Prestatech e Mia-Platform potenziano il credito digitale

Le aziende italiane Prestatech e Mia-Platform uniscono le forze per un credito digitale innovativo basato su valutazioni creditizie intelligenti, rapide e sicure.

credito digitale 2022

Many of the financial services featured on Fintastico have been referred to us by our compensating partners. This may affect the services we write about and how they appear and are placed on our pages. However, this does not affect our ratings. The opinions expressed on Fintastico are the personal opinions of the author and should not be construed as professional advice. Fintastico is not responsible for any loss or damage resulting from viewing or using this information.

Il credito digitale evolve grazie all’intelligenza artificiale e ai big data, e in questo processo di evoluzione Prestatech e Mia-Fintech uniscono le forze attraverso una collaborazione commerciale per essere artefici di questo cambiamento.

Prestatech è una società italiana a supporto dell’open banking, che ha sviluppato una propria piattaforma open API specializzata in servizi di credito digitale forniti a istituti bancari, finanziari e di credito come tech-as-a-service.

Attraverso la partnership con Mia-Platform, una piattaforma digitale nata per la gestione di applicazioni moderne rapide e sicure sviluppata da Mia-Fintech, Prestatech punta al supporto tecnologico delle banche per consentire loro una gestione dei dati finanziari del tutto efficiente.

Unendo le forze, le due imprese tecnologiche forniranno agli istituti bancari tutti gli strumenti utili per valutazioni creditizie intelligenti desunte da dati grezzi opportunamente interpretati e valutati dagli algoritmi informatici.

Si tratta di “un nuovo paradigma del credito” che fa “leva su intelligenza artificiale, algoritmi e big data”, ha affermato Bruno Natoli, amministratore delegato di Mia-Fintech.

Mia-Fintech nasce appunto con l’obiettivo di far evolvere le banche tradizionali in moderne compagnie della tecnofinanza.

La piattaforma Mia-Platform, infatti, utilizzando tecnologie informatiche all’avanguardia, ha come missione colmare il divario tra le istituzioni finanziarie tradizionali e le nuove realtà finanziarie digitali che in questi ultimi anni vanno affermandosi sempre più anche nel mercato italiano.

Prestatech e Mia-Platform: obiettivi della collaborazione

Nella pratica Prestatech integra le sue soluzioni end-to-end di instant lending nel marketplace di Mia-Platform, con benefici che ricadranno su entrambi le realtĂ  imprenditoriali.

Mentre per Prestatech il marketplace diventa un luogo d’incontro di nuovi clienti enterprise del settore del credito digitale, per Mia-Platform la collaborazione è l’occasione per arricchire ulteriormente la sua offerta di servizi modulari e dedicati.

Nello specifico, come spiega il comunicato stampa congiunto emesso dalle due societĂ  italiane, i clienti del settore creditizio potranno:

  • ottimizzare il processo di valutazione creditizia con tecniche di assegnazione del punteggio creditizio (credit scoring) basate su intelligenza artificiale e machine learning;
  • analizzare in tempo reale documenti finanziari per condurre analisi creditizie rapide;
  • offrire soluzioni e servizi per il credito innovativi e personalizzati;
  • attuare politiche di gestione del rischio piĂą efficienti grazie all’utilizzo di dati transazionali;
  • sfruttare il paradigma dell’open banking per conoscere e comprendere meglio la base clienti.

La digital credit factory Prestatech

Prestatech si presenta come una fabbrica digitale del credito dove, intelligenza artificiale, algoritmi e big data sono i “macchinari” con cui vengono prodotti i servizi creditizi per le istituzioni finanziarie digitalizzate o in corso di digitalizzazione.

La societĂ , a partire dal 2015, ha sviluppato una propria piattaforma open API e fornisce servizi di:

  • data enrichment: un processo di reperimento dei dati per arricchire quelli giĂ  in possesso di una azienda, allo scopo di completare e migliorare la qualitĂ  dei dati disponibili;
  • data parsing: una particolare analisi dei dati usata per raccogliere informazioni da grandi insiemi di dati, così da strutturarli in modo tale che gli esseri umani siano in grado di comprenderli e analizzarli;
  • credit scoring: metodo statistico attraverso il quale si valuta l’affidabilitĂ  creditizia e la solvibilitĂ  di una impresa e/o di una persona (valutazione creditizia), prima di ammetterla al prestito di denaro.

Mia-Fintech, il fintech nel cloud con kubernetes

Mia-Fintech è una società totalmente basata su cloud, ed utilizza la piattaforma kubernetes inizialmente progettata da Google e poi nel 2014 messa a disposizione degli addetti ai lavori nel formato aperto.

Mia-Platform fornisce un ricco catalogo di componenti per accelerare lo sviluppo delle applicazioni dei suoi clienti. L'ecosistema è composto da:

  • Modelli pronti all'uso di microservizi da codificare in qualsiasi lingua
  • Esempi di best practice per lo sviluppo di microservizi
  • Plugin immagini Docker esistenti per arricchire il tuo progetto con funzionalitĂ  specifiche
  • Applicazioni bundle di risorse per creare applicazioni in pochi click

Attraverso Mia-Platform, la società eroga servizi veloci e scalabili aiutando i suoi clienti ad evolvere verso l’open finance, usando le API aperte, i microservizi ed i fast data, nel completo rispetto delle normative vigenti.