Klarna sbarca in Italia e lancia il servizio "Paga in 3"

Klarna lancia ufficialmente in Italia "Paga in 3". Gli utenti che usano Klarna potranno suddividere l'acquisto in tre pagamenti uguali senza interessi.
klarna paga in 3 rate

A partire da oggi, i consumatori italiani potranno utilizzare la nuova soluzione di acquisto di Klarna con H&M, Michael Kors e con molti altri noti commercianti che seguiranno in futuro.

Con il lancio di "Paga in 3 ", gli acquirenti italiani potranno acquistare i loro prodotti dai loro negozi online preferiti e suddividere il costo del loro acquisto su tre rate, addebitate ogni 30 giorni. La soluzione di pagamento non prevede interessi o commissioni quando gli utenti pagano in tempo. Insieme alla nuova offerta, Klarna introduce anche l'app Klarna che consente agli utenti di tenere traccia e gestire i propri pagamenti e di trovare ispirazione.

Come funziona Paga in 3

Durante la navigazione

Gli acquirenti vengono informati della possibilità che hanno di acquistare subito e dividere il pagamento in 3 rate, senza interessi, costi aggiuntivi o seccature.

Al checkout

Una volta selezionato il pagamento in 3 rate, l’acquirente inserisce i dati della propria carta di credito o debito.

Alla spedizione

Quando l'ordine viene spedito, Klarna paga l'intero prezzo in anticipo e addebita al cliente la sua prima rata.

klarna shopping

"La vendita al dettaglio sta cambiando a un ritmo rapido a causa delle crescenti aspettative dei consumatori italiani. Più che mai, i consumatori richiedono servizi di acquisto trasparenti e intelligenti che soddisfino le loro esigenze quotidiane. Crediamo che il futuro del commercio al dettaglio sia l'alta tecnologia che alimenta esperienze tattili elevate, quindi indipendentemente da come e quando i consumatori vogliono fare acquisti e pagare, dobbiamo essere lì per loro. Ecco perché ci concentriamo su soluzioni di acquisto uniche che consentono ai consumatori di assumere il controllo e fare acquisti alle proprie condizioni. Siamo molto entusiasti di lanciare oggi in Italia ed elevare l'esperienza di acquisto per tutti gli italiani ", afferma Sebastian Siemiatkowski, CEO e co-fondatore di Klarna.

"Klarna si concentra sull'essere un vero partner per la crescita dei commercianti in Italia. In tutti i mercati aiutiamo oltre 200.000 commercianti ogni giorno ad aumentare il volume medio degli ordini, i tassi di conversione e, in definitiva, i loro ricavi fornendo un'esperienza di pagamento senza interruzioni per i consumatori. Siamo molto entusiasti di lanciare ufficialmente oggi la nostra soluzione per lo shopping in Italia, aiutiamo i commercianti italiani a trarre il massimo dalla crescita dell'e-commerce e acquisiamo clienti fedeli e soddisfatti a lungo termine", afferma Francesco Passone, Country Manager Italia di Klarna.

Con l'acquisizione della startup "compra ora, paga dopo" Moneymour e il successivo lancio di un centro di sviluppo all'inizio di quest'anno a Milano, Klarna apre in Italia in un momento in cui lo shopping online sta guadagnando sempre più slancio anche nel nostro Paesea. Secondo Netcomm, 2 milioni di nuovi acquirenti online sono stati registrati in Italia (contro i 700.000 nel 2019) nella prima metà del 2020. Gli acquisti attraverso eCommerce nel 2020 sono stimati in 30,6 miliardi di euro, con tassi di crescita particolarmente elevati nei segmenti food & grocery (+ 70%), home & living (+ 32%) e abbigliamento (+ 21%), come evidenziato da recenti ricerche dell'Osservatorio del Politecnico di Milano e Netcomm.

Fondata a Stoccolma nel 2005, la società detiene attualmente una valutazione post money di $ 10,65 miliardi, che classifica Klarna come la più grande fintech privata in Europa e una delle più grandi fintech a livello globale. Oggi più di 90 milioni di consumatori utilizzano e si fidano di Klarna e l'azienda collabora ogni 7 minuti con nuovi commercianti tra cui troviamo Inditex, H&M, Sephora, Michael Kors, Mango, Wayfair, IKEA, Expedia Group, Samsung, AliExpress, ASOS, Boohoo, RayBan, Levi's, Ticketmaster, Abercrombie & Fitch e Nike.