Apple ottiene brevetto per portare Touch ID su Apple Watch

Apple ha ottenuto un brevetto per autorizzare transazioni e accedere alle app con la loro impronta digitale su un dispositivo indossabile come Apple Watch.

apple watch

L'Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti ha concesso ad Apple un brevetto per un "dispositivo elettronico con sistema di rilevamento biometrico a pulsante sigillato" che consentirebbe agli utenti di sbloccare un dispositivo, autorizzare transazioni e accedere alle app verificando la loro identità con la loro impronta digitale su un dispositivo indossabile come un Apple Watch.

In una forma di realizzazione il brevetto mostra il dispositivo montato come pulsante laterale su un Apple Watch che consentirebbe agli utenti di autenticare la propria identità utilizzando la biometria in modo simile alla funzione di autenticazione Touch ID di Apple.

In altri modelli il sensore biometrico nel dispositivo potrebbe essere utilizzato anche per "catturare un dato biometrico dall'utente" come il suo DNA o la frequenza cardiaca.

Il sensore biometrico può rilevare una caratteristica biometrica dell'utente. Il sensore biometrico può essere implementato in una qualsiasi delle diverse configurazioni incluso, ad esempio, un sensore capacitivo che può essere utilizzato per identificare un'impronta digitale", afferma il brevetto.

Cattura biometrica

Il sensore biometricopuò essere utilizzato per riferirsi a un sensore in grado di identificare o determinare una caratteristica fisica umana. Le caratteristiche fisiche umane rilevate possono variare ampiamente, ma possono includere impronte digitali, vene del palmo, DNA, frequenza cardiaca e pressione sanguigna".

Un sensore biometrico capacitivo può rilevare le caratteristiche dell'impronta digitale di un tocco dell'utente che possono essere utilizzate per fornire un'identificazione dell'impronta digitale dell'utente. Oltre a fornire un output che corrisponde a una caratteristica biometrica, l'output del sensore biometrico può indicare se si verifica un input (ad esempio un tocco, una pressione o simili), una posizione approssimativa in cui si verifica un input e/o una misura dell'ingresso, ad esempio una misura della capacità assoluta o una variazione di capacità.

La caratteristica biometrica rilevata dal sensore biometrico può essere utilizzata dal dispositivo in diversi modi. Ad esempio, la caratteristica biometrica può essere utilizzata per identificare un utente e, quindi, può fornire un'identificazione biometrica per un processo o una transazione.

"L'identificazione biometrica può essere utilizzata, ad esempio, per sbloccare un dispositivo elettronico, autorizzare una transazione a inviare un avviso e/o abilitare applicazioni in esecuzione sul dispositivo elettronico".