HYPE Business: che cos'è, come funziona e recensioni

Hype Business è un conto per ditte individuali e liberi professionisti possessori di partita IVA, offre una carta Business a soli 2,90 euro al mese.

2022 HYPE Business

Hype spa nasce nel 2015 a Biella dall’idea di un gruppo di giovani imprenditori esperti di finanza digitale e di tecnologia, per offrire al mondo bancario italiano un'alternativa alle soluzioni fornite dalle banche tradizionali.

A distanza di sette anni, quegli start-upper hanno creato un servizio bancario che si rivolge a clienti privati e a clienti professionali.

HYPE Business è appunto il servizio finanziario rivolto ai professionisti e ai piccoli imprenditori italiani con l’esigenza di essere sempre più digitali in un mondo in rapida trasformazione.

Il conto HYPE Business ha vinto anche il premio Innovazione Award di Milano Finanza grazie alla sua capacità di cogliere le richieste delle partite IVA che chiedono di coniugare insieme tecnologia e servizi bancari.

Procedendo con ordine ti presenteremo tutti i servizi forniti da HYPE, compresa la carta HYPE Business e il costo del piano di adesione previsto per le partite IVA.

Che cos’è HYPE Business

HYPE Business è un conto dedicato alle ditte individuali e ai liberi professionisti con partita IVA che da una banca cercano il top dei servizi bancari, ma a portata di smartphone. In abbinamento al conto HYPE Business viene fornita una carta di debito Mastercard per le operazioni di pagamento nelle attività commerciali e online: la carta HYPE Business.

Il conto permette di effettuare bonifici ordinari e istantanei gratuiti.

La gratuità dei bonifici istantanei è da sottolineare (i primi 10), poiché non sono molte le banche che li offrono a zero spese. Altra caratteristica che contraddistingue HYPE Business è la disponibilità dell’assistenza clienti 7 giorni su 7 e anche via WhatsApp.

Anche i costi di gestione del conto HYPE Business sono molto contenuti rispetto a quanto offre la concorrenza, quando si tratta di aprire un conto corrente destinato a un possessore di partita IVA.

Le caratteristiche di HYPE Business
Le caratteristiche in sintesi
IBAN
Circuito carta Mastercard
G Pay e Apple Pay
Canone mensile 2,90€
Costo prelievi Nessuno in Italia e all'estero
Imposta di bollo Prevista

A chi si rivolge HYPE Business

HYPE Business è un conto corrente predisposto per le micro imprese, per le ditte individuali e i liberi professionisti con residenza fiscale in Italia, compresi quei professionisti e imprenditori sempre in viaggio che necessitano di pagamenti e prelievi a costo zero in ogni parte del mondo.

Non possono aprire un conto HYPE Business invece le società di capitali, le società di persone o assimilabili, le associazioni, fondazioni, imprese familiari etc.

Apri un conto HYPE Business con il codice HYPEBIZ e ottieni 20€ di Bonus

Crea Account

Cosa puoi fare con HYPE Business

Controllo e pianificazione: per tenere sotto controllo le spese, gli incassi e qualsiasi altra transazione economica, il conto corrente HYPE Business mette a disposizione un’ampia serie di strumenti tra cui notifiche, statistiche e report mensili. Grazie all’open banking è possibile visualizzare i saldi e i movimenti di tutti gli altri conti correnti online in tuo possesso, senza dover aprire mille app.

Accantonamento: con la sezione Risparmi HYPE Business permette a imprenditori e professionisti di raggiungere gli obiettivi di investimento per l’impresa e per l’accantonamento dei fondi necessari a pagare le tasse. Hai in mente di potenziare il computer che usi per la tua attività professionale o di comprarne uno nuovo? Basta creare un box virtuale dove conservare poco a poco quanto serve per l’acquisto e sai sempre quanto manca all’obiettivo. Questi “cassetti digitali” sono utili anche per conservare le somme necessarie a pagare le spese fiscali come l’INPS, le tasse e l’iscrizione alla Camera di Commercio.

Bonifici: è possibile inviarli e riceverli gratis e si può utilizzare anche la funzione di bonifico istantaneo o programmare un bonifico periodico.

Prelievi: è possibile prelevare gratuitamente in euro senza costi da qualsiasi sportello in Italia e nel mondo.

Come ci si registra a HYPE Business

La procedura di registrazione per aprire un conto HYPE Business è molto rapida e si può effettuare attraverso il sito web o scaricando l’apposita HYPE Business app per Android, iOS e Huawei Mobile Services. Per velocizzare i tempi di registrazione, è consigliabile tenere a portata di mano un documento di identità e il numero di partita IVA. Vediamo come procedere.

  1. dal sito web o dall’applicazione mobile tocca/clicca su “Registrati”;
  2. fornisci l’indirizzo di posta elettronica che usi per la tua attività;
  3. inserisci i tuoi dati personali e nella schermata successiva quelli della tua attività;
  4. compila il questionario antiriciclaggio;
  5. carica i documenti richiesti (tra carta d'identità, passaporto, patente di guida, tessera sanitaria) e registra il video di riconoscimento;
  6. attendi la validazione del tuo account, e nel frattempo non dimenticare di validare il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando il link nella email ricevuta;
  7. firma il contratto con HYPE, in modo digitale e totalmente sicuro.

Sei ora pronto, accedi ad HYPE Business ed usalo come conto corrente della tua attività imprenditoriale scoprendone tutte le funzionalità pensate per te.

Per velocizzare ulteriormente il processo di registrazione, clicca qui sotto su “Crea account” e non dovrai fare altro che completare la registrazione ad HYPE Business in pochi passaggi.

Apri un conto HYPE Business con il codice HYPEBIZ e ottieni 20€ di Bonus

Crea Account

Come si ricarica HYPE Business

Il conto HYPE Business è dotato di un IBAN italiano, quindi puoi inviare una somma da un altro tuo conto corrente personale al conto HYPE e lo ricarichi in poco tempo, perché sono abilitati anche i bonifici veloci in entrata.

In quanto conto della tua attività imprenditoriale e/o professionale, se fornisci l’IBAN di HYPE Business ai tuoi clienti puoi ricevere su di esso il pagamento delle fatture.

In alternativa puoi ricaricare il conto HYPE Business in contanti con il servizio Mooney (ex SisalPay|5) recandoti in uno dei 50 mila punti vendita abilitati su tutto il territorio nazionale. Bar, edicole e tabacchi sono tra i punti da cui potrai effettuare una ricarica del conto business in contanti.

Dall’app HYPE Business, potrai ricaricare gratuitamente anche utilizzando un’altra carta di pagamento. Visita l’apposita sezione e segui le istruzioni.

Altre funzionalità di HYPE Business

Bollettini: HYPE Business include molte altre funzionalità, tra cui il pagamento dei bollettini (premarcato, in bianco, PagoPa, Cbill, MAV e RAV), per pagare in modo veloce le tasse e non solo.

Google Pay ed Apple Pay: è possibile collegare la carta HYPE Business ai due servizi dal proprio smartphone o iPhone e usare questo metodo per fare gli acquisti lasciando la carta nel portafoglio.

Ricariche telefoniche: con il conto HYPE Business si può ricaricare la SIM del cellulare. Dall’apposita area dell’applicazione mobile sono già disponibili gli operatori Postemobile, WindTre, Vodafone e Tim. Per gli operatori Iliad, Fastweb e Kena Mobile, ti basterà accedere alle rispettive app degli operatori di telefonia e fare un pagamento con la carta Mastercard di Hype Business in modo del tutto sicuro.

Invio denaro: se usi già la versione HYPE per privati, anche nella versione business trovi la funzione di scambio denaro in tempo reale con i tuoi contatti. Lo scambio funziona verso altri utenti business, ma anche verso gli utenti privati che hanno un conto HYPE.

HYPE Business e l’assicurazione professionale

Di particolare interesse la collaborazione tra HYPE e Lokky per la fornitura di assicurazioni professionali su misura sviluppate per svariate categorie di professionisti, artigiani e piccoli imprenditori. Tra le polizze attivabili si segnalano quelle dedicate ai rischi informatici (polizze cyber risk), quelle dedicate agli infortuni sul lavoro, ed ancora le assicurazioni per liberi professionisti ed imprenditori del digitale.

Quanto costa HYPE Business

Passiamo ai costi di gestione di HYPE Business, per scoprire che il canone mensile è di soli 2,90 euro. Unico conto con IBAN e carta e con un unico piano tariffario che su base annuale equivale a una spesa di 34,80 euro.

Non sono previste spese di attivazione e i bonifici ordinari sono sempre gratuiti, mentre sono gratuiti i primi 10 bonifici istantanei del mese.

La tabella sottostante riassume i costi HYPE Business.

HYPE Business costo del conto e servizi
Servizi/Funzionalità Costi
Canone mensile 2,90€
Spese di attivazione 0,00€
Ricarica da altro Hyper Gratuita
Ricarica mediante IBAN Gratuita
Ricarica con altra carta di pagamento Gratuita
Costo ricarica per contanti 2,00€
Invio bonifici ordinari SEPA Gratuiti
Invio bonifici istantanei SEPA 10 gratuiti, poi 2,00€ ciascuno
Prelievi presso ATM in Italia e all’estero Gratuiti
Pagamento bollettini in bianco e premarcato 1,99€
MAV, RAV, PagoPA, CBILL 1,00€
Blocco carta, furto/smarrimento Gratuito

Pro e contro di HYPE Business

Cosa ci piace

  • 10 bonifici veloci al mese gratuiti

  • Canone mensile tra i più competitivi del mercato

  • Prelievi e pagamenti sempre gratuiti anche all’estero

  • Servizi assicurativi professionali sottoscrivibili in app

  • Carta HYPE Business compatibile con Google Pay e Apple Pay

Cosa non ci convince

  • Manca una filiale fisica a cui rivolgersi

  • Non sono previsti i servizi di investimento presenti nella versione per privati

  • Conto non idoneo per società di capitali e per società di persone, per imprese familiari ed associazioni

Supporto e Assistenza HYPE Business

Come contattare il supporto HYPE Business in caso di necessità e urgenza? Il primo supporto è pronto e disponibile nell’area “Aiuto” del sito, dove scrivendo la propria domanda nel campo di ricerca si otterranno una o più risposte affini alla richiesta.

Per richieste che richiedono l’intervento diretto dell’assistenza clienti HYPE Business, è possibile inviare una email all’indirizzo hellobiz@hype.it, oppure contattare il supporto tecnico attraverso Whatsapp che troverai attivo dalle ore 8 alle ore 20 dal lunedì al venerdì, e dalle ore 8 alle ore 19 il sabato e la domenica.

Non risulta presente una assistenza telefonica per HYPE Business.

Recensioni su HYPE Business

Per quanto riguarda le recensioni HYPE su Trustpilot ci si deve riferire al profilo unico della società, dove vengono raggruppate le recensioni dei clienti privati e business. Purtroppo la società ha un nome simile ad altri servizi stranieri e spesso persone di lingua inglese confondono la società e lasciano inappropriatamente opinioni negative.

Un elemento negativo che viene sottolineato è una certa difficoltà nella comunicazione con l’assistenza clienti. Il team di supporto risponde a tutte le recensioni indirizzandole verso i canali di supporto diretti.

L’app HYPE Business pubblicata per i dispositivi Android non conquista un buon punteggio dalle 13 valutazioni e recensioni ricevute, e si ferma a 2,2 stelle su 5. La versione per iPhone riceve 3,3 stelle in base ad 8 valutazioni. Come si può notare si tratta di pochissime recensioni, ancora poco significative. Le poche recensioni sono dovute al fatto che il conto business di HYPE è relativamente recente.

Domande frequenti su HYPE Business

Posso effettuare un bonifico parlante con HYPE Business?

Sì, puoi effettuare un bonifico parlante per detrazioni fiscali. Devi avere a portata di mano l’IBAN del beneficiario, la causale del versamento con riferimento alle norme agevolate ed eventuali estremi della fattura da pagare, il codice fiscale o partita IVA del beneficiario, il codice fiscale dei fruitori della detrazione.

HYPE Business prevede una carta virtuale?

Sì, il tuo conto prevede una carta virtuale presente solo nell’app, è disponibile non appena ti registri e per visualizzarla ti basta toccare sull’icona del menù e ancora fare tap su “Carta”. La carta virtuale ha lo stesso funzionamento della carta HYPE Business fisica, la usi in associazione con Google Pay o Apple Pay.

Quando arriva la carta Business e come si attiva?

La carta fisica viene spedita due giorni dopo aver ricevuto l’email con oggetto “To do list: completare la registrazione ad HYPE Business”. Bisognerà attendere dai 4 ai 14 giorni lavorativi per la consegna a mezzo posta. L’attivazione avviene in App alla voce “Attiva carta fisica”. Inserisci il codice CVV stampato sul retro della carta fisica e la procedura di attivazione è ultimata.

Fabio Carbone avatar
Fabio Carbone

Scrittore web tecnico ma versatile dal 2013, ha studiato informatica e filosofia ed anche un pizzico di sociologia. Dal 2016 si occupa di temi legati all'Industria 4.0 e al mondo del digitale. Scrive di finanza, criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende.