Notizie fintech della settimana

Anonymous fa breccia nella Banca Centrale della Federazione Russa, mentre Alfa Romeo F1 emette il token SAUBER.
Fintech News settimana

Collettivo hacker Anonymous “buca” Banca Centrale della Federazione Russa

La Banca Centrale della Federazione Russa è stata hackerata dal collettivo anonimo di hacker "Anonymous", e oltre 35 mila documenti sarebbero stati sottratti e saranno rilasciati pubblicamente entro i prossimi giorni.

L’annuncio della sottrazione di documenti, contenenti anche accordi segreti, è stato dato dallo stesso collettivo via Twitter.

Lo scorso 24 febbraio il collettivo, che può contare su migliaia di hacker etici da tutto il mondo, aveva annunciato pubblicamente di essere in cyber guerra contro il governo russo per la decisione di quest’ultimo di invadere l’Ucraina militarmente.

L’esatta natura dei documenti non è stata rivelata da Anonymous, genericamente sostengono che si tratti di documentazione riservata e contenente accordi che avrebbero dovuto restare segreti.

Non è l’unica breccia che il gruppo di hacker è riuscita a creare nel sistema informatico del governo russo. Nell’ultimo mese sono stati attaccati il sito del Cremlino e di molte altre entità governative della Federazione Russa.

Mercoledì 23 marzo aveva fatto notizia l’attacco alle stampanti russe su server e reti non protette, che ha portato alla stampa di 100 mila copie di un volantino scritto in lingua russa con le indicazioni per aggirare la censura e leggere le notizie dal mondo senza filtri governativi.

Goldman Sachs conduce la sua prima operazione in Bitcoin

Lunedì scorso la banca per gli investimenti Goldman Sachs ha operato la sua prima transazione in bitcoin attraverso l’unità di trading di Galaxy Digital Holding.

L’operazione è stata annunciata da Galaxy Digital, una società finanziaria specializzata nel settore criptovalute fondata da Michael Novogratz.

Stando al comunicato stampa, Goldman Sachs ha condotto una transazione in criptovaluta OTC (over-the-counter) nella forma di una opzione non consegnabile (NDO) in bitcoin.

Si tratta della prima transazione crypto OTC condotta da una grande banca degli Stati Uniti si apprende,mentre rappresenta per Galaxy Digital la prosecuzione della sua attività di espansione del crypto trading istituzionale negli Stati Uniti.

Lo scorso anno la società di Novogratz aveva supportato Goldman Sachs nell’eseguire la sua prima transazione con un bitcoin future quotato sulla Borsa di Chicago (CME Group Inc.).

Soddisfazione per l’operazione è stata espressa da Damien Vanderwilt, Co-Presidente e Responsabile dei mercati globali di Galaxy Digital, il quale si aspetta ora che la transazione sia di incoraggiamento per altre banche nel considerare l'OTC come un canale valido per il trading di asset digitali.

Boom del mercato Fintech globale, crescono le italiane

Il fintech vive un eccellente momento a livello globale. Nel solo 2021 il valore del transato dalle società del settore è salito a 7.528,8 miliardi di euro secondo una ricerca condotta da Cross Border Growth Capital e riportata dall’agenzia di stampa Adnkronos.

Il tasso di crescita annuale composto (CAGR) del settore fintech è atteso del 15,3% tra il 2020 e il 2025.

La ricerca evidenzia che a crescere maggiormente è la finanza personale (+22,8%), seguito dai pagamenti digitali (+14%), quindi i servizi di finanza alternativa (+10,2%) ed i servizi di prestito alternativi (+6,6%).

Cross Border Growth Capital nella sua analisi di mercato sui sistemi di pagamento, ha evidenziato come nel 2020 il fatturato complessivo delle imprese fintech si è attestato sui 143 miliardi di euro, mentre gli investimenti hanno superato i 121 miliardi di euro.

Il transato più importante è stato registrato nel segmento dei pagamenti digitali, con un valore di circa 5.921 miliardi di euro e potrebbe raggiungere i 9.318 miliardi entro il 2025 secondo le stime di Growth Capital.

Il segmento dei pagamenti peer-to-peer è quello che entro il 2030 potrebbe innescare i flussi di denaro più cospicui, con un aumento dai 1.964 miliardi del 2021 ai 9.259 miliardi. Qui il CAGR 2020 – 2030 è stimato del 17,3%.

Buoni risultati per le startup fintech italiane, le quali chiudono i migliori round di investimento del 2021 in Italia. Al primo posto Soldo con 153 milioni di euro raccolti, seguito da Scalapay (132 milioni di euro) e Satispay (93 milioni di euro).

Il 2022 delle startup fintech italiane è iniziato altrettanto bene con sei round di investimento superiori al milione di euro nel periodo gennaio-febbraio.

I-Tech Innovation 2022. 1,5 mln di euro per le startup italiane e straniere

Al via I-Tech Innovation 2022 la seconda edizione di call dedicate alle startup innovative dei settori Fintech&Insurtech, Agritech&Foodtech, impatto sociale, Industria 4.0 e Big Data processing-HCP & Applied Artificial Intelligence.

Cinque call per premiare 16 startup con 1,5 milioni di euro sul totale, fondi messi a disposizione da Crif, azienda specializzata in sistemi di informazioni creditizie, e da Fondazione Golinelli, realtà filantropica specializzata in educazione all’innovazione tecnologica.

Le startup potranno presentare la propria candidatura entro domenica 19 giugno 2022. Tra le caratteristiche richieste un test sul mercato del prodotto con un elevato grado di maturità, tecnologia solida, un piano di sviluppo avanzato e protezione della proprietà intellettuale.

Nella prima edizione di I-Tech Innovation per la call Fintech/Insurtech furono selezionate ed ammesse anche Fintastico ed EvenFi, entrambe coinvolte nel programma di accelerazione G-Force l’incubatore di Fondazione Golinelli.

Lo scorso anno le startup hanno partecipato a 7 mesi di percorso intensivo per lo sviluppo del rispettivo modello di business.

Quest’anno il programma G-Force si svolgerà a Osteria Grande (Bologna), dove a fine anno aprirà il nuovo hub dell’innovazione di Crif.

NFT Alfa Romeo F1 esauriti in 20 secondi

alfa romeo

In Formula Uno arrivano i fan token. L’Alfa Romeo F1 Team ORLEN, scuderia Sauber, da quest’anno ha il suo token non fungibile (NFT) emesso dalla nota piattaforma Socios.com.

Il fan token SAUBER, con questo nome (ticker) lo troverai sugli exchange che lo hanno quotato, è andato a ruba in soli 20 secondi ha reso noto Socios Motorsport su Twitter.

Oltre ad essere scambiabili su Chiliz, la piattaforma di scambio dei fan token emessi da Socios, i possessori potranno usare l’NFT per votare sondaggi legati alla scuderia Alfa Romeo F1 o per per spenderli nel metaverso.

Alfa Romeo F1 Team ORLEN ha infatti annunciato una collaborazione commerciale con Everdome per creare una casa digitale nel metaverso alla scuderia di Formula 1.

In questo spazio virtuale la comunità di appassionati delle quattro ruote potranno incontrare i membri della scuderia e interagire con gli altri fan presenti.

Il token SAUBER è disponibile all’acquisto su Chiliz ad un prezzo variabile stabilito dal mercato, che al momento si aggira sui 4,28 dollari.

Fabio Carbone avatar
Fabio Carbone

Scrittore web tecnico ma versatile dal 2013, ha studiato informatica e filosofia ed anche un pizzico di sociologia. Dal 2016 si occupa di temi legati all'Industria 4.0 e al mondo del digitale. Scrive di finanza, criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende.