Fintech: tutti i vantaggi per cui vale la pena sceglierlo

I prodotti e i servizi delle fintech si traducono in vantaggi concreti per consumatori e imprese, scopri con questo articolo tutti i dettagli.
Fintech_innovation

Il mondo dell’economia è in continua evoluzione e lo sviluppo tecnologico è il motore di questo cambiamento.

La digitalizzazione da ormai un decennio sta coinvolgendo in modo significativo anche la finanza, impattando sulle tradizionali attività bancarie di raccolta e risparmio, sui servizi di concessione del credito, sulla consulenza finanziaria sugli investimenti.

Attività che fino a pochi anni fa erano svolte in modo tradizionale, spesso impiegando numerose risorse e prevedendo tempi di attesa lunghi e spostamenti, si stanno oggi trasformando in servizi digitali alla portata di tutti.

Attenzione però, non tutti vedono di buon occhio questa trasformazione. E in tanti ancora non si fidano. Se sei tra queste persone, prenditi cinque minuti per leggere questo articolo e comprendere i vantaggi che derivano dal fintech.

La trasformazione del mondo della finanza

L’innovazione tecnologica ha coinvolto praticamente la quasi totalità dei servizi, con l’obiettivo di garantire agli utenti finali la massima efficienza. Anche il mondo della finanza è stato toccato e ha iniziato il suo processo di trasformazione digitale.

Fintech_Business_innovation_1

Le caratteristiche principali dei prodotti e dei servizi offerti dal settore finanziario devono essere sicurezza, velocità e automazione.

Ecco, dunque, che operazioni tradizionali un tempo svolte con il coinvolgimento di più persone in luoghi e tempi prestabiliti, possono oggi essere eseguite in autonomia con pochi passaggi, praticamente ovunque.

Ma non solo! La tecnologia finanziaria ha impattato anche sulle imprese, favorendo l’innovazione e l’automatizzazione dei processi bancari e aziendali tradizionali.

Il mondo della finanza è stato travolto da un’ondata innovativa, mossa soprattutto da startup che sfruttano le tecnologie digitali per trasformare il rapporto degli utenti finali con la finanza.

Spesso si tratta di nuovi servizi o di nuovi modi di fruizione dei servizi più tradizionali.

Ciò che accomuna questi cambiamenti è la base dati a disposizione e la possibilità di tradurre i dati in informazioni preziose per lo sviluppo e la strategia, sfruttando l’intelligenza artificiale e il machine learning.

Ambiti di applicazione del fintech nel mondo della finanza

Tra i principali ambiti di applicazione del fintech nel mondo della finanza ci sono:

  • valute digitali e criptovalute;
  • pagamenti con gli smartphone, senza l’impiego di denaro o carte di credito o debito;
  • servizi e applicazioni per la gestione diretta del patrimonio e degli investimenti;
  • crowdfunding;
  • prestiti senza intermediario tra soggetti privati o tra aziende e privati per mezzo di applicazione di social lending.

Fintech innovation for customers

I vantaggi del fintech lato utente

Che sia per indole o per formazione (non siamo tutti sviluppatori o programmatori!), la tecnologia non sempre è vista come mezzo che semplifica i processi e le operazioni. In realtà, esistono molti vantaggi legati allo sviluppo tecnologico, soprattutto quando si fa riferimento al fintech.

Proviamo a scrivere nero su bianco i principali vantaggi del fintech lato utente.

1. Dati: aggiornati e monitorati

Grazie alla tecnologia è possibile reperire e consultare in tempo reale dati e reportistiche, in totale sicurezza grazie ai sistemi di crittografia utilizzati. Pensa banalmente alle operazioni bancarie. Fino a qualche anno fa eri costretto a recarti allo sportello per emettere bonifici o richiedere un riepilogo delle movimentazioni o dell’estratto conto.

Oggi in pochi click hai tutto a portata di mano e puoi effettuare operazioni finanziarie e stipulare accordi per mezzo di codici pin e/o riconoscimento di dati biometrici.

2. Soluzioni personalizzate

A ogni esigenza corrisponde una soluzione creata ad hoc. Le soluzioni fintech permettono di optare per soluzioni personalizzate sulla base dei propri dati e delle proprie esigenze.

Pensa per esempio alla redazione e alla stipula di un contratto assicurativo. Lo puoi fare anche seduto sul divano e averlo attivo in poche ore senza muoverti da casa.

3. Decisioni rapide sulla base di informazioni precise

Avere la possibilità di consultare i dati in tempo reale permette di effettuare decisioni, anche importanti, nell’immediato, senza dover attendere di ricevere le informazioni da terze parti. Immagina di dover effettuare un acquisto, ma non sapere se hai sufficienti fondi disponibili. In pochi passaggi, oggi, sei in grado di sapere se la tua disponibilità copre la cifra richiesta oppure no.

4. Risparmio di tempo

Ottimizzazione del tempo: è l’obiettivo di un po’ tutti. Perché sprecare tempo in operazioni che potrebbero essere svolte rapidamente? Anche per questo tema le soluzioni fintech rappresentano un vantaggio per l’utente. Pensa al contactless delle carte di pagamento.

Oggi non serve neanche infilare la carta e procedere con le operazioni di accettazione pagamento, basta uno sguardo allo schermo del tuo smartphone o un dito appoggiato su di esso e il gioco è fatto. Altri preziosissimi attimi che sommati tra loro ti regalano tempo per fare altro.

5. Efficienza dei servizi

Se le operazioni più basilari sono automatizzate e immediate, le risorse umane possono dedicare più spazio e tempo alle persone che presentano problemi che richiedono maggiore coinvolgimento. Il servizio appare così più immediato e soddisfacente.

6. Rapidità nello svolgimento delle operazioni

Trovare la migliore soluzione finanziaria in accordo con i propri obiettivi ed esigenze diventa semplice e veloce. L’intero processo, dalla richiesta al deposito, avviene online in pochi istanti, evitando l’appuntamento di persona presso una sede o una succursale degli istituti bancari.

I vantaggi del fintech lato impresa

Fintech innovation for business

Il fintech non si traduce solo in innovazione e vantaggio per gli utenti finali, ma anche per le aziende. Di fatto, i punti di forza elencati nel paragrafo precedente ben si adattano anche lato impresa.

Le soluzioni fintech semplificano i processi, snellendo l’iter burocratico e i passaggi da seguire e ottimizzando il tempo.

Al giorno d’oggi essere in grado di rispondere in modo chiaro, preciso e tempestivo consente di distinguersi dalla concorrenza e avere maggiori possibilità di sviluppare e ampliare il proprio business.

Sfruttando le soluzioni fintech, un’impresa può avere a disposizione in tempo reale dati e informazioni strategiche per compiere scelte e operazioni varie. È possibile avere per esempio informazioni sui clienti, sul loro comportamento, sui loro interessi.

Il tempo è un fattore chiave nella strategia d’impresa. Prima si hanno le risposte e prima si può reagire e si possono compiere decisioni impattanti.

Anche la facilità di monitoraggio dei dati e dei relativi cambiamenti è significativa. Questo perché consente di elaborare strategie operative più performanti, precedendo la concorrenza.

Infine, grazie ai servizi fintech, anche le imprese sono in grado di accedere con meno difficoltà e più velocemente al prestito digitale volto a finanziare nuovi progetti, e quindi favorire lo sviluppo aziendale.

Alessandra Boraso avatar
Alessandra Boraso

Scrivo di Economia e Finanza, traducendo concetti complessi in testi semplici e diretti.