Amazon introduce l'opzione di pagamento layaway

Questa nuova opzione di pagamento introdotta da Amazon offre ai clienti l'opportunità di riservare gli articoli e completare il pagamento in cinque rate.

layaway

Many of the financial services featured on Fintastico have been referred to us by our compensating partners. This may affect the services we write about and how they appear and are placed on our pages. However, this does not affect our ratings. The opinions expressed on Fintastico are the personal opinions of the author and should not be construed as professional advice. Fintastico is not responsible for any loss or damage resulting from viewing or using this information.

Amazon ha introdotto Amazon Layaway come nuova opzione per finanziare gli acquisti.

Questa opzione di pagamento offre ai clienti l'opportunità di riservare gli articoli e completare il pagamento in cinque rate, con carta di credito o di debito, senza dover passare attraverso un controllo del credito o pagare commissioni aggiuntive. Per prenotare gli articoli che desiderano acquistare, il cliente deve effettuare un pagamento iniziale del 20% del costo totale, il saldo restante dovrà essere saldato in quattro rate mensili, dopodiché potrà entrare in possesso degli articoli.

Nel caso in cui i clienti richiedano l'annullamento del piano layaway o non riescano a effettuare i pagamenti, Amazon ha dichiarato che rimborserà gli importi già pagati, senza che vengano applicati costi aggiuntivi o penali.

La creazione del programma di layaway di Amazon segue la richiesta da parte dei clienti di un'opzione di pagamento online flessibile e senza impatti sul proprio credit scoring.

In cosa differisce Layaway dal Buy now, pay later (BNPL)?

opzione layaway

Il fenomeno BNPL (Compra ora, paga dopo) ha guadagnato terreno negli ultimi due anni nello spazio dell'e-commerce. Offrendo rate e opzioni di pagamento differite e senza interessi, il metodo di pagamento BNPL offre ai consumatori la possibilità di acquistare e ricevere gli articoli richiesti quando necessario, senza dover pagare alcun importo in anticipo. I fornitori di BNPL (come per esempio Scalapay, Affirm e Klarna) hanno partnership con i rivenditori che consentono ai consumatori di pagare i propri acquisti in più rate senza interessi, che però includono commissioni per ritardo nel pagamento delle rate e altre penali.

A differenza del BNPL, quando i consumatori acquistano tramite un programma layaway, i clienti prima pagano il prodotto prenotato in un determinato periodo di tempo e solo dopo che il pagamento è stato effettuato per intero ricevono il prodotto.

Novità su metodi di pagamento Amazon

Oltre a layaway, Amazon offre anche un programma simile al BNPL. L'idoneità del cliente è determinata dagli acquisti precedenti sul sito di Amazon, senza un controllo sull'affidabilità creditizia del cliente. Tuttavia, a differenza di layaway, è necessario collegare a questa modalità di pagamento una carta di credito valida.

Nel novembre 2021, Amazon ha ampliato la sua partnership con Affirm, il fornitore BNPL con sede negli Stati Uniti, per consentire il pagamento dell'acquisto di articoli superiori ai 50 dollari attraverso pagamenti mensili, un servizio disponibile solo per clienti selezionati. La società è l'unico fornitore BNPL di Amazon negli Stati Uniti, a seguito dell'acquisto da parte di Amazon di azioni di Affirm.

L'opzione BNPL richiede un controllo del credito in base al quale ai consumatori viene addebitata una commissione finanziaria che può essere un TAEG (tasso percentuale annuo) che varia dal 10% al 30%.

A dicembre 2021, Amazon ha annunciato il lancio del suo metodo BNPL "Instalments" nel Regno Unito, a seguito di una partnership con Barclays. Il metodo di pagamento può essere utilizzato per acquisti di valore pari o superiore alle 100 sterline, con la possibilità per i clienti di riutilizzare il proprio conto di credito una volta approvato. A differenza di altri fornitori di BNPL, Barclays addebita gli interessi sul periodo di rata a un tasso annuo del 10,9% e i clienti sono tenuti a soddisfare determinati criteri di idoneità per richiedere un conto rateale.