Supply Chain Finance in convegno

Evento SCF

Quanto vale il mercato del Supply Chain Finance in Italia? Che evoluzione si riscontra in termini sia di potenziale sia di copertura rispetto agli anni passati? Come si posiziona l'Italia rispetto ai principali paesi europei?

Una risposta a queste e a molte altre domande in tema di Supply Chain Finance (ovvero di quell'insieme di modelli, soluzioni e servizi finalizzati all'ottimizzazione delle prestazioni finanziarie - e, in particolare, al controllo del capitale circolante - sfruttando la conoscenza approfondita delle relazioni di Supply Chain) sarà possibile averla al convegno "Supply Chain Finance: il credito di filiera verso nuove prospettive"

L'incontro è promosso dall'Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano (nato nel 2013 per rispondere al crescente interesse di aziende e Pubblica Amministrazione verso le opportunità di ottimizzazione del capitale circolante e accesso al credito offerto dalle soluzioni di Supply Chain Finance) che è in programma il prossimo 15 marzo al Campus Bovisa, dalle 9 alle 13.30. Al seguente link potrete completare la registrazione per la partecipazione gratuita all'evento

Dopo il benvenuto e i saluti istituzionali, al convegno sarà data una panoramica sul mercato a livello italiano e internazionale, a cui seguirà un approfondimento sul ruolo delle startup del Supply Chain Finance e sul ruolo delle soluzioni innovative, con un focus su Purchase Order Finance e Dynamic Discounting. Si discuterà anche di merito creditizio, cercando di evidenziare quali siano le opportunità per una nuova modalità di valutazione della probabilità di default. Racconteranno la propria esperienza: BASF, Energica Motor Company, MSC Crociere, NTT Data e molti altri. 

La Ricerca 2017-2018 è stata condotta in stretta collaborazione con Partner, Sponsor e Advisory Board, elemento distintivo di questo specifico Osservatorio: una vera e propria community di manager di imprese produttive/distributive di diversa estrazione (Finanza, Logistica & Supply Chain, Acquisti e ICT) disponibile a discutere e commentare i contributi condivisi dal Team di Ricerca confrontandosi e mettendo a fattor comune le proprie esperienze maturate quotidianamente sul campo. 

La ricerca si è articolata su quattro principali filoni: innanzitutto si è analizzato il mercato del Supply Chain Finance (per quantificarlo a livello italiano mettendolo a confronto con i principali mercati europei e nell'ottica di identificare i principali modelli di business per l'implementazione delle diverse soluzioni e le opportunità per le soluzioni innovative). 

Si è poi approfondito il ruolo dei nuovi attori (le principali startup; il mercato delle Fintech in ambito Supply Chain Finance, le opportunità e i modelli di business per nuovi attori, come Logistics Service Providers e Assicurazioni del Credito).

Un capitolo è stato dedicato alla valutazione del merito creditizio, per studiarne un modello integrato che includa anche la prospettiva di filiera oltre alla prospettiva finanziaria, identificare le opportunità di implementazione di una piattaforma di condivisione dei dati, oltre ai benefici per fornitori e credit manager. Il tutto per analizzare modalità di valutazione del rischio più puntuali e accurate, senza dimenticarsi di approfondire il contributo dei big data

L'ultimo capitolo della ricerca è stato dedicato alla creazione di un modello di scelta, con l'obiettivo di sviluppare metodi e strumenti per analizzare le supply chain dal punto di vista finanziario e di comparare diverse soluzioni di Supply Chain Finance, in modo da supportare le imprese nella selezione della soluzione di Supply Chain Finance più adeguata. 

Accanto ai quattro filoni centrali, sono stati affrontati anche quattro macro-temi trasversali: Pubblica Amministrazione, opportunità del Supply Chain Finance per le PMI, confronto soluzioni a livello italiano e a livello internazionale, analisi delle opportunità tecnologiche per il mondo Supply Chain Finance (Big Data, API, Blockchain, etc.).  

Vi aspettiamo il 15 marzo qui trovate il link per la registrazione.

Osservatorio Supply Chain Finance avatar
Osservatorio Supply Chain Finance

L’Osservatorio Supply Chain Finance nasce per rispondere al crescente interesse di aziende e Pubbliche Amministrazioni verso le opportunità di ottimizzazione del capitale circolante e accesso al credito offerte dalle soluzioni di Supply Chain Finance. L’obiettivo dell’Osservatorio è promuovere la conoscenza sul Supply Chain Finance attraverso la formazione di una community di C-level.