Yousign è il nuovo ambassador di Fintastico per il regtech

Yousign e fintastico avviano una partnership sul regtech, per divulgare i processi e gli strumenti che facilitano e semplificano la compliance aziendale.
yousign & fintastico

Il regtech, ovvero il matrimonio tra regolamentazione e tecnologia, è sempre più cruciale man mano che i livelli di regolamentazione aumentano e si concentrano sui dati, e se compreso e vissuto nel modo giusto può diventare, oltre che lo strumento fondamentale per ottenere una maggiore condivisione delle informazioni tra le parti, anche un’opportunità per comprendere come le regolamentazioni possano essere utilizzate per migliorare le prestazioni. Va in questa direzione (divulgazione e comprensione profonda del settore e delle sue possibili declinazioni) la partnership avviata tra Fintastico e Yousign.

Yousign è la startup fondata nel 2013 da Luc Pallavidino e Antoine Louiset che fornisce la firma elettronica a migliaia di aziende europee: conta infatti già 5.000 clienti e 2.5 milioni di documenti firmati al mese. Con sede in Francia, opera da quest’anno anche in Italia. Yousign è un fornitore di servizi fiduciari (TSP) accreditato eIDAS, gode dello statuto autorità di certificazione (Certification Authority), fa parte dell’esclusiva lista dei Trusted Service Providers (TSP) stilata dall’UE e ha come missione la semplificazione del modo di fare business: la sua soluzione di firma elettronica aiuta infatti a connettere le aziende con i propri clienti, dipendenti e partner, agevolando la crescita del business.

«Essere il primo partner regtech di Fintastico rappresenta per noi una grande opportunità di divulgazione, informazione ed educazione intorno al tema della firma elettronica e del suo utilizzo - commenta Fabian Stanciu, Country Manager Italia di Yousign -. La “digitalizzazione” documentale, infatti, ha dei vantaggi concreti: costa il 50% in meno rispetto a una firma cartacea, migliora la produttività delle risorse umane mobilitate per i compiti amministrativi e, naturalmente, rispetta l’ambiente. In Italia i vantaggi della firma elettronica sono ancora poco conosciuti, ma la possibilità di far firmare documenti completamente online con uno strumento che assicura la validità legale della firma diventa cruciale per la digitalizzazione del Paese. Puntiamo a digitalizzare e dematerializzare tutta la documentazione cosiddetta di routine in diversi ambiti, dall’assicurazione all’immobiliare, dalle risorse umane al bancario, fino all’attività di PMI, startup, freelance e liberi professionisti. Abbiamo la missione di facilitare, in questo modo, la connessione tra le aziende, i propri clienti, i dipendenti e i partner, agevolando la crescita e l’efficienza del business».

«Il Fintech Ambassador è un'iniziativa a cui teniamo molto perché ci consente di collaborare con i protagonisti del settore per spiegare, a chi fornisce e a chi utilizza i servizi finanziari, i vantaggi derivanti dall'adozione di tecnologie e soluzioni innovative - commenta Fabio Marras, CEO di Fintastico -. In settori regolamentati come quello bancario la gestione dei documenti incide in modo significativo sulla qualità della user experience dei servizi. Per questo siamo felici che Yousign abbia accettato di collaborare con Fintastico per creare maggiore consapevolezza sui vantaggi e le potenzialità della digitalizzazione documentale».