Il fintech entra in Università

L'Università di Strathclyde a Glasgow, in Scozia, ha annunciato il lancio della prima laurea specialistica con focus sul Fintech del Regno Unito. Si tratta di un programma interdisciplinare in cui gli studenti potranno acquisire competenze in Finanza, programmazione e analisi.
Fabrizio Villani avatar
Fabrizio Villani
Cofounder of Fintastico - fintech and insurtech expert
Università

L'Università di Strathclyde a Glasgow, in Scozia, ha annunciato il lancio della prima laurea specialistica con focus sul Fintech del Regno Unito. Si tratta di un programma interdisciplinare in cui gli studenti potranno acquisire competenze in Finanza, programmazione e analisi. 

Secondo l’università, gli studenti che completeranno il corso di studio potranno contribuire ad accelerare la trasformazione digitale delle imprese scozzesi, permettendo alla Scozia di avere un posto di rilievo tra i principali centri finanziari e del fintech nei prossimi anni.

Il nuovo Master presso l’Università di Strathclyde, durerà un anno ed inizierà a partire da settembre 2017  presso la Business School della università. Il programma combina i più tradizionali contenuti del curriculum accademico della laurea in scienze bancarie, finanziarie e assicurative con altri contenuti più innovativi necessari per lavorare nel settore fintech, come l'analisi dei dati o l'implementazione della tecnologia blockchain. Altri temi che verranno toccati durante il Master sono quelli del cloud computing. 

"Il fintech si sta sviluppando rapidamente, realizzando software sempre innovativi e introducendo modelli di business sempre più all’avanguardia. Le società fintech stanno aumentando l'efficienza del settore finanziario, riducendo i costi e, allo stesso tempo, accelerando il processo di digitalizzazione delle transazioni. Si tratta di una scienza interdisciplinare ", ha detto Daniel Broby, direttore del Centro per la regolamentazione finanziaria e l'innovazione della Business School.

"Il nostro nuovo programma di formazione fornirà agli studenti le competenze e le conoscenze essenziali per sviluppare la loro carriera in questo campo unendo la teoria con la pratica intensiva e lo sforzo di realtà industriali.” Questa laurea specialistica arriva dopo la pubblicazione nello scorso settembre dei risultati di un’indagine della Business School della stessa università secondo la quale il settore fintech ha il potenziale di creare circa 15.000 nuovi posti di lavoro in Scozia nel corso dei prossimi 10 anni.

L'università scozzese ha presentato il master come il primo del suo genere nel Regno Unito e, in un certo senso, ha ragione, perché anche se ci sono alcune iniziative precedenti nel paese, questa è la prima laurea con un focus specifico sul fintech.


Fonte: Finextra

Fabrizio Villani avatar
Fabrizio Villani

Cofounder of Fintastico - fintech and insurtech expert