Axerve: che cos’è, come funziona e recensioni

Axerve offre POS e soluzioni di pagamento digitali. In questo articolo scopriremo come funziona, le sue commissioni, recensioni e contatti.
Axerve  recensione

Axerve definisce e propone soluzioni per rispondere e anticipare tutte le esigenze in ambito di accettazione dei pagamenti, su tutti i canali sia fisici che digitali. In questo articolo scopriremo come funzionano le sue soluzioni, le commissioni, le recensioni e i contatti.

Axerve POS Easy a canone e senza commissioni, prevede un canone mensile comprensivo del noleggio del terminale Smart POS di ultima generazione e nessuna commissione sulle transazioni (è prevista un’imposta di bollo per l'attivazione del servizio di 16 €).

Axerve POS Easy a canone permette di non avere sorprese, permette connettività 4G e WiFi. È l'ideale per te se:

  • La tua attività ha un transato tra 10.000 € e 30.000 €;
  • Vuoi restare con la tua banca ma non ti piace la soluzione POS che propone;
  • Vuoi una soluzione per accettare pagamenti anche in mobilità.

Che cos’è Axerve

Axerve propone soluzioni per rispondere a tutte le esigenze nell’accettare pagamenti.

Grazie a un ecosistema di soluzioni declinate su differenti mercati i suoi clienti possono:

  • Raggiungere un elevato livello di personalizzazione
  • Cogliere le opportunità dei servizi a valore aggiunto dei sistemi di pagamento innovativi
  • Accedere a dinamiche di cross-selling omnicanale

L'offerta si compone di un'unica piattaforma per processare ogni tipo di pagamento, da tutti i canali, attraverso gateway fisici e digitali come POS, soluzioni Ecommerce, macchine Cashin e soluzioni omnichannel.

I servizi sono in continua evoluzione per anticipare i cambiamenti del mercato. In ambito Ecommerce, Axerve consente di abilitare metodi di pagamento alternativi in tutto il mondo e sono oltre 250 quelli al momento disponibili.

Insieme alla proposta per gli Ecommerce, propone due offerte per i titolari di attività che hanno bisogno di un POS fisico:

  • Senza canone: si paga solo una percentuale fissa sulle transazioni
  • Senza commissioni: si paga un canone fisso ogni mese

L’invio, l’attivazione e l’utilizzo del dispositivo, hanno un costo fisso che corrisponde all’imposta di bollo di 16 €.

I POS Axerve permettono di accreditare gli incassi o domiciliare i pagamenti in qualsiasi banca senza limitazioni.

Entriamo nel dettaglio dell’offerta Axerve per il business.

Caratteristiche Axerve
POS a canone o a commissioni
Connettività 4G e WiFi
Pagamenti accettati Multicanale
Soluzione con canone 17€ / 22€ al mese
POS con canone In comodato d’uso
Soluzione a commissioni 1% sui pagamenti
POS a  commissioni Acquisto POS 170€
Imposta di bollo 16€ una tantum

I differenti piani POS di Axerve

Il prodotto che Axerve declina in base alle diverse necessità è Easy POS, portatile e a costo contenuto.

Lo Smart POS Easy è un dispositivo Android PAX A910 di ultima generazione, sfrutta la connettività GPRS, WiFi, 4G, è intuitivo e facile da usare grazie allo schermo touch a colori.

È consegnato con la sua scheda SIM multi-operatore che include il traffico. Cioè, il dispositivo si collega in maniera automatica alla rete cercando l’operatore telefonico con la migliore copertura nella zona.

Quindi per iniziare a usarlo basta accenderlo.

Piacevole il design ergonomico dalle linee moderne, si ricarica e si usa anche in mobilità. È comodo fuori dal negozio, per esempio è ideale per gli ambulanti, si può portare al tavolo del cliente o all’indirizzo di consegna della merce, in taxi, e così via.

È dotato di stampante e può emettere lo scontrino

Smart POS Easy con canone

Per usare il terminale si paga un canone fisso di 17 € + Iva oppure 22 € + Iva per il comodato d’uso e non si applicano commissioni sulle singole strisciate della carta.

È la soluzione per chi ha volumi di transato contenuti, fino a 10.000 € o fino a 30.000 € l’anno. Oltre i 30.000 € di transato viene aggiunto un costo di commissione dell’1% + IVA per l’importo eccedente la soglia dei 30.000 €, da sommare al canone mensile di 22 € + IVA.

L’offerta a costo fisso prevede il pagamento solo una volta del bollo di 16 € per attivare il servizio e ricevere il dispositivo direttamente all’indirizzo desiderato. Quindi si paga il canone d’abbonamento mensile senza altri costi sulle transazioni.

Il dispositivo è in comodato d’uso, cioè una sorta di noleggio che prevede manutenzione e assistenza tecnica.

Quando si interrompe il contratto, il terminale va restituito.

Promo 4 mesi di canone gratuito valida fino al 30 aprile 2022, inserendo il codice 4EVERPOS .

Axerve POS senza commissioni, piano all-inclusive

Crea Account

Smart POS Easy a commissioni

Ideale per chi ha un transato superiore a 30.000 € l’anno, prevede una commissione pari all’1% su tutte le operazioni di pagamento.

Il dispositivo è in vendita e costa 170 €. Col prezzo è inclusa l’assistenza da remoto sul dispositivo e la ricezione automatica degli aggiornamenti software o l’adeguamento normativo.

Si presta per richiedere l’accredito d’imposta sulle spese sostenute per l’attivazione del Point of Sale, il POS. Da agosto del 2021 l’accredito d’imposta sulle spese per il POS, quindi una sorta di sconto sulle tasse, è passato dal 30% al 100% per tutti gli esercenti, non importa quale sia il regime contabile usato.

Oltre ai POS, Axerve offre altri servizi di incasso in-store, come:

  • Cashin, la cassaforte intelligente che permette di digitalizzare il contante versandolo direttamente in negozio.
  • Axerve Pay by Link, il servizio di pagamento con un link in negozio o via e-mail.

Altri servizi Axerve

Oltre ai POS, Axerve offre altri servizi di incasso in-store, come:

  • Cashin, la cassaforte intelligente che permette di digitalizzare il contante versandolo direttamente in negozio
  • Axerve Pay by Link, il servizio di pagamento con un link in negozio o via e-mail

Commissioni e costi dell’offerta POS Easy di Axerve

L’offerta Easy di Axerve è ideale per autonomi e PMI ma l’azienda propone anche soluzioni Enterprise.

Le due offerte POS Easy si distinguono tra la modalità a canone zero o senza commissioni.

Smart POS Easy a Canone e a Commisisoni
Costi e tariffe piani
Come orientarsi tra le proposte POS a Canone POS a Commissioni
Transato entro 10.000€ 17€ 1%
Transato entro 30.000€ 22€ 1%
Terminale Comodato d'uso gratis In vendita a 170€
Attivazione una tantum 16 € 16 €

Axerve: come funziona la dashboard di myStore

Conoscenza del mercato e tecnologie all'avanguardia, rendono la società il partner ideale per lo sviluppo del business di oltre 100mila clienti che guida nel comprendere e anticipare i bisogni e compiere scelte strategiche.

Uno dei punti di forza di Axerve è il continuo miglioramento sul piano degli automatismi bancari. Non stupisce quindi trovare una comoda dashboard, cioè un quadro di comando da cui controllare e organizzare le informazioni sulle transazioni.

La dashboard myStore permette di visualizzare le transazioni giornaliere, ordinandole in base all’orario dello scontrino, l’operatore del pagamento, per esempio Visa, MasterCard, ecc. e visualizzare in dettaglio le informazioni su ogni transazione.

Il pannello di controllo di myStore Axerve

Si accede a myStore sia da dal sito Axerve sia dall’app, in fase di ottimizzazione.

Qui si selezionano i dati da estrapolare per i report utili all’attività, oppure per inoltrare i dati al commercialista.

Dal pannello di controllo myStore di Axerve si controlla anche il flusso di contante se è stata installata una cassaforte Cashin Axerve nel punto vendita.

Vediamo come funzionano i Cashin di Axerve in dettaglio.

La soluzione Cashin di Axerve

I dispositivi Cashin di Axerve sono casseforti pensate per punti vendita e catene retail. Comode perché permettono di digitalizzare il contante che, una versato nel dispositivo, viene accreditato direttamente sul conto corrente e da questo momento non è più sotto la responsabilità dell’esercente.

I modelli disponibili variano in base alla capienza di banconote:

  • Small, da 900 a 1.200 banconote
  • Medium, fino a 2.400 banconote
  • Large, fino a 4.000 banconote

Verificano l’autenticità del denaro e, se dotati di sfogliatore, anche di versare più di una banconota alla volta.

Una volta piena, o prima se si preferisce, la cassaforte invia una notifica ad Axerve. Quindi il portavalori svuota il sacco per depositarlo in banca.

Il costo parte da 190 € al mese, cui aggiungere il costo dei servizi accessori.

Come richiedere il POS Easy di Axerve

Per accedere al servizio basta andare sul sito ufficiale e seguire le istruzioni per la registrazione.

Per ricevere il POS direttamente all’indirizzo utile bisogna registrarsi, attenzione però! È importante compilare attentamente il form ed evitare errori per non perdere tempo durante il processo di attivazione del proprio account.

Per registrarsi bisogna selezionare la categoria d’appartenenza:

  • Ditta individuale o libero professionista;
  • Società, tipo Sas, Srl, SpA, ecc.;
  • Persone fisiche senza Partita Iva, per esempio B&B occasionali.

Quindi fornire i dati che vanno dalle informazioni personali per le persone fisiche, a quelli societari come il codice fiscale e la partita IVA della società, la forma giudirica e la categoria sociale, il tipo di società, cioè se finanziaria o no.

Axerve POS senza commissioni, piano all-inclusive

Crea Account

A chi si rivolge Axerve

Axerve propone soluzioni per accettare qualsiasi tipo di pagamento, su tutti i canali sia fisici che digitali. Sviluppa dinamiche di cross selling omnicanale per garantire una risposta alle specifiche esigenze dei suoi clienti siano essi merchant, liberi professionisti o grandi retail.

Axerve POS Easy a canone e senza commissioni, prevede un canone mensile comprensivo del noleggio del terminale Smart POS di ultima generazione e nessuna commissione sulle transazioni (è prevista un’imposta di bollo per l'attivazione del servizio di 16 €).

Che cosa fa Axerve

Axerve definisce e propone soluzioni per rispondere e anticipare tutte le esigenze in ambito di accettazione dei pagamenti, su tutti i canali sia fisici che digitali. Conoscenza del mercato e tecnologie all'avanguardia sono i punti di forza.

Queste caratteristiche rendono la società un partner per lo sviluppo del business di oltre 100mila clienti che guida nel comprendere e anticipare i propri bisogni. Grazie all'autorizzazione a operare come Istituto di Pagamento, Axerve copre l’intera catena del valore nei servizi di pagamento.

Propone un ecosistema di soluzioni declinate su mercati diversi, caratterizzati da dinamiche di cross-selling omnicanale. In questo modo offre un elevato livello di personalizzazione del servizio per i propri clienti.

Un partner ideale per cogliere le opportunità che i sistemi di pagamento innovativi generano in termini di servizi a valore aggiunto.

Grazie a una sola piattaforma si può accettare ogni tipo di pagamento da tutti i canali, in continua evoluzione per andare incontro ai cambiamenti del mercato:

  • Gateway fisici e digitali come POS
  • Soluzioni Ecommerce
  • Macchine Cashin
  • Soluzioni omnichannel

Per consentire agli esercenti di realizzare il proprio potenziale nell’Ecommerce, Axerve ha sviluppato Payment Orchestra™.

È una piattaforma progettata per offrire una suite di servizi di pagamento all’avanguardia per favorire alti tassi di conversione e ridurre le commissioni. Le aziende possono orchestrare più pagamenti Ecommerce internazionali attraverso un unico canale in modo rapido e sicuro. L’architettura software proprietaria semplifica il processo di configurazione e integrazione.

Axerve è sicuro?

Le soluzioni di Axerve rispondono alle indicazioni previste dagli standard di sicurezza sui pagamenti elettronici PCI-DSS così il commerciante non ha accesso in nessun caso ai numeri della carta di pagamento del cliente.

Pro e contro dell'offerta POS Easy di Axerve

Pro

  • Costi trasparenti. Si sceglie se pagare un canone o una commissione fissi, non ci sono altri costi nascosti per la gestione del POS
  • Senza vincoli. Il cliente non è obbligato a restare con la compagnia per un certo periodo di tempo. Non sono previste penali per lo scioglimento del contratto
  • Senza conto corrente. Si può scegliere qualsiasi banca dove accreditare gli incassi o addebitare le spese frequenti

Contro

  • Commissione aggiuntiva. Superando il limite di 30.000 € si paga una commissione aggiuntiva pari all'1% + IVA
  • Numero di assistenza. I POS Easy si possono richiedere solo online e il numero di assistenza per i clienti non viene mostrato in chiaro sul sito

Supporto e contatti Axerve

Axerve offre un servizio di assistenza online e telefonica che aiuta i nuovi clienti durante l’inserimento dei dati in anagrafica. Meno errori di registrazione consentono di velocizzare la procedura e ricevere il POS in due settimane.

Axerve ha un numero verde?

La compagnia ha un numero verde e ha messo a disposizione la pagina del sito dedicata alle richieste. Inoltre, è possibile inviare un’email per ricevere assistenza specifica.

Axerve: i contatti utili

Axerve dà i contatti sul proprio sito dove richiede la compilazione di un formulario in cui inserire il proprio numero di telefono e la mail. Quindi un operatore del servizio assistenza si mette in contatto con il cliente per risolvere le sue necessità.

Recensioni su Axerve

Axerve ha gestito più di 17 miliardi di transato nel 2020 e ha registrato una crescita dei ricavi del 21% nei primi mesi del 2021. Dati che fanno ben sperare.

In particolare, raccoglie l’apprezzamento di chi opera nel settore sia online che offline e ha compreso il vantaggio strategico dell’utilizzo dei sistemi di automatizzazione del marketing. Tutte soluzioni che Axerve ha già messo o metterà a disposizione dei propri clienti.

Axerve POS senza commissioni, piano all-inclusive

Crea Account

Domande frequenti su Axerve

Come si contatta l'assistenza di Axerve POS?

Axerve dà i contatti sul proprio sito dove richiede la compilazione di un formulario in cui inserire il proprio numero di telefono e la mail. Quindi un operatore del servizio assistenza si mette in contatto con il cliente per risolvere le sue necessità.

Quali sono i tempi di accredito dei pagamenti con carta?

Gli accrediti del POS sul conto corrente prevedono di solito due giorni lavorativi.

Si possono accreditare gli incassi sulla PostePay Evolution?

Si possono accreditare i pagamenti processati attraverso il POS Axerve su qualsiasi carta conto con un IBAN e abilitata al servizio SDD (SEPA Direct Debit), come nel caso delle carte prepagate PostePay Evolution.

In quanto tempo ricevo il POS?

Una volta compilati tutti i dati e fornite le corrette informazioni, la registrazione passa al vaglio del team di Axerve che verifica la possibilità di creare un account e attivare il POS. Di solito il pacco arriva all’indirizzo specificato in massimo due settimane.

Laura Di Maria avatar
Laura Di Maria

Copywriter dal 2015, mi interesso di temi legati all’economia nella vita di ogni giorno. Il mio obiettivo è parlare di temi complessi con parole semplici alla portata di tutti.