Currencycloud: che cos’è, come funziona e recensioni

Currency cloud è una piattaforma di pagamento completa per le aziende che hanno bisogno di trasferire denaro a livello internazionale e non solo.

currencycloud(1)

Molti dei servizi finanziari presenti su Fintastico ci sono stati segnalati dai nostri partner che ci compensano. Ciò può influenzare i servizi di cui scriviamo e come appaiono e vengono posizionati sulle nostre pagine. Tuttavia, questo non influenza le nostre valutazioni. Le opinioni espresse su Fintastico sono opinioni personali dell’autore e non devono essere intese come una consulenza professionale. Fintastico non è responsabile di alcuna perdita o danno derivato dalla visione o uso di queste informazioni.

Il trasferimento di denaro tra nazioni di diversi continenti è cruciale per imprese e privati cittadini, ed ha bisogno di infrastrutture adeguate che siano tecnologicamente avanzate, veloci e sicure, e allo stesso tempo conformi con le leggi in materia finanziaria.

Currencycloud da un decennio ha assunto su di sé la missione di semplificare le transazioni di denaro “in un mondo multivaluta” e profondamente interconnesso. Un servizio che permette alle società finanziarie di accedere ai conti nominativi virtuali dei clienti, e di compiere un’ampia serie di processi come convertire, incassare, pagare e gestire oltre 30 valute contemporaneamente.

Attraverso la nostra guida a Currencycloud apprenderai quali sono le soluzioni proposte dalla piattaforma, a chi si rivolge e cosa ne pensano le imprese bancarie e le startup fintech che hanno usufruito dei servizi di Currencycloud.

Che cos’è Currencycloud

Currencycloud si considera un acceleratore e sostenitore della finanza integrata, che crede “fortemente” sia il futuro di ogni proposta di prodotti bancari e finanziari rivolta al cliente finale.

La società The Currencycloud Limited è nata a Londra nel 2012 come una startup che favoriva la semplice conversione delle valute straniere, oggi è una infrastruttura fintech a cui si rivolgono banche, broker, imprese della tecnofinanza e società che necessitano di una soluzione pronta all’uso per trasferire denaro in tutto il mondo.

Nello specifico la piattaforma di Currencycloud fornisce soluzioni software-as-a-service (SaaS) per le aziende del settore finanziario alla ricerca di strumenti per l’internazionalizzazione del proprio business.

Grazie alla presenza in azienda di team di esperti multidisciplinari, le soluzioni proposte alle aziende sono tagliate su misura per le loro esigenze. I team si compongono non solo di tecnici programmatori, ma anche di specialisti in legge per garantire l’aderenza alle normative nazionali e internazionali (conformità).

Esperti di marketing di alto profilo si occupano delle vendite nelle varie aree geografiche di interesse del cliente, mentre gli esperti di finanza si prendono cura della pianificazione finanziaria, degli investimenti, della gestione del budget e della fatturazione.

Currencycloud

Currencycloud

Currencycloud elimina la complessità dai pagamenti internazionali

  • Offri ai tuoi clienti portafogli multi-valuta
  • Ottieni un maggior controllo con notifiche in tempo reale sui pagamenti internazionali
  • La miglior soluzione per la gestione del rischio di cambio

A chi si rivolge Currencycloud

Si rivolgono a Currencycloud le banche di nuova generazione che hanno abbracciato la finanza integrata offrendo al cliente finale l’invio e la ricezione di denaro in ogni parte del mondo.

Ma si affidano alla piattaforma anche i broker di cambio valutario che necessitano di soluzioni in cloud pronte all’uso. I servizi integrati nella piattaforma SaaS permettono agli agenti di cambio di sfruttare l’automazione end-to-end e la ridondanza della liquidità.

Le aziende fintech, invece, trovano nelle soluzioni tecnologiche proposte da Currencycloud funzioni per la gestione dei pagamenti transfrontalieri e le operazioni di cambio, garantendo la personalizzazione totale dell’esperienza utente.

Per fare qualche esempio, si sono rivolte a Currencycloud società fintech del calibro di Revolut, Mangopay, Standard Bank, e il broker forex OANDA.

Trasferimento denaro in altre valute con Currencycloud

Currencycloud nasce come convertitore di valuta, ma nel corso degli anni ha ampliato le soluzioni per occuparsi più ampiamente di trasferimento di denaro in valute straniere.

Quindi non solo conversione di valuta all’ingrosso, ma anche funzioni di incasso e di pagamento che arricchiscono l’offerta di servizi forniti dalle società fintech all’utente finale.

La funzione di conversione di valuta, è la porta di accesso al mercato delle valute straniere con tassi di cambio all’ingrosso, essa permette di offrire all’utente finale un servizio di conversione di centinaia di coppie di valute a prezzi competitivi e 7 giorni su 7.

Attraverso i pagamenti transfrontalieri è possibile collegare un servizio bancario alle principali reti di pagamento internazionali come SWIFT o alle reti regionali quali SEPA e ACH o Faster Payments, gestendo l’intero processo in modo automatico.

La gestione dei trasferimenti avviene attraverso un pannello di controllo da cui le imprese clienti di Currencycloud, monitorano le transazioni dell’utente finale, le operazioni e l’invio di denaro. Da questa posizione si possono modificare i prezzi per il cliente, impostare restrizioni sui pagamenti e visualizzare i report statistici con l’andamento di tutte le attività.

Sistemi di pagamento Currencycloud

I sistemi di pagamento di Currencycloud si basano su un’API sviluppata internamente per facilitare la ricezione di denaro proveniente dall’estero, sfruttando i conti locali virtuali aperti nel Regno Unito, in Europa, negli Stati Uniti e in Canada.

I conti locali virtuali hanno il vantaggio per il cliente finale di ridurre, e in alcuni casi azzerare, le commissioni bancarie. Utilizzando la funzionalità di incasso dei pagamenti online, la conformità alle leggi locali è gestita da Currencycloud.

L’applicazione Spark di Currencycloud

Con Currencycloud banche e startup fintech possono in breve tempo internazionalizzare la propria offerta di soluzioni, offrendo all’utenza conti e servizi bancari internazionali multivaluta.

Il cliente finale ottiene un conto nominativo multivaluta attraverso il quale può ricevere e inviare denaro in 38 valute, convertire valute straniere e incassare pagamenti da chiunque attraverso la rete SWIFT e altre 17 reti locali.

Spark di Currencycloud automatizza le operazioni di verifica e riconciliazione operando in background. Questa caratteristica elimina gli interventi manuali facendo risparmiare tempo e denaro, e permettendo all’impresa bancaria di concentrarsi sul rapporto con l’utente finale.

Spark si presenta quindi come un pacchettoall inclusive” delle soluzioni di Currencycloud, rivolta alle fintech desiderose di proporre alla propria utenza un’esperienza sulle transazioni internazionali semplice e veloce come nel caso delle transazioni nazionali.

L’applicazione Ignite di Currencycloud

Come bene esprime il nome “Ignite”, questa applicazione è la rampa di lancio per le startup fintech che desiderano concentrarsi sullo sviluppo delle loro capacità mentre affidano a un partner strategico la complessità dei trasferimenti transfrontalieri.

Entrare nel settore dei crediti, dei pagamenti e dei cambi internazionali viene semplificato dalla soluzione integrata Ignite di Currencycloud.

Le giovani imprese fintech hanno dalla loro parte anche un’accademia, Bold Academy, attraverso cui acquisire competenze specifiche nel campo del marketing e del supporto strategico.

Per ottenere maggiori informazioni sulla suite di servizi finanziari SaaS di Currencycloud, visita il sito dedicato attraverso il pulsante sottostante.

Integrazione API Currencycloud

La libreria di API (Application Programming Interface) di Currencycloud è la soluzione pronta all’uso dedicata alle società che cercano una soluzione da personalizzare per creare prodotti finanziari su misura.

Le API Currencycloud permettono un accesso immediato ai mercati globali, compresi quelli di nuova disponibilità. Le API sono scalabili e si aggiornano automaticamente.

La soluzione è stata pensata per le realtà fintech che credono sia meglio affidarsi a una piattaforma collaudata e conforme alle regole per i trasferimenti di denaro transfrontalieri, piuttosto che crearne una da zero.

Con l'utilizzo di API modulari è possibile per i clienti di Currencycloud ottenere delle soluzioni finali personalizzate, grazie al supporto costante e l'aiuto di un team di esperti che permettono di inserire la combinazione di API che più si addice al proprio modello di business.

Le piattaforme direct e white label di Currencycloud

Currencycloud ha creato due prodotti tecnologici chiavi in mano che si rivolgono a quelle aziende finanziarie che vogliono partire subito occupandosi soltanto della clientela, demandando a un partner terzo l’aspetto tecnologico.

La piattaforma Direct di Currencycloud permette alle società fintech di accedere agli strumenti necessari per gestire ogni tipo di operazione transfrontaliera, come il controllo dei tassi di cambio all’ingrosso, l’incasso e l’invio di denaro nei cinque continenti. La piattaforma Direct è pronta all’uso e completa di strumenti di reportistica per analizzare i flussi. Con la soluzione pronta all’uso è possibile gestire le operazioni di conversione per conto proprio e per conto del cliente finale, convertendo fino a 38 valute straniere.

La piattaforma White Label di Currencycloud è la soluzione più completa perché il broker forex non dovrà fare altro che creare l’interfaccia alla piattaforma con il proprio logo e il proprio stile. Una soluzione indicata nei casi in cui l’impresa nasce snella, senza risorse tecniche al suo interno. La piattaforma White Label ha anche il vantaggio di offrire aggiornamenti istantanei relativi alla conformità, alla sicurezza e ai nuovi prodotti integrati da Currencycloud senza alcun impatto sull'operatività quotidiana.

Currencycloud ha tutte le licenze necessarie per poter operare negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada e all'interno dell'Unione Europea. Questo permette ai suoi clienti di offrire servizi di pagamento in diverse giurisdizioni senza dover preoccuparsi di ottenere le diverse autorizzazioni e licenze per operare in diversi mercati.

Quanto costa Currencycloud

I costi di Currencycloud vengono resi noti direttamente alle società finanziarie interessate ai servizi offerti.

Tutte le soluzioni proposte vengono cucite su misura e personalizzate per il rendendole uniche sotto molti aspetti. Alcune imprese di pagamenti e trasferimenti digitali che si sono affidate a Currencycloud hanno testimoniato come quest’ultima sia riuscita a creare una soluzione e un prodotto finanziario specifico per soddisfare i loro bisogni.

Per conoscere i costi dei servizi offerti dalla piattaforma Currencycloud contatta un esperto della società cliccando sul pulsante "Scopri di più" che trovi qui sotto.

Currencycloud

Currencycloud

Aiuta le imprese ad eliminare le frontiere con soluzioni personalizzate di pagamenti internazionali

  • Prezzi più competitivi rispetto a quelli applicati dal sistema bancario tradizionale
  • Effettua pagamenti multivaluta in tutto il mondo
  • Invia denaro a fornitori, dipendenti e partner commerciali in oltre 35 valute

Currencycloud è sicuro?

Currencycloud si occupa costantemente della sicurezza delle sue soluzioni tecnologiche affidandosi anche a partner esterni, tra cui Accenture.

La libreria API e tutte le componenti dell’infrastruttura dei pagamenti e trasferimenti transfrontalieri è gestita in cloud, e riceve continuamente aggiornamenti compresi quelli della sicurezza.

Accanto alla sicurezza informatica Currencycloud prende molto sul serio anche la conformità e la sicurezza dei dati, oltre che del denaro dei suoi clienti. Per questo, per ogni nazione esiste un elenco di documenti di identità accettati come prova. Viene offerto a tal proposito anche un servizio di KYC in outsourcing per i casi che lo richiedono.

Pro e contro di Currencycloud

Cosa ci piace

  • Conto cliente virtuale in valuta locale

  • Soluzione integrata per la conversione di 38 valute straniere

  • Servizi di pagamento transfrontalieri via SWIFT e 17 reti locali

  • Piattaforma per il trading forex di centinaia di coppie di valute

  • Soluzioni chiavi in mano per internazionalizzare il business dal primo giorno

Cosa non ci convince

  • I costi delle soluzioni offerte sono riservati

  • Alcune aree del Centro assistenza sono accessibili solo ai clienti iscritti

Supporto e assistenza clienti Currencycloud

Cliccando su “Inizia” in alto a destra, le startup fintech e le imprese bancarie potranno mettersi in contatto diretto con Currencycloud.

Compilato il modulo, completando i campi richiesti e lasciando un messaggio che introduca il motivo del contatto, un esperto di Currencycloud contatterà il referente al numero di cellulare/telefono fornito nel modulo.

Il portale Currencycloud ha un Centro assistenza il cui accesso è consentito in via esclusiva ai clienti. Di base l’help center offre solo alcune informazioni introduttive sull’attività della società.

Recensioni su Currencycloud

Essendo una piattaforma rivolta alle grandi e piccole imprese del settore bancario e finanziario, le recensioni su Currencycloud sono pubblicate direttamente dalla società sul suo sito web.

Il fondatore e CEO di Revolut, Nikolay Storonsky, ad esempio, ha affermato di essere rimasto colpito dall’apertura verso le startup a cui viene offerto “un aiuto davvero concreto grazie a soluzioni tecnologiche innovative e a un’API eccellente”.

Andrew Graham, fondatore e CEO di Agility Forex, ha offerto una recensione della piattaforma White Label di Currencycloud, affermando che la soluzione ha superato le loro aspettative.

Currencycloud

Currencycloud

Currencycloud elimina la complessità dai pagamenti internazionali

  • Offri ai tuoi clienti portafogli multi-valuta
  • Ottieni un maggior controllo con notifiche in tempo reale sui pagamenti internazionali
  • La miglior soluzione per la gestione del rischio di cambio

Domande frequenti su Currencycloud

Cos’è un conto virtuale di Currencycloud?

Un conto virtuale è la possibilità di avere un conto negli Stati Uniti, ad esempio, anche se non si è residenti negli USA ma in Italia. Grazie a un conto virtuale l’utente ha la facoltà di ricevere e inviare denaro a imprese e privati residenti negli Stati Uniti, risparmiando sui costi solitamente applicati a un bonifico internazionale in valuta diversa da quella del proprio conto corrente di partenza.

Currencycloud ha una lista di Paesi proibiti con i quali o dai quali non si può operare?

Un numero ristretto di nazioni si trovano in un elenco di Paesi ristretti con i quali Currencycloud non opera. Tra questi la Bielorussia, la Libia, il Sudan e il Sud Sudan, la Crimea, la Russia, l’Iran e la Corea del Nord tra gli altri.

Quali industrie non possono essere servite attraverso i servizi offerti da Currencycloud?

Il marketing multilivello, le industrie delle armi, i servizi per gli adulti, il settore dei crypto-asset e del gioco, sono tra alcuni dei settori industriali che Currencycloud non supporta e che possono portare alla chiusura del rapporto commerciale.

Fabio Carbone avatar
Fabio Carbone

Scrittore web tecnico ma versatile dal 2013, ha studiato informatica e filosofia ed anche un pizzico di sociologia. Dal 2016 si occupa di temi legati all'Industria 4.0 e al mondo del digitale. Scrive di finanza, criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende.