Top 10 notizie di Novembre a cura dell'Osservatorio Supply Chain Finance del Politecnico di Milano

Autumn

Il punto by Osservatorio SCF

Save The Date - Convegno 15 marzo 2018

Italia

Cerved: il fintech è risposta a dipendenza dalle banche delle PMI

Le fintech possono avere un ruolo fondamentale per ovviare a due debolezze storiche del sistema delle PMI Italiane, e cioè la bassa capitalizzazione e la dipendenza eccessiva dal capitale bancario. Lo hanno detto i rappresentanti di Cerved in commissione Finanze della Camera nel corso dell'indagine conoscitiva sulle tematiche relative all'impatto della tecnologia finanziaria sul settore finanziario, creditizio e assicurativo. Nel seguente articolo vengono riportate le proposte formulate da Cerved in risposta alle barriere delle PMI all'accesso al credito. Mostra

SIA lancia una nuova piattaforma digitale per i pagamenti istantanei

Dal 21 novembre, le imprese di 34 paesi dell'Area Unica dei pagamenti in Euro (SEPA) possono inviare e ricevere denaro fino a 15.000 Euro per singola operazione in meno di 10 secondi attraverso un servizio attivo 24 ore su 24, 365 giorno l'anno, in linea con lo schema SEPA Instant Credit Transfer (bonifico con accredito immediato e irrevocabile) dello European Payments Council (EPC). Questo potrà avvenire tramite "SIA EasyWay", la nuova piattaforma digitale lanciata da SIA e che consente a banche e altri Payment Service Provider (PSP) di gestire a livello europeo i pagamenti istantanei. Mostra

Accordo t2i - Venetex su trasferimento tecnologico/innovazione

t2i, società consortile partecipata da Camera di Commercio di Treviso-Belluno, Camera di Commercio di Verona e Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare, entra a far parte delle oltre 350 aziende che hanno già aderito a Venetex, il circuito di credito commerciale del Veneto. Nato come spin-off di Sardex, Venetex in 16 mesi di operatività ha raggiunto risultati importanti: ad oggi sono oltre 350 le aziende aderenti in Veneto, con oltre 1.500.000 Venetex (equivalente di 1.5 milioni di euro) di transato. Mostra

MasterCard offrirà un servizio di pagamento basato su Blockchain

Il mondo dei provider di Carta di Credito si affaccia alla Blockchain. In particolare, MasterCard ha annunciato che sta aprendo l'accesso a un servizio di pagamento Blockchain-based B2B con una nuova soluzione chiamata "MasterCard Blockchain API". Il servizio è stato lanciato durante il Money 20/20 a Las Vegas, ed è destinato a diventare disponibile per i clienti questa settimana. Mostra

Il Factoring corre più veloce della ripresa

Non più solo uno strumento di finanziamento, ma una vera e propria scelta strategica per la gestione del capitale circolante. È l'evoluzione che sta interessando il mercato del Factoring, avviato verso un ulteriore balzo in avanti in Italia dopo il decollo coinciso con il periodo del credit crunch. Non che di colpo le banche abbiano ripreso a fare prestiti facilmente, ma i sette mesi consecutivi di erogazioni in crescita sopra l'1% (come sottolinea l'ultimo rapporto ABI, che si ferma al consuntivo di settembre) segnalano che il vento sta progressivamente cambiando. Mostra

Mondo

ADB e Deutsche bank stipulano un accordo in ambito Supply Chain Finance per il supporto delle PMI nel Sud-est asiatico

Asian Development Bank (ADB), in collaborazione con Deutsche Bank AG, ha annunciato un accordo per offrire soluzioni di Supply Chain Finance ai propri clienti. Il programma di soluzioni fornirà circa $200 milioni di finanziamento su base annuale alle piccole e medie imprese nelle regioni Asiatiche in via di sviluppo. Tale accordo, oltre a facilitare le piccole e medie aziende nell'accesso a forme di finanziamento del capitale circolante, contribuirà alla loro crescita ed alla loro abilità di creare posti di lavoro nei propri mercati domestici. Mostra

OpenText e BlockEx costruiranno una soluzione di Supply Chain Finance sulla Blockchain

OpenText, uno dei più grandi provider di servizi informativi e tecnologici del Nord America, ha annunciato la partnership con BlockEx, fintech britannica attiva nel mondo Blockchain. La sinergia tra le due compagnie permetterà il lancio di prodotti specifici per il mondo del trade finance, che grazie alla Blockchain potrà garantire una maggiore tracciabilità dei flussi fisici e finanziari all'interno delle sempre più globali supply chain. Mostra 

Finanziarsi con le scorte: è quello che serve alla tua startup?

Il mondo delle startup si trova spesso nel periodo di crescita ad affrontare una serie di sfide, tra cui la gestione delle scorte, che è un fattore chiave nel livello di servizio verso i propri clienti. Di contro però le scorte immobilizzano parte della liquidità fondamentale per le startup per crescere spingendole a cercare nuove forme di finanziamento. Quali sono invece le condizioni per cui le scorte stesse possono diventare una forma efficace di finanziamento? Mostra

UPS diventa membro della Blockchain in Trucking Alliance

In vista della grande rilevanza che la tecnologia Blockchain assumerà per il trasporto e la logistica, UPS ha annunciato il suo ingresso nella Blockchain in Trucking Alliance, forum mirato allo sviluppo di standard e competenze inerenti la tecnologia nel settore dei trasporti. In tal senso, UPS ha sottolineato la necessità di creare protocolli e standard comuni a livello settoriale al fine di supportare le strategie logistiche mirate ad un coinvolgimento dei propri clienti dal punto di vista commerciale e finanziario. Mostra

Toys R Us dichiara bancarotta anche per colpa della sua fragilità in ambito Supply Chain Finance

Durante il mese di Settembre, Toys R Us ha sorpreso il mercato dichiarando bancarotta. Nell'assicurare la tutela dei creditori, non ha considerato la sua incapacità di adempiere nei pagamenti di un debito di circa 5 miliardi di dollari. Circa metà dei fornitori ha bloccato le spedizioni o ha chiesto il pagamento alla consegna quando l'azienda si stava preparando per la sua stagione più impegnativa. Questa situazione ha portato ad un rapido avviamento delle pratiche di bancarotta, avvenuta il 19 Settembre. In che modo il Supply Chain Finance si è adeguato ad una situazione critica quale quella vissuta da Toys R Us? Mostra

È dal 2013 che l'Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano diffonde una newsletter sulla Supply Chain Finance.

Se siete interessati a ricevere la newsletter settimanale o a conoscere le attività dell'Osservatorio SCF potete scrivere a claudia.cervatti@polimi.it

Inoltre è possibile fare il follow sulla pagina LinkedIn Osservatorio Supply Chain Finance e sul loro account twitter Supply Chain Finance


Osservatorio Supply Chain Finance avatar
Osservatorio Supply Chain Finance

L’Osservatorio Supply Chain Finance nasce per rispondere al crescente interesse di aziende e Pubbliche Amministrazioni verso le opportunità di ottimizzazione del capitale circolante e accesso al credito offerte dalle soluzioni di Supply Chain Finance. L’obiettivo dell’Osservatorio è promuovere la conoscenza sul Supply Chain Finance attraverso la formazione di una community di C-level.