Top 10 notizie di Gennaio a cura dell'Osservatorio Supply Chain Finance del Politecnico di Milano

scf what

Il punto by SCF

Promemoria importante: sono aperte le iscrizioni per il convegno Supply Chain Finance: Il credito di filiera verso nuove prospettive - 15 marzo 2018 non mancate!

Italia

Pitti Uomo, l'alleanza di filiera ha fatto ripartire la moda

Come sopravvivere alla globalizzazione non governata che ha investito il mondo del lusso? Facendo leva sulla filiera industriale di alta qualità, sfruttando gli investimenti tecnologici, tra cui quelli sostenuti dai finanziamenti pubblici di Industria 4.0, e investendo nella formazione. Questi i messaggi chiave emersi dai primi giorni del salone della moda maschile Pitti Uomo a Firenze. Mostra

Assofintech:"Aprire Pir a venture capital e startup"

L'Italia "è in ritardo" sul Fintech, ma nel medio periodo i nuovi player riusciranno a conquistare una "grossa fetta del mercato", sopratutto nel campo dei prestiti e dei pagamenti. Serve più cautela, invece, per le criptovalute, dalle origini opache e con una destinazione futura ancora poco decifrabile. Questa l'opinione di Fabio Brambilla, presidente di Assofintech e Chairman di Fintastico. Mostra

Maersk e IBM, la Blockchain per le filiere digitali

Ogni anno nel mondo vengono spedite merci per un valore complessivo di circa 4 mila miliardi di dollari, e l'80 percento di esse è trasportato via mare. Il dato davvero impressionante è che la produzione della documentazione per ogni passaggio corrisponde a circa un quinto dei costi fisici del trasporto, il 20 percento. In questo scenario IBM e Maersk hanno deciso di collaborare allo sviluppo della tecnologia Blockchain per fornire sistemi più efficienti ed economici in ambito commerciale e per le filiere digitali. Mostra

PMI e finanza, il basket bond raddoppia

Far ripartire gli investimenti e l'occupazione anche attraverso la finanza. È questo il messaggio che industriali e finanzieri hanno enunciato coralmente davanti all'affollata platea accorsa a Piazza Affari per la presentazione del nuovo strumento di Borsa Italiana, Elite Basket bond, dedicato al finanziamento dell'industria attraverso il mercato. Mostra

IFRS9: l'impatto dei nuovi principi contabili internazionali sui bilanci

Il 2018 si preannuncia anno ricco di cambiamenti, anche per quanto riguarda l'introduzione dei nuovi principi contabili IFRS9, che andranno a sostituire l'IAS39. Secondo Atradius, tra le aziende leader dell'assicurazione del credito, questo porterà le aziende a dei costi maggiori per reperire le informazioni richieste dal nuovo standard, portando ad un aumento dei crediti su cui calcolare gli accantonamenti. Mostra

Mondo

Sfruttare i Big Data, l'Intelligenza Artificiale e la Blockchain per il trade finance

La maggiore complessità delle catene di fornitura ha fatto sì che il ruolo della tecnologia diventasse sempre più pervasivo. Non solo Blockchain, ma anche l'utilizzo dei Big Data Analytics e dell'Artificial Intelligence potrebbe impattare in maniera positiva il ciclo cash-to-cash delle aziende. Questo il quadro tracciato da Veena Guanadelli, CEO e fondatrice di Emagia Corporation. Mostra

Sbloccare il valore del procurement aziendale

La collaborazione tra il mondo acquisti e il mondo finanza è alla base della buona riuscita di qualunque programma di Supply Chain Finance. Nonostante alcune similarità, queste due funzioni faticano spesso ad ingranare e a percepire il valore aggiunto derivante da questa relazione più stretta. In questo articolo, Pierre Mitchell, storica penna di Spend Matters, affronta questo tema con alcune profonde riflessioni. Mostra

Global Payout Inc. lancia la filiale logistica sulla Supply Chain Finance - SecurCapital corp.

Global Pyout, Inc. ha annunciato il lancio della nuova consociata, SecurCapital Corp., che sarà incentrata sull'offerta di soluzioni di Supply Chain Finance in ambito logistico. SecurCapital intende introdurre nel mercato del Supply Chain Finance, stimato globalmente 800 miliardi di dollari, una piattaforma B2B cloud based per i pagamenti globali, FOREX, Factoring e ulteriori soluzioni. Tale piattaforma sarà basata su un'autenticazione a più fattori nell'ottica di mitigare i rischi e ridurre i costi. Mostra

I debiti di Carillion verso le banche comprendono 500 milioni in Reverse Factoring

Un terzo del debito (1.5 mld £) di Carillion nei confronti delle banche era rappresentato da Reverse Factoring o altri strumenti di Supply Chain Finance. I 500 mln £ di passività sono stati accumulati tramite il programma "Early Payment Facility", introdotto dall'azienda nel 2013. Tramite questo programma, i partner bancari avrebbero pagato i fornitori anticipatamente, recuperando in seguito il capitale da Carillion, cosa che non è avvenuta a causa di una serie di scelte avventate da parte della compagnia stessa. Mostra

UPS Capital annuncia miglioramenti del servizio UPS Capital Cargo Finance per le piccole e medie imprese

UPS Capital ha annunciato l'ampliamento del servizio UPS Capital Cargo Finance con nuove opzioni rivolte al transito di merci per gli importatori Statunitensi. L'offerta aumenta dal 70% al 100% del valore della fattura commerciale del fornitore che un'azienda può prendere in prestito. Ulteriori miglioramenti includono tempi di rimborso a 90 giorni piuttosto che a 75, una linea di credito a revoca che non influirà in alcun modo con l'esistente rapporto bancario, tassi di interesse più competitivi per le aziende che hanno i requisiti e che spediscono con UPS. Mostra

Dal 2013, l'Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano diffonde una newsletter sulla Supply Chain Finance.

Se siete interessati a ricevere la newsletter settimanale o a conoscere le attività dell'Osservatorio SCF potete scrivere a claudia.cervatti@polimi.it

Inoltre è possibile fare il follow sulla nostra pagina LinkedIn Osservatorio Supply Chain Finance e sul nostro account twitter Supply Chain Finance.

Osservatorio Supply Chain Finance avatar
Osservatorio Supply Chain Finance

L’Osservatorio Supply Chain Finance nasce per rispondere al crescente interesse di aziende e Pubbliche Amministrazioni verso le opportunità di ottimizzazione del capitale circolante e accesso al credito offerte dalle soluzioni di Supply Chain Finance. L’obiettivo dell’Osservatorio è promuovere la conoscenza sul Supply Chain Finance attraverso la formazione di una community di C-level.