquadrando il codice a barre o il QR code presente sul bollettino per acquisire i dati in automatico, oppure inserendo i dati manualmente. Basta poi confermare l'operazione e pagare direttamente: la commissione è di 0,50 cent.

Invio/Ricezione denaro tramite Enel X Pay

Nella sezione "Pagamenti" dell'app è possibile scambiare denaro con amici che usano Enel X Pay. Cliccando su "Scambia denaro" si trova la lista dei contatti presenti nella rubrica del proprio telefono che hanno un conto attivo con Enel X Pay. Basta scegliere il contatto a cui inviare del denaro, cliccare su "Invia", selezionare l'importo, inserendo se si vuole un commento e poi confermare l'invio.

Il pagamento è immediato e non costa nulla. Per richiedere denaro il procedimento è simile: occorre infatti scegliere il contatto a cui si vuole richiedere del denaro, cliccare su "Richiedi" e selezionare l'importo.

Come si attiva l’Opzione Family di Enel X Pay

Genitori o tutori possono, grazie all’Opzione Family di Enel X Pay, dotare i ragazzi tra gli 11 e i 17 anni di una carta Mastercard e un'app di pagamento.

Per attivare l’Opzione Family basta cliccare sulla voce "Attiva opzione Family" tramite il menu "Carte" della app, scegliere il colore della della carta (blu, fucsia o celeste), inserire email e numero di telefono del minore, fotografare tessera sanitaria e documento del minore e fargli fare il video selfie al telefono seguendo le indicazioni che appariranno sullo schermo.

Una volta controllati i dati inseriti, bisognerà visualizzare i PDF e accettare tutte le clausole per firmare il contratto per conto del minore. Una volta controllati i documenti, gli operatori di Enel X Pay invieranno sul numero di telefono del genitore o tutore un codice che verrà comunicato al minore per registrarsi ad Enel X Pay.

Il minore a questo punto dovrà scaricare l'app, chiedere al genitore/tutore il codice ricevuto via SMS e dovrà inserirlo nella parte apposita della schermata di login per attivare l’account, impostando poi una password e certificando il numero di telefono (attraverso il codice OTP) e l'email (cliccando sul link nella mail ricevuta). Per accedere successivamente il minore avrà bisogno di inserire le sue credenziali (email e password) nella pagina di login.

Il genitore potrà decidere di lasciare autonomia o avere il totale controllo sulle finanze dei figli, grazie alle possibilità che l'opzione Family mette a disposizione

  • Visualizzare l'andamento delle entrate e delle uscite della carta Family;
  • Autorizzare le entrate superiori a una soglia, scelta dal genitore;
  • Impostare i limiti di spesa, oltre i quali il minore non potrà più effettuare transazioni o prelievi;
  • Controllare le tipologie di prodotti acquistati, tramite il blocco di determinate categorie di negozi o store;
  • Effettuare ricariche istantanee o impostare le ricariche automatiche sulla carta Family. Decidere se bloccare temporaneamente l'utilizzo della carta.

I minori con la app e la loro carta potranno:

  • Fare acquisti online e nei loro negozi preferiti;
  • Inviare e richiedere istantaneamente pagamenti ai loro amici che usano Enel X Pay;
  • Monitorare l'andamento delle spese tramite la sezione Organizer;
  • Visualizzare in tempo reale le ricevute delle entrate e delle uscite;
  • Prelevare denaro con la loro carta fisica.

Scopriamo i piani Enel X Pay

Enel X Pay è disponibile in due versioni: Free, il piano base gratuito con cui si effettuano solo pagamenti di bollettini, bolli e PagoPa e il piano Standard a cui si può aggiungere il piano Family. Ecco un confronto per stabilire quale è il più adatto alle vostre esigenze.

Piani Enel X Pay
Free Standard Family
Canone Gratis 1 € / mese +1€ / mese per ogni conto Junior (fino a 5)
Prelievi ATM No 0,50€ 0,50 €
Prelievi extra Ue No 2% sull’importo prelevato 2% sull’importo prelevato
Bonifici No Gratis No
Operazioni in valuta estera No Cambio del circuito MasterCard Cambio del circuito MasterCard
Carta No Si gratis Si gratis
Bollettini, PagoPa e bollo auto Si, a 2€ Si a 0,50€ No
Accredito stipendio No Si No
Assistenza via App e numero verde No Si Si
Registrati Registrati Registrati

Il conto Standard è a costo 0 per 36 mesi per gli utenti che inseriscono il codice XFREE2021 fino al 31/12/2021 (invece che 1 €/mese).

La carta Mastercard Enel X Pay

Il profilo Standard comprende una carta Mastercard virtuale che può essere usata per effettuare acquisti sia online che nei negozi fisici. Nell’app, dal pannello di gestione della carta, si può richiedere (senza costi aggiuntivi) una carta fisica in bioplastica, per il massimo rispetto dell’ambiente, che verrà inviata a casa.

Carte Mastercard
Limiti Standard Family
Limite max ricarica in un anno 100.000€ 100.000€
Limite max per singolo pagamento tramite carta 3.000€ 500€
Limite max di spesa per pagamenti tramite carta giornaliero 3.000€ 500€
Limite max di spesa per pagamenti tramite carta mensile 3.000€
Limite max prelievo contante giornaliero 400€ 200€
Limite max prelievo cotante mensile 2.000€ 1.000€

Conto Standard gratis per 36 mesi con il codice XFREE2021

Crea account

Come si ricarica il conto Enel X Pay

Per il conto è possibile effettuare una ricarica da:

  • Conto corrente: selezionando il conto esterno da cui emettere un bonifico per ricaricare la propria carta (entro un paio di giorni lavorativi per l’accredito).
  • Carta (possibile associarne anche più di una, Visa o Mastercard, sia debito che credito): inserendo i dati della carta, ed è possibile salvarla direttamente in app per effettuare le successivericariche più velocemente.

N.B.: la prima ricarica è necessaria per attivare il conto e il taglio minimo richiesto è di 10€.

Il conto Enel X Pay è sicuro?

Il conto Enel X Pay può essere controllato e tenuto sicuro direttamente dall'app. E’ possibile ad esempio bloccare la carta in app con la funzionalità Sicurezza carta, impostando in tutta autonomia un blocco temporaneo. Dopo aver bloccato la carta temporaneamente, è possibile contattare l'assistenza al numero verde 800.993.339 e digitare 1 per impostare il blocco definitivo e generare una nuova carta virtuale in app che sostituirà quella precedente.

La nuova carta avrà PAN, CVC2 e data di scadenza nuovi, ma sarà ovviamente possibile continuare a vedere la lista dei movimenti precedenti.

Pro e contro del conto Enel X Pay

Pro

  • Costi vantaggiosi per un conto sicuro e affidabile di uso quotidiano, tutto in app
  • La possibilità di avere a un costo vantaggioso una carta per minorenni collegata al conto principale
  • Possibilità di controllare abitudini di spesa e di gestire il proprio budget

Contro

  • Trattandosi di un conto di pagamento e non di un conto corrente bancario, non sono previsti servizi finanziari
  • Non è possibile al momento effettuare F24
  • Non sono previste le ricariche telefoniche
  • Le commissioni sulle operazioni e sui prelievi in valuta estera sono elevate

Conto Standard gratis per 36 mesi con il codice XFREE2021

Crea account

Informazioni e supporto su Enel X Pay

Se si è già clienti Enel X Pay è possibile accedere alla sezione Supporto dell’app (tramite l’icona dell’omino situata in alto a destra) e inviare un messaggio all’assistenza, selezionando una tematica e scrivendo la propria richiesta nel campo di testo; oppure si può avviare una chiamata (icona della cornetta).

Se non si è ancora clienti Enel X Pay, si può contattare il supporto via telefono al numero verde 800.993.339, o si può inviare una email all’indirizzo assistenza.enelxfinancialservices@enel.com.

Recensioni su Enel X Pay

In base alla nostra analisi Enel X Pay ha ricevuto commenti ottimi su App Store e Play Store, meno su Trustpilot. Nello specifico, su TrustPilot ha totalizzato un punteggio medio di 1,5/5 sulla base di sole 39 recensioni, sull'App Store ha totalizzato il risultato più soddisfacente, con una valutazione di 4,6/5 su ‎245 recensioni, infine anche il punteggio su Google Play Store è molto alto con una valutazione di 4,3/5 su ‎481 voti.

Domande frequenti su Enel X Pay

Sul sito ufficiale di Enel X Pay è disponibile una sezione dove è possibile consultare le domande più frequenti FAQ suddivisa per macro argomenti, andiamo a vedere degli esempi:

Posso predisporre addebiti ricorrenti su Enel X Pay?

Con Enel X Pay puoi gestire le tue spese ricorrenti fornendo i dati della tua carta (come PAN, data di scadenza e CVC2). Al momento non è possibile impostare una domiciliazione sull' IBAN, ma verrà a breve introdotta.

Come collegare un conto esterno a Enel X Pay?

Aggiungere un account su Enel X Pay è facile e sicuro! Tramite il tuo Money Manager, fai clic su "Aggiungi conto" e seleziona una banca. Solo dopo l'autorizzazione, Enel X Pay può accedere alle informazioni sul conto (dettagli transazione, saldo e lista movimenti): in questo modo puoi monitorare l'andamento delle tue spese e riepilogare le informazioni su tutti i tuoi conti. Puoi sempre gestire account aggregati o account da aggregare nel tuo profilo nella sezione "Contratto e Consensi"

Maria Comotti avatar
Maria Comotti

Giornalista professionista si occupa del mondo fintech raccontando le principali tendenze e analizzandone i differenti servizi per proporre una chiave di lettura accessibile a tutti.