Bunq: che cos'è e come funziona

Il multi-conto di pagamento digitale che offre 25 conti secondari, 4 profili a pagamento (2 per i privati e 2 business) e una carta-conto gratuita
bunq che cose e come funziona

Bank of The Free” è il payoff di questa banca digitale olandese specializzata nel mobile banking e in generale nei servizi finanziari online. Bunq spinge molto sul concetto di libertà, inteso come possibilità di poter gestire la propria banca e il conto stesso in modo del tutto autonomo, usando semplicemente il proprio smartphone. Anche la sostenibilità è un punto forte, visto che la società si è impegnata a piantare un albero ogni volta che un utente Bunq spende 100 euro, per azzerare l’impatto ambientale.

Per scoprire quali sono le proprietà distintive dei conti Bunq, approfondisci con la nostra recensione.

Le caratteristiche principali di Bunq

Bunq è un servizio di mobile banking multiconto che permette di creare fino a 25 conti individuali con IBAN per gestire i propri soldi. Bunq propone due tipi di conto personale (Premium e Premium SuperGreen), e due tipi di conto business (Business e Business SuperGreen), tutti con un canone mensile. Bunq offre anche un prodotto gratuito, la Travel Card, una carta-conto senza canone mensile, che costa 9,99€ da pagare una sola volta per l’attivazione.

Le coordinate di Bunq
Libertà di gestione con i conti Bunq
Iban Olandese
Circuito Mastercard
Apple Pay
Google Pay
Canone mensile Premium (7,99 € /mese); Business (9,99 € / mese); Travel Card (Gratis)
Costo prelievi 10 prelievi gratis al mese, successivamente 0,99 € per prelievo.
Imposta di bollo Gratis
Cashback No

Come si apre un conto

Gratuitamente e in meno di 5 minuti: provate a registrarvi a Bunq e scoprite se queste promesse sono vere!

L’apertura di un conto Bunq avviene in maniera digitale e molto veloce. E’ possibile farlo tramite l’app gratuita oppure tramite browser da pc, inserendo sul sito di Bunq il numero dello smartphone.

Sono richiesti pochissimi dati: indirizzo e documento di identità valido, quindi occorre indicare quale tipologia di conto si desidera aprire e solitamente nel giro di pochi minuti il team di Bunq addetto alle operazioni di verifica invierà una notifica per avvisare che il conto è aperto e pienamente utilizzabile nelle sue diverse funzioni.

Registrazione Bunq

Come si ricarica il conto

Una volta aperto un conto Bunq, è possibile ricaricarlo in diversi modi, facili e veloci.

La ricarica con bonifico è gratuita e deve essere effettuata verso l’IBAN associato al conto.

E’ possibile anche trasferire denaro da un’altra carta di pagamento (credito, debito o prepagata) con accredito istantaneo e con un costo dello 0,5% dell’importo. Sono gratis per i conti i primi 500 € al mese.

Cosa si può fare con Bunq

Gestione finanze e pagamenti

Con Bunq è possibile gestire le proprie finanze con un semplice click: tramite l’app Bunq si controlla ogni aspetto del conto corrente e delle carte collegate. Ad esempio, si possono richiedere nuove carte, modificare il PIN, bloccare le carte emesse o cambiare le autorizzazioni per l’uso della carta. Sempre tramite l’app si possono ordinare pagamenti, creare nuovi sotto-conti, condividere le spese con gli amici e accedere a tutte le altre funzioni del conto. Si può anche inviare denaro gratuitamente tramite bonifico: l’invio di denaro in qualsiasi valuta diversa dall’euro sarà effettuato secondo il tasso applicato da TransferWise.

Insights

Profilo Bunq

Bunq classifica automaticamente tutti i pagamenti in uscita in modo da sapere dove ridurre e risparmiare. Sapendo dove vanno i tuoi soldi, sarà possibile risparmiare fino al 10% senza alcuno sforzo.

Obiettivi comuni

Bunq permette di creare un Obiettivo In Comune per qualsiasi causa si voglia. Una volta impostato, l’Obiettivo sarà istantaneamente condivisibile con amici, familiari, colleghi: tutti possono contribuire.

Gruppo Slice

Per aiutare a tenere traccia di chi ha pagato cosa, Bunq permette di aprire un Gruppo Slice per tenere traccia delle spese del proprio gruppo senza alcuno sforzo.

Bunq.me

Bunq permette anche di raccogliere fondi per progetti o quote per regali, con Bunq.me, una pagina personale di pagamento che si apre dall’app. Basterà condividere il link della pagina con amici, parenti o conoscenti che vogliono contribuire usando i vari metodi di pagamento a disposizione, un pò come il crowdfunding.

Investimenti

Bunq permette di effettuare veri e propri investimenti. L’utente può anche scegliere in quali settori e categorie di aziende investire, escludendo ad esempio le attività non conformi ai propri principi. E’ possibile investire in diverse tipologie (prestiti personali, mutui ipotecari, aziende eco-friendly, Bond di Stato, etc).

MassInterest

Bunq offre un piccolo tasso di interesse (0,27%) sulle giacenze mensili del conto e dei relativi sotto-conti, anche se non impostati per il risparmio.

Scegli il conto che fa per te

Bunq propone cinque opzioni. Quattro (due personali e due business) sono a pagamento. L’opzione gratuita è la Travel Card, un conto-carta per pagamenti veloci e sicuri, accettata all’estero e con pagamenti al tasso reale interbancario. L'unico costo della Travel Card è quello di €0,99 per ogni prelievo.

I cinque piani tariffari Bunq
Premium SuperGreen Premium Business SuperGreen Business
Canone Mensile
(compresi 25 conti secondari)
€16,99 €7,99 €19,99 €9,99
Bonifici Gratuito Gratuito €0,10 €0,10
Bonifici extra UE Tasso di cambio reale grazie a partnership Transferwise Tasso di cambio reale grazie a partnership Transferwise €0,10 + Tasso di cambio reale grazie a partnership Transferwise €0,10 + Tasso di cambio reale grazie a partnership Transferwise
Prelievo ATM 10 prelievi gratis al mese, poi €0,99 per prelievo 10 prelievi gratis al mese, poi €0,99 per prelievo 10 prelievi gratis al mese, poi €0,99 per prelievo 10 prelievi gratis al mese, poi €0,99 per prelievo
Pagamenti con carta
in valuta estera
Cambio Mastercard senza maggiorazioni Cambio Mastercard senza maggiorazioni Cambio Mastercard senza maggiorazioni Cambio Mastercard senza maggiorazioni

Cosa aspetti? Prova Bunq e scegli di aprire il piano più adatto alle tue esigenze.

Tutto sulle carte Bunq

Carte Bunq

Per tutti i conti a pagamento Bunq, sono incluse gratuitamente 3 carte di debito. La Metal Card può essere ordinata a seguito di un pagamento anticipato per 12 mesi di abbonamento Premium SuperGreen.

La miglior copertura con Bunq
Premium SuperGreen / Business
SuperGreen
Premium / Business
Ordine istantaneo di carte aggiuntive €9 una tantum + €2,99 al mese per carta €9 una tantum + €2,99 al mese per carta
Metal Card Gratuita con un pagamento anticipato dell’abbonamento per 12 mesi Gratuita con un pagamento anticipato dell’abbonamento per 24 mesi
Carte online in mobilità 5 incluse gratuitamente 5 incluse gratuitamente
Ordinazione di una carta sostituiva €9 per carta (1 sost. Gratuita all’anno) €9 per carta (1 sost. Gratuita all’anno)
Ordinazione Metal Card sostitutiva €129 per carta €129 per carta
Tempi di consegna carta Entro 10 gg lavorativi Entro 10 gg lavorativi

Per quanto riguarda la Travel Card, la consegna è comunque prevista entro 10 giorni lavorativi, e il costo di una carta sostitutiva è pari a 9,99 € per carta. Non è possibile però avere carte aggiuntive, online o Metal Card.

Bunq Pack e Bunq +1

Bunq Smile

Bunq ama la condivisione. Per permettere di condividere e vantaggi (e diminuire i costi), Bunq ha pensato di creare due opzioni di condivisione: Bunq Pack (ognuno un proprio conto), e Bunq +1 (un unico conto, più beneficiari).

L’opzione Bunq Pack, a 19,99 €/mese, permette di condividere l’esperienza Bunq con un massimo di tre persone, che potrebbero essere , ad esempio, i membri della famiglia dell’utente che crea il gruppo o i dipendenti di un’azienda.

Il titolare del Pack è l’unico a cui viene addebitata la commissione mensile, ai membri solo i costi aggiuntivi (ad esempio quello dell’ordine di una carta sostitutiva o l’effettuazione di più di dieci prelievi in un mese).

Un’altra opzione di condivisione è quella del Bunq +1, ovvero la possibilità di condividere un conto con qualcuno che non è utente Bunq (ad esempio il partner per avere un conto cointestato, o un figlio, o ancora un dipendente per un conto spese). Entrambi avranno l’accesso completo al conto e il +1 otterrà anche lui una carta e 1 prelievo gratuiti Bancomat ogni mese. Questa opzione ha un costo, 2,99 €/mese.

Il dettaglio in più: l’anima green

Bunq ha un’anima green. Promette infatti ai propri clienti titolari di un conto Bunq Premium SuperGreen di azzerare il proprio impatto in termini di Co2 in meno di 2 anni. Come è possibile? La società si è impegnata a piantare un albero ogni volta che un utente Bunq spende 100 euro: conta ogni pagamento, con ogni carta.

Per ogni spesa da almeno 100 euro, Bunq dona infatti un albero all’Eden Reforestation Projects, organizzazione non-profit che aiuta lo sviluppo sostenibile in località in estrema povertà, combattendo la deforestazione, che causa l’estinzione degli animali, l’aumento dell’inquinamento e la migrazione coatta. La startup ha scelto di piantare alberi in Madagascar. Ogni utente Bunq può controllare direttamente il suo impatto, con una “foresta virtuale” che crescerà nell’app.

Per rendere l’attenzione alla sostenibilità anche divertente, Bunq ha lanciato “Green Tribes”. Ogni utente può creare una tribù e invitare i propri amici a unirsi per piantare alberi. Più amici, più alberi: basta controllare l’app di Bunq per vedere la classifica delle tribù.

Bunq inoltre propone una Green Card metallica che dura 6 anni ed è costituita da materiali riciclabili. Gira su circuito Mastercard, non ha costi extra dall’estero, e si può usare come una carta di debito associata al proprio conto Bunq (oppure a un altro conto bancario già esistente).

Green Tribes Bunq

Pro e contro di Bunq

Pro

  • La possibilità di creare fino a 25 conti, ognuno con un proprio Iban, può aiutare a gestire meglio il proprio budget, differenziando fondi.
  • I conti possono anche essere cointestati con una o più persone
  • La Travel Card è un’ottima alleata per chi viaggia molto e ha bisogno di una carta sicura con la quale effettuare transazioni, inoltre non c’è commissione sul cambio valuta
  • A ogni carta possono essere associati fino a 2 conti (da usare a scelta) tramite la funzione dual pin. Si può scegliere di associare la carta al conto che si vuole, quando si vuole e in modo istantaneo

Contro

  • Non è possibile pagare bollettini o effettuare ricariche telefoniche
  • La commissione sui prelievi dopo averne effettuati solo 10
  • Il fatto di avere un Iban olandese comporta una serie di obblighi a livello fiscale, in sede di dichiarazione dei redditi
  • Supporto non particolarmente solerte nel rispondere alle mail

Dove chiedere informazioni e supporto

Dalla app di Bunq basta andare sul profilo e scegliere “Supporto” per vedere una lista di argomenti su cui chiedere aiuto. E’ possibile anche inviare una mail a support@bunq.com. Sul sito c’è una sezione di Help Desk dove è possibile accedere alle Faq e a una lista di discussioni per argomenti, chiamata “Bunq together”, le risposte arrivano direttamente dai membri della community, in modo un po’ caotico a dire il vero, ma sempre in aggiornamento.

Non sei pienamente convinto delle condizioni proposte e vuoi paragonare Bunq ad altri conti digitali per essere certo della tua scelta? Puoi farlo con il comparatore conti di Fintastico (https://www.fintastico.com/it/confronto-conti-digitali-fintech/).

Maria Comotti avatar
Maria Comotti

Giornalista e mamma, trasformo le mie passioni in scrittura e utilizzo la curiosità come lente di ingrandimento del reale. Cresciuta professionalmente nel quotidiano .Com dove mi occupavo di raccontare il mondo della pubblicità, del marketing e degli eventi, ho poi collaborato con Il Sole 24 Ore, Il Mondo e altre testate economiche. Ora scrivo anche di design, architettura, running e fintech.