Intervista a Robert Bueninck, General Manager DACH di Klarna

Klarna è una delle fintech più innovative e in rapida crescita al momento. Offre soluzioni di pagamento facili, sicure e flessibili per gli ecommerce.
Intergic  avatar
Intergic
Intergic is the Italian Business partner of many International technology vendors.
Robert Bueninck Klarna

Klarna ha registrato negli ultimi anni una crescita impressionante, sia in termini di merchant che di utenti attivi (rispettivamente 170.000 e 70 milioni), Intergic Fintech ha deciso di andare direttamente alla fonte, intervistando Robert Bueninck, General Manager per il DACH e responsabile per lo sviluppo di Klarna nel mercato italiano, per capirne di più sul presente e sul futuro dell’azienda svedese, l’unicorno fintech più valutato d’Europa con un valore di 5,5 Miliardi di dollari.

In che cosa si distinguono le soluzioni offerte da Klarna?

Klarna offre un range flessibile di metodi di pagamento alternativi che permettono ai consumatori di pagare in modo semplice e sicuro, come e quando vogliono, online e in-store. Tutti quei blocchi e problemi legati al checkout, che ben conosciamo, svaniscono, perché con le nostre soluzioni non è necessario inserire informazioni personali e dati della carta ogni volta.

Con il “pay later in 30 giorni” è possibile provare la merce prima di acquistarla, sulla base del principio “try before you buy”: sono disponibili 14 o 30 giorni dalla consegna (a seconda del merchant) per pagare - il tutto senza interessi o tariffe aggiuntive - o per decidere, in alternativa, di effettuare il reso se quanto acquistato non soddisfa le aspettative. Il merchant, però, riceve il pagamento nell'immediato.

Gli “installments” permettono invece di suddividere il pagamento in 3 rate mensili di pari importo, anche in questo caso senza tariffe o interessi aggiuntivi: la prima rata viene pagata al momento dell’acquisto tramite carta di credito o debito, mentre la seconda e la terza vengono pagate rispettivamente dopo 30 e 60 giorni.

C’è infine il “financing”, una soluzione di credito tradizionale e regolamentata, pensata per l’acquisto di prodotti più costosi, con piani che vanno da un minimo di 6 a un massimo di 36 mesi, con interessi variabili.

Come sta andando? Quali sono i nuovi grandi brand che hanno iniziato a integrare Klarna come metodo di pagamento?

Klarna è oggi una delle più grandi e importanti realtà fintech a livello mondiale, con una valutazione pari a 5,5 miliardi di dollari registrata solo la scorsa estate. Siamo attivi in 17 paesi e sono più di 170.000 i brand che si affidano alle nostre soluzioni: Luxottica, Calzedonia, Alitalia, H&M, ASOS, Peloton, Abercrombie & Fitch, Michael Kors, Gymshark, Samsung, Topshop e Agent Provocateur, per citarne alcuni. È chiaro che non intendiamo assolutamente fermarci!

Quali sono i fattori determinanti per il successo di Klarna nel mercato DACH e Nordics?

È semplice: abbiamo scombussolato il mondo dell’e-commerce rimescolando i processi tradizionali. I nostri metodi di pagamento sono accessibili e innovativi per tutti i nostri clienti, grazie alla totale mancanza di reindirizzamenti, a una compilazione di dati semplice e a un iter decisionale in real-time.

Poter permettere ai merchant di espandere il proprio business all'estero è un altro fattore determinante per il successo di Klarna in questi mercati. Prendiamo come esempio il nostro prodotto di punta, il “pay later in 30 giorni”: i vantaggi registrati dai merchant che hanno adottato questa soluzione sono tangibili, fra i quali una frequenza di acquisto aumentata del 20% e un 8% di media in più sulle conversioni. Inoltre, il valore totale del carrello registra un aumento del 15%, mentre il costo per singolo articolo è pari al 22% in più.

Le opzioni di pagamento offerte da Klarna potrebbero trovare terreno fertile anche in altri mercati?

Decisamente. Abbiamo già visto un grande interesse per i nostri prodotti nei paesi in cui operiamo, inclusi Stati Uniti e Inghilterra.

Per essere più precisi, in Inghilterra il numero di merchant che ha scelto Klarna ha registrato un forte aumento solo l’anno scorso - fra questi The Style, Swoon e iSmash. Il desiderio per metodi di pagamento flessibili, semplici e innovativi si riflette chiaramente nei dati, che confermano la crescita di Klarna, con più di 3 milioni di utenti attivi e 12 milioni di transazioni solo in Inghilterra, e solo in questi ultimi 12 mesi. Anche i volumi in-store hanno registrato un aumento del 300% nei primi 6 mesi del 2019.

Ci aspettiamo che questi risultati si andranno a riflettere in qualsiasi nuovo mercato andremo a toccare. Dopotutto opzioni di pagamento come la nostra permettono un’esperienza di acquisto flessibile e priva di frizioni, tale da adattarsi alla vita frenetica e piena di impegni di ciascuno di noi. Il vantaggio? Essere in controllo di come e quanto pagare, rendendo semplice la gestione delle proprie spese. Questo è un aspetto decisamente rilevante, dall'appeal universale.

Come vedi una potenziale entrata di Klarna nel mercato italiano? Quali potrebbero essere i vertical strategici?

Siamo costantemente alla ricerca di nuove opportunità per aumentare il numero dei mercati nei quali operiamo, con l’obiettivo ultimo di aiutare i merchant di tutto il mondo a rendere i pagamenti smooth.

Per noi l’Italia, terza economia europea, è un mercato dal grande potenziale. L’e-commerce ha vissuto un rapido sviluppo negli ultimi sei anni, registrando crescite annuali a due cifre: siamo sicuri che questo trend si confermerà anche in futuro. Siamo particolarmente interessati a esplorare nuove partnership in ambito fashion, beauty e home. Partiremo da qui per poi espanderci, quindi...stay tuned!

Tutti conoscono il vostro approccio, decisamente diverso da quello degli altri player in ambito fintech. Quali sono le attività alla base del vostro successo?

Chiunque conosca Klarna sa come ci piaccia fare le cose in modo differente, e ciò non si limita alle collaborazioni con Snoop Dogg e Shop Like A Queen. Stiamo definendo il futuro del retail a livello globale: aiutiamo i merchant a incontrare la domanda dei nuovi consumatori e facciamo sì che sia direttamente il cliente a scegliere come pagare.

snoop dogg

Da 14 anni ormai siamo alla guida del mercato nella creazione di una nuova categoria di pagamenti, oggi molto popolari e di successo, soprattutto fra i clienti più smart, alla costante ricerca di metodi di pagamento semplici e flessibili.

Ma anche se pensiamo che i pagamenti debbano essere smoooth, crediamo anche che l’esperienza di shopping in generale possa essere fonte di ispirazione e divertimento per i nostri clienti. Inoltre, lavorare fianco a fianco con i nostri partner presenti in tutto il mondo è la chiave per offrire loro un punto di differenziazione in un panorama altamente competitivo, poco importa il vertical nel quale operano.

Tutti questi fattori combinati insieme ci danno una marcia in più rispetto agli altri competitor e ci aiutano a mantenere la nostra posizione di leadership nel mercato dei pagamenti.

Last but not least: come si prospetta il 2020 da Klarna? Quali saranno le principali novità?

È un periodo estremamente elettrizzante per la payment industry perché le aspettative e le abitudini di acquisto stanno cambiando. Ma i pagamenti ruotano e ruoteranno sempre attorno a un unico fattore: la convenienza per il cliente.

Guardando al futuro, il nostro focus principale sarà orientato alla crescita e al consolidamento della nostra posizione di innovatori nel mondo dei pagamenti, nonché di leadership nei diversi mercati. Cercheremo di farlo prima di tutto attraverso l’espansione e la diversificazione del nostro portfolio, che include business di tutte le dimensioni e settori. In aggiunta a questo stiamo pianificando di incentrare il focus sull'innovazione, esplorando nuove metodologie per far crescere i prodotti attualmente esistenti e crearne altri.

Intendiamo anche sviluppare ulteriormente la nostra offerta in-store. Crediamo che la sua popolarità aumenterà nei prossimi anni: i clienti sono alla ricerca di un’esperienza di acquisto che sia il più conveniente possibile, mentre i merchant continuano a seguire e implementare gli ultimi trend per poter superare la concorrenza.

Intergic  avatar
Intergic

Intergic takes ownership for all the aspects a growing business should look to when developing a new market. We provide the full range of services from strategic consultancy, digital marketing, account management pre-sales and sales. This allows them rapid access to the Italian market with immediately measurable costs and the reassurance of being connected to an already successful sales engine.