Crypto.com: che cos’è, come funziona e recensioni

Crypto.com è l'applicazione crypto che è cresciuta più velocemente. Scopriamo come funziona, quanto costa e le recensioni.

Recensione e opinioni su Crypto.com

Nato con il nome di una città, Monaco, ma successivamente rinominata Crypto.com è una piattaforma di scambio delle criptovalute che nel corso degli anni ha assunto una posizione rilevante, ponendosi in diretta competizione con Binance, Coinbase e molte altre.

Oltre al cambio di nome, la società finanziaria ha espanso notevolmente la proposta di strumenti finanziari per essere presente nelle varie nicchie di mercato del mondo blockchain. I servizi finanziari tra cui i derivati, le carte di pagamento e le commissioni applicate dall’exchange, sono al centro della recensione Crypto.com che ti appresti a leggere.

Partiamo da una breve presentazione.

Che cos’è Crypto.com

Crypt.com nasce come exchange di criptovalute nel 2016, ma in breve tempo ha allargato la proposta di prodotti finanziari offerti agli investitori per essere presente in tutto l’ecosistema.

I servizi finanziari di Crypto.com exchange si possono quindi dividere in più ambiti di utilizzo:

  • compravendita di criptovalute ed NFT;
  • pagamenti con la carta Crypto.com Visa e con Crypto.com Pay;
  • crescita del patrimonio guadagnando interessi sulle criptovalute depositate o chiedendo un prestito;
  • crypto trading nel mercato spot, con il margin trading o con i derivati;
  • servizi di finanza decentralizzata (DeFi).

A chi si rivolge Crypto.com

Data la vastità di prodotti finanziari legati al comparto degli asset digitali offerti, Crypto.com exchange si rivolge a tutta la comunità di investitori e risparmiatori interessati al settore crypto.

I servizi di base per l’acquisto e la vendita di criptovaluta sono accessibili attraverso la Crypto.com app mobile e sono indicati per gli utenti con un primo livello di esperienza.

I servizi di trading avanzati, tra cui il crypto trading spot e gli strumenti derivati, si rivolgono agli investitori professionisti.

Non manca il supporto agli e-merchants, ovvero i commercianti con un negozio online. Crypto.com ha lanciato la sua Merchants Platform per consentire agli e-commerce di accettare pagamenti in criptomoneta.

Comprare criptovalute con Crypto.com

Vediamo come funziona Crypto.com quando vogliamo comprare criptovaluta attraverso la sua app mobile.

Anzitutto è necessario scaricare l’applicazione mobile Crypto.com da Apple Pay o Play Store, quindi l’utente può scegliere di acquistare e vendere tra 250 criptovalute e token.

Per i nuovi utenti che ancora non dispongono di monete digitali, la piattaforma permette l’acquisto di valute digitali con oltre 20 valute fiat, tra cui l’euro.

Gli acquisti di token e di altcoin possono essere fatti con trasferimenti bancari o con carte di credito e carte di debito.

Trading con Crypto.com

Il crypto trading su Crypto.com ha un accesso separato rispetto alla versione base del servizio.

Il crypto exchange Crypto.com è accessibile attraverso una piattaforma desktop o attraverso l’applicazione mobile dedicata, che prende il nome di Crypto.com Exchange.

Il trader avanzato usa un unico accesso per “tradare” nel mercato spot o per fare trading di margine con leva fino a 10x.

L’account di trading offre anche altri servizi, tra cui il mercato over-the-counter (OTC) di recente introduzione.

Di particolare interesse la Trading Arena Crypto.com, dove il trader esperto ha la facoltà di unirsi alle gare in corso dedicate di volta in volta a token e criptomonete differenti.

Derivati su Crypto.com

Attraverso l’account Crypto.com riservato al trading, si accede anche ai prodotti crypto derivati della società.

I prodotti derivati disponibili su Crypto.com sono di due tipi: contratti futures; contratti perpetui.

Il mercato dei futures di Crypto.com è legato unicamente ai futures del bitcoin (BTC) e ai futures di ethereum (ETH), entrambi denominati in dollaro statunitense USD: BTCUSD ed ETHUSD.

Per quanto riguarda il mercato dei contratti perpetui, invece, la scelta è più vasta. Oltre a BTC ed ETH troviamo anche contratti perpetui per apecoin (APE), avalanche (AVAX), compound (COMP) e molti altri. Anche in questo caso i contratti sono denominati in USD.

NFT su Crypto.com

Di recente l’exchange con base a Singapore e a Malta Crypto.com, si è aperto anche agli NFT costituendo una piattaforma di vendita dedicata.

Crypto.com NFT è accessibile dal sito principale dell’exchange, e il suo principio di funzionamento non è diverso da OpenSea e Nifty Gateway.

Tra i brand qui disponibili troviamo la Lega Serie A, Aston Martin F1, il campionato del mondo di hockey sul ghiaccio IIHF World, oltre a token non fungibili artistici appositamente realizzati dai creativi per Crypto.com NFT.

Guadagnare con Crypto Earn e gli altri strumenti De-fi

La finanza decentralizzata (DeFi) è al centro degli interessi di Crypto.com e della sua blockchain Cronos Chain.

I clienti possono guadagnare interessi su 35 token depositandoli sul Crypto.com DeFi Wallet, dove applicazioni decentralizzate come Compound, Crypto.org Chain Staking ed altre, propongono servizi dedicati di crypto staking.

Il wallet DeFi di Crypto.com è un portafoglio di asset digitali indipendente dall’exchange, qui gli utenti scelgono di depositare criptovaluta gestendo in prima persona la chiave privata del wallet.

Il DeFi wallet di Crypto.com, inoltre, include uno strumento di swap dei token legati alla finanza decentralizzata, garantendo la necessaria liquidità e la sicurezza attraverso il suo protocollo DeFi Swap Protocol.

La Crypto.com card

Crypto.com ha lanciato la sua Metal Visa card, una carta di debito legata al circuito Visa con cui spendere criptovaluta nei negozi e online.

La carta di debito Visa Crypto.com non prevede costi annuali e permette acquisti ovunque con criptomoneta e monete fiat come l’euro.

Cinque le versioni della carta di debito Crypto.com disponibili, le quali si differenziano in base alla quantità di token CRO vincolati per 6 mesi nella Crypto.com app wallet.

In base al quantitativo di token cronos vincolato, varia il cashback sugli acquisti (minimo 1%, massimo 8%), e variano anche le promozioni previste.

Tra le promozioni troviamo Spotify, Netflix e Amazon Prime gratuiti, sconti Expedia e Airbnb, riservati però alle versioni premium della carta.

Il token nativo di Crypto.com: CRO

Per raccogliere i fondi necessari allo sviluppo dell’intero ecosistema, la società Foris DAX che ha dato vita all’exchange, nel 2018 ha creato il token cronos (CRO) nativo della omonima blockchain Cronos Chain.

Pur essendo cronos (CRO) legato al progetto di Crypto.com, la criptomoneta è scambiata sui principali exchange mondiali come Bithumb, Bittrex e KuCoin.

Il numero di cronos disponibili sfora i 30 miliardi di CRO, ma al momento solo l’83% di essi è in circolazione.

Il prezzo di cronos (CRO), anche al suo massimo storico, non ha superato i 0,90 USD.

Cos’è Crypto.com Pay

Crypto.com Pay è un servizio di pagamento proposto dal crypto exchange, simile al servizio di pagamento Binance Pay.

Crypto.com Pay funziona come Google Pay, ma in questo caso il cliente può usare il servizio di pagamento per pagare anche con criptovaluta.

Pay di Crypto.com è compatibile con gli store online di Travala.com, Ledger wallet, Unstoppable Domains, Shopping.io, Time, e un’ampia lista di e-merchants che hanno adottato il sistema di pagamento.

Il servizio di pagamento prevede dei benefici per chi lo utilizza, tra cui guadagnare fino al 10% di cashback (riconosciuti in token CRO), e l’invio di criptovaluta agli amici a costo zero.

Pay funziona anche su Crypto.com NFT per l’acquisto dei token da collezione.

Interessante anche la Pay Gift Card Directory da cui acquistare 300 carte regalo da 30 nazioni. Sono presenti le carte regalo di Apple iTunes, eBay, Best Buy, Adidas, Airbnb ed altri brand internazionali.

Come iscriversi a Crypto.com

Per iscriverti a Crypto.com exchange scegli anzitutto tra l’applicazione di base Crypto.com – Acquista BTC e l’applicazione per i trader Crypto.com Exchange.

  • Scarica l’applicazione mobile preferita (solo per Crypto.com Exchange puoi registrarti anche dal sito web).
  • Crea un nuovo account fornendo un indirizzo e-mail valido e i tuoi dati personali.
  • Effettua la verifica del cliente fornendo la documentazione richiesta.
  • Sei pronto ad utilizzare i servizi dell’exchange di criptovalute e il suo ecosistema.

Costi e fees Crypto.com

Quali commissioni applica Crypto.com ai depositi di denaro, e quali fee sono previste per l’attività di trading? La tabella sottostante raccoglie tutti i costi addebitati ai clienti dall’ecosistema crypto.

Crypto.com Exchange fee e commissioni spot e future
Importo Commissioni senza sconto Commissioni con sconto 10% token CRO
$0 - $25.000 0,4% (maker) – 0,4% (taker) 0,36% - 0,36%
$25.000 - $50.000 0,35% - 0,35% 0,315% - 0,315%
$50.000 - $100.000 0,15% - 0,25% 0,135% - 0,225%
Crypto.com Exchange fee e commissioni derivati
Importo Commissioni di trading (derivati) senza sconto Commissioni di trading (derivati) con sconto 10% token CRO
$0 - $25.000 0,05% – 0,07% 0,045% - 0,063%
$25.000 - $50.000 0,04% - 0,065% 0,036% - 0,059%
$50.000 - $100.000 0,03% - 0,06% 0,027% - 0,054%
Commissioni depositi e prelievi
Depositi e prelievi
Deposito Cripto Sempre gratuito
Prelievo Cripto Commissione differenziata per ogni crypto
Scambio tra crypto 0%
Deposito SEPA 0 commissioni
Prelievo SEPA 0 commissioni
Acquisto con carta 0% commissioni applicate da Crypto.com

Quanto è sicuro Crypto.com?

Nel mese di gennaio 2022 alcuni utenti hanno segnalato una attività sospetta nel proprio account, che ha portato alla sospensione dei prelievi da Crypto.com riattivati solo in seguito alle verifiche sul sistema.

Secondo alcuni autorevoli quotidiani, alcune analisi hanno rivelato una fuga di ethereum pari a 15 milioni di dollari, tuttavia in un comunicato stampa ufficiale la società gestore dell’exchange ha riferito che nessun fondo dei clienti è stato toccato.

Tuttavia a luglio 2022 Crypto.com ha ricevuto l'autorizzazione regolamentare ad operare come fornitore di servizi di valuta virtuale e portafoglio digitale in Italia dall'Organismo Agenti e Mediatori (OAM). Questa approvazione consente a Crypto.com di offrire una serie di prodotti e servizi ai clienti italiani nel rispetto delle normative locali.

Pro e contro di Crypto.com

Pro

  • Un unico ecosistema per il trading, gli NFT ed i servizi DeFi.
  • Carta di debito collegata alle criptovalute possedute.
  • Servizi per lo shopping online e nei negozi.
  • Crypto Wallet indipendente dalla piattaforma di trading.

Contro

  • Crypto.com Exchange non supporta le valute fiat.
  • Assistenza clienti limitata.
  • Servizi suddivisi su più app.

Supporto e assistenza clienti Crypto.com

L’assistenza clienti di crypto.com risponde via e-mail all’indirizzo contact@crypto.com.

In alternativa il supporto clienti è raggiungibile dal vivo attraverso la Crypto.com app, dove è presente la funzione chat con gli operatori dell’assistenza.

Recensioni su Crypto.com

Analizziamo ora le recensioni Crypto.com lasciate nel web da altri clienti che hanno utilizzato i suoi servizi in precedenza.

Secondo Trustpilot, Crypto.com ha ottenuto dai clienti 5.569 recensioni con un voto medio di 2,1 stelle, che corrisponde ad un voto basso. Dalle opinioni pubblicate dai clienti si apprende che i problemi riscontrati riguardano principalmente l’accesso all’account. Tuttavia, l’assistenza clienti dell’exchange ha dato una risposta alle varie recensioni negative.

Con le applicazioni mobile va molto meglio. Crypto Exchange, Crypto.com App e Crypto DeFi Wallet ottengono una media di 4,3 stelle su Play Store, mentre le rispettive applicazioni su Apple Store ricevono un voto medio di 4,4 stelle su 5.

Per completare l’opinione sui servizi di Crypto.com exchange, osserviamo il trust score assegnato da Coingecko.com secondo il quale la piattaforma di scambio ottiene 10 su 10.

Domande frequenti su Crypto.com

Concludiamo la recensione su Crypto.com con una serie di domande e risposte comuni che completano la conoscenza della piattaforma di cambio delle criptovalute.

Crypto.com accetta Postepay?

L’exchange accetta le carte di credito e di debito dei circuiti Visa e Mastercard. Verifica a quale circuito è collegata la tua Postepay.

Crypto.com accetta il bonifico istantaneo?

Non sono accettati i bonifici istantanei.

Crypto.com per la dichiarazione redditi come funziona?

Crypto.com Tax è il servizio con cui preparare, a costo zero, il prospetto delle transazioni effettuate su qualsiasi exchange di criptovalute. Il prospetto delle transazioni in criptovaluta va consegnato al proprio commercialista che elaborerà la dichiarazione dei redditi.

Daniele Marino avatar
Daniele Marino

25, Business Analyst @Fintastico