Mangrovia Blockchain Solutions ambassador della categoria blockchain

Mangrovia Blockchain Solutions e Fintastico avviano un accordo strategico con un focus sulla tecnologia blockchain applicata al settore finanziario.
mangrovia blockchain solutions & fintastico

La software house milanese, Mangrovia Blockchain Solutions figura per il secondo anno di fila tra gli esperti dell’innovativa tecnologia riconosciuti a livello mondiale nel rapporto di Gartner.

La partnership con Fintastico fornirà un aiuto concreto per imprenditori, aziende e istituzioni che potranno così conoscere e utilizzare con successo soluzioni blockchain, abbattendo limiti e barriere che ancora sussistono

Soluzioni a misura d'azienda

Mangrovia Blockchain Solutions, oggi guidata da Angelomario Moratti, è nata tre anni fa proprio per integrare la blockchain nel business delle aziende. Oggi Mangrovia opera in tre principali settori: energia, fintech e supply chain management. In ambito energy, Mangrovia, opera con la sua controllata Prosume e promuove nuovi modelli di comunità energetica, fondamentali per la transizione verso un modello economico sostenibile in cui la produzione, la distribuzione e lo stoccaggio di energia si basano su fonti rinnovabili. Prosume è recente vincitrice del premio “Blockchain for Social Good” assegnato dalla Commissione Europea. Il prestigioso riconoscimento è stato conferito alle sei aziende che si sono maggiormente distinte per il contributo dato dalle loro soluzioni alla transizione verso una società sostenibile e inclusiva.

In ambito fintech sono in particolare due i progetti portati avanti: NPlus e MindOverMoney. NPlus è un marketplace indipendente per la gestione dei Non Performing Loans mentre MindOverMoney è un Robo Advisory di nuova generazione per la pianificazione finanziaria della famiglia, un navigatore che guida alle scelte ottimali e sostenibili durante tutto il ciclo di vita dell’individuo.

«Nel mercato dei provider di soluzioni che utilizzano questa tecnologia » dice il managing director Daniele Morisco, «anche a seguito dell’emergenza Covid assisteremo nei prossimi mesi a un consolidamento: le iniziative speculative andranno gradualmente a sparire mentre quelle guidate dal business e dalla effettiva volontà di efficientare i processi si affermeranno. Siamo molto felici di poter condividere questa visione con Fintastico, insieme potremo aiutare l'ecosistema italiano a conoscere ed intraprendere la strada dell'innovazione, con tutti i vantaggi che quest'ultima porta con sè. Siamo lieti di poter contribuire alla diffusione di contenuti nell'area dove operiamo da qualche anno ormai».

«Abbiamo sempre guardato alla blockchain» commenta il CEO di Fintastico Fabio Marras, «come a uno strumento innovativo che potesse abilitare modalità operative prima impensabili. Come tutti gli strumenti non è né buono né cattivo, giusto o sbagliato; semmai ci sono modi giusti e modi sbagliati di usarla. Con questa collaborazione cercheremo di spiegare alle aziende come usare la blockchain con successo».