Biglietti NFT di Binance: che cosa sono e come funzionano

Binance ha lanciato i biglietti NFT che sono ora disponibili sugli smartphone dei tifosi abbonati, scopriamo insieme tutti i dettagli di questa novità.

nft2

Many of the financial services featured on Fintastico have been referred to us by our compensating partners. This may affect the services we write about and how they appear and are placed on our pages. However, this does not affect our ratings. The opinions expressed on Fintastico are the personal opinions of the author and should not be construed as professional advice. Fintastico is not responsible for any loss or damage resulting from viewing or using this information.

Cosa si intende per biglietti NFT e come funzionano

Con l’inizio della stagione sportiva 2022/23 è arrivata anche una novità rivoluzionaria nel mercato tecnologico e degli NFT in Italia.

Binance, una delle più grandi piattaforme per lo scambio di criptovalute e dal 2021 l'exchange di asset digitali più grande del mondo in termini di volume di scambi, ha infatti deciso di realizzare i biglietti per le partite della S.S. Lazio sotto forma di NFT. Ma facciamo un passo indietro.

nft

Gli NFT, (Non-Fungible-Token), sono una tipologia di token crittografico, ovvero un un insieme di informazioni digitali all’interno di una blockchain che conferiscono un diritto a un determinato soggetto, che rappresenta una risorsa unica e che può essere utilizzata in modi diversi.

La particolarità specifica di questi NFT è appunto la loro unicità e, una volta acquistati, viene rilasciato un certificato che testimonia il passaggio di proprietà dal creatore all'acquirente.

L’idea di erogare i biglietti per le manifestazioni sportive sotto forma di NFT è nata dopo gli scontri avvenuti al di fuori dello Stade de France, in occasione della finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid.

Lo scorso 28 Maggio, più di mille tifosi inglesi sono rimasti bloccati all’ingresso dello stadio per dei problemi di validazione dei biglietti che venivano letti dallo scanner come falsi, causando disagi al di fuori dell’impianto e ritardando l’inizio del match di più di mezz’ora.

Ma come funzionano i biglietti NFT? Chi deciderà di acquistare questa versione digitale del titolo di accesso riceverà un codice QR sul proprio smartphone e, successivamente, la fase di verifica farà leva sul sistema delle blockchain.

Per blockchain (letteralmente "catena di blocchi") si intende una rete informatica che viene utilizzata per gestire un registro pubblico in modo aperto e distribuito. Questo registro è composto da una serie di dati e informazioni, come le transazioni, che non hanno bisogno di un controllo centrale per funzionare.

I tifosi hanno potuto trasformare un biglietto della partita da fisico a NFT digitale⁠, che funge essenzialmente da tessera virtuale che ne garantisce l'accesso allo stadio.

Non è ancora stato ufficializzato, ma tra le idee proposte c’è quella di permettere l’acquisto del biglietto online esclusivamente nelle ore precedenti all’evento sportivo e in prossimità dell’impianto che lo ospiterà.

Con questo sistema basato sugli NFT si cercherà di evitare il fenomeno del bagarinaggio, ovvero la vendita dei biglietti da parte di siti non autorizzati, di eventuali frodi ai danni degli utenti e tante altre iniziative volte a coinvolgere e favorire sempre di più i tifosi più fedeli e tecnologici.

SS. Lazio e Binance, l’arrivo degli NFT in Serie A

binance logo

“Per la prima volta nella storia del calcio, la Lazio lancia i biglietti NFT, powered by Binance Fan Token, richiedi il tuo biglietto oggi, inizia la nuova stagione.”

É con questo messaggio che Binance e S.S. Lazio hanno annunciato l’arrivo dei biglietti NFT acquistabili per la stagione sportiva 2022/23, una vera e propria rivoluzione che abbraccia per la prima volta due mondi che difficilmente avremmo pensato potessero unirsi.

Con un video pubblicato sulla pagina Instagram di Binance sono state spiegate le modalità di accesso allo Stadio Olimpico, i vantaggi speciali che si ottengono nel diventare super fan (come sconti sul merchandising) e la partecipazione ad alcune attività del club e tanto altro.

L’accordo tra il colosso cinese di CZ (così si fa chiamare Changpeng Zhao, CEO dell’azienda) e la S.S. Lazio è stato siglato nel 2021. Sono già state realizzate tante iniziative a livello di Fan Token e, di conseguenza, i percorsi di queste due società continueranno a intrecciarsi in un rapporto sempre più interdipendente.

Questa ulteriore novità certifica la voglia di investire nel mondo dello sport da parte di Binance, segnando un passo importante nell’evoluzione del calcio in rapporto alle blockchain che sicuramente darà grande entusiasmo ai tifosi.

Gli scenari presenti e futuri tra calcio e aziende crypto

pallone da calcio

Negli ultimi anni c’è stata una vera e propria invasione a livello di sponsorship delle squadre della Serie A da parte di giganti del calibro di Socios.com (Inter), DigitalBits (Roma), Bitget (Juventus) e tanti altri.

É chiaro come gli ingenti introiti derivati dal mondo del calcio facciano gola a questi colossi crypto che vogliono investire sempre di più in questo sport, come già avvenuto ad esempio in Inghilterra.

Lo scorso primo Giugno, la Premier League, infatti, ha depositato, presso United States Patent and Trademark Office, i tre suoi marchi storici, che saranno presto utilizzabili sotto forma di NFT nel metaverso.

Senza dimenticare anche quanto avvenuto recentemente per la Serie A che si appresta a produrre collezioni di NFT con OneFootball, azienda tedesca che fornisce oltre ai risultati sportivi in diretta anche la possibilità di visualizzare in maniera gratuita lo streaming online di eventi calcistici.

Un accordo che non prevederà soltanto copertura mediatica, ma come detto anche degli NFT, settore ormai sempre più vicino a quello dello Sport che vede delle collezioni importanti già lanciate in America per NBA, NHL e per tanti altri.

Per concludere, va menzionato l’accordo stretto a partire dalla stagione 2022/23 tra la Lega Serie A e Sorare, piattaforma di fantacalcio in cui bisogna gestire la propria squadra virtuale tramite l’acquisto, vendita e scambio di carte digitali NFT, che corrispondono a giocatori realmente esistenti.

Dalla sua fondazione, nel 2018, l’azienda ha registrato una forte crescita, raggiungendo più di 2 milioni di utenti in tutto il mondo, con 260 organizzazioni sportive partner. Quella italiana è la quarta grande lega di calcio a unire le forze con Sorare dopo gli accordi firmati con la Bundesliga tedesca, LaLiga spagnola e la Major League Soccer statunitense.

Intergic  avatar
Intergic

Intergic takes ownership for all the aspects a growing business should look to when developing a new market. We provide the full range of services from strategic consultancy, digital marketing, account management pre-sales and sales. This allows them rapid access to the Italian market with immediately measurable costs and the reassurance of being connected to an already successful sales engine.